20.4 C
Milano
mercoledì, Maggio 18, 2022
No menu items!

Ultimi post

Aretha Franklin sarebbe in fin di vita a causa di un tumore in fase terminale – A Novembre un tributo

Voto Utenti
[Total: 3 Average: 5]

Aretha Franklin, la “Queen of Soul” per eccellenza, sarebbe in fin di vita, nella sua casa a Detroit, circondata dalla famiglia e dagli amici più cari che continuano a sperare ancora in una sua ripresa. Attualmente l’artista sta ricevendo cure a domicilio.

A confermare la notizia ai vari media americani sarebbe il nipote Tim Franklin che non fa segreto del fatto che sua zia sia gravemente malata, in fase terminale, a causa di un tumore che negli ultimi anni le avrebbe fatto perdere circa 40 chili.

Tim Franklin ha dichiarato ad un Magazine americano, PEOPLE, che:

La sua famiglia è con lei. È a casa, è “vigile, ride, scherza, è in grado di riconoscere le persone […] L’ho vista dieci giorni fa abbiamo parlato per circa 45 minuti. Mio fratello era lì il giorno dopo e lei era vigile, parlava, rideva e scherzava […] Crediamo e speriamo che ce la farà, e questa è la cosa importante”.

La notizia del peggioramento delle sue condizioni di salute era stata data qualche giorno fa dal “Showbiz 411” e dal “Detroit News”, e di seguito da tanti magazine americani.

Aretha Franklin ha 76 anni (compiute a Marzo scorso) e già nel 2010 sono cominciate a circolare voci secondo le quali all’artista le era stato diagnosticato un cancro, notizia successivamente smentita dalla stessa artista.

Le ultime news dicono che la grande artista avrebbe autorizzato un concerto per i suoi 60 anni di carriera che si dovrebbe tenere al Madison Square Garden di New York il prossimo 14 novembre.

Ad organizzare il tutto sarà Clive Davis, il direttore artistico di Sony Music (il promoter sarà invece la Live Nation). L’evento si chiamerà “Clive Davis Presents: A Tribute to Aretha Franklin” e vedrà sul palco grandissimi artisti e musicisti cimentarsi su grandi brani del vasto repertorio della Franklin.

In queste ore, secondo alcune fonti, anche Stevie Wonder e il ministro battista Jesse Jackson sono andati al capezzale dell’artista per starle accanto. Tanti sono gli auguri, alla regina delle regine del soul, che arrivano di minuto in minuto da tutto l’ambiente musicale, star, addetti ai lavori, discografici e gente comune da ogni dove.

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.