21.9 C
Milano
martedì, Aprile 7, 2020

Eurovision Song Contest 2020 ANNULLATO

E da giorni che girava la notizia dell'annullamento dell’Eurovision Song Contest 2020 e ora si è arrivati a questa decisione. A causa dell’emergenza sanitaria per...

Ultimi post

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

Jovanotti: concerto a sorpresa per RisorgiMarche di Neri Marcorè

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Per assistere al concerto a sorpresa di Jovanotti di questa domenica, in favore di RisorgiMarche, il pubblico dovrà percorrere ben 8 Km a piedi

Ricordiamo che RisorgiMarche è un festival – arrivato quest’anno alla sua 2nda edizione – di solidarietà promosso dal’artista marchigiano Neri Marcorè a favore della comunità colpite dal sisma.

In occasione dell’ultima data del calendario, di cui Marcorè è stato protagonista con il Gnu Quartet in uno spettacolo dedicato a De Andrè, è stata annunciata a sorpresa la partecipazione di Jovanotti, che si esibirà oggi 5 agosto in una prateria che si estende tra Matelica e San Severino Marche, in provincia di Macerata.

Neri Marcorè ha dichiarato:

La soddisfazione per aver dato vita a una seconda edizione di RisorgiMarche con ancora più appuntamenti, più spettatori, più entusiasmo e una filosofia consolidata è enorme. Non parlo solo a nome mio ma in rappresentanza di tutte le persone che lavorano in questa organizzazione, cui sono infinitamente riconoscente, che con il loro impegno costante, iniziato mesi fa e proseguito sul campo, o meglio sui prati montani del cratere sismico, hanno reso possibile e fruibile a tutti questo festival che vuole contribuire a ricostruire un senso di comunità e appartenenza e sostenere lo spirito di chi ha subito danni e perdite dal terremoto del 2016 […] Senza gli artisti che hanno accettato la mia proposta, tutta questa meraviglia non avrebbe potuto essere vissuta. Li voglio ringraziare tutti ancora una volta. Tra questi ce n’è uno che pochi giorni fa ha voluto farci un grandissimo regalo confermandoci la sua disponibilità a chiudere davvero coi fuochi d’artificio questo secondo anno di festival, quando pensavamo non ci sarebbero potute essere altre sorprese: Jovanotti!“.

La location del concerto di Jovanotti, nello specifico, trovasi presso l’Abbazia di Roti a Matelica. Si assisterà, tra le altre, ad una fantastica jam session unplugged con quattro dei musicisti che hanno suonato nel “Lorenzo Live 2018” appena conclusosi: Riccardo Onori (chitarra), Leonardo D’Angilla (percussioni), Gianluca Petrella (fiati) e il marchigiano Saturnino, amico di Jovanotti da quasi 30 anni. All’evento sono attese più di 20mila persone che per assistere al concerto dovranno sorbirsi una camminata di 8 Km per raggiungere i prati dell’Abbazia.

Latest Posts

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

I piu' letti

LA CANZONE PROFETICA DI GIORGIO GABER: “DESTRA-SINISTRA”

di Roberto Manfredi  C’è una sola canzone che potrebbe sostituire l’inno di Mameli, è Destra-Sinistra di Giorgio Gaber. Non è solo una canzone apparente satirica,...

Analisi del testo “Fin che la barca va”

di Alberto Salerno So che a molti sembrerà strano che io abbia deciso di affrontare l’analisi di questo grande successo di Orietta Berti, scritto da...

Viaggio nelle canzoni: Vattene amore

di Alberto Salerno Sono affezionatissimo a questa canzone, un vero emblema che rappresenta, insieme a poche altre, il Festival di Sanremo. Minghi e Panella ne...

La lunga storia della proprietà dell’Edizioni delle canzoni dei Beatles dal 1963 fino ai giorni nostri

di Claudio Ramponi Per comprendere meglio l'intera vicenda bisogna fare un salto nel passato e conoscere di un personaggio chiave: Dick James. Nato a Londra nel 1920,...

Viaggio nelle canzoni: “Il più grande spettacolo dopo il big bang” di Jovanotti

di Alberto Salerno Jovanotti e "Il più grande spettacolo dopo il big bang" - Fonte Testo Wikipedia: Il brano è caratterizzato da un sound rock,  che il...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.