Home News Flash Quincy Jones sbarca in Italia e a Fiumicino suona a sorpresa il...

Quincy Jones sbarca in Italia e a Fiumicino suona a sorpresa il piano con Rodriguez

Quincy Jones, atteso come ospite ad Umbria Jazz, appena sbarcato in Italia è statoinvitato all'aeroporto di Fiumicino a suonare qualcosa al pianoforte

378
0
SHARE
Quincy Jones
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Quincy Jones, atteso come ospite ad Umbria Jazz, appena sbarcato in Italia è stato affettuosamente accolto all’aeroporto di Fiumicino dagli addetti degli Aeroporti di Roma che hanno chiesto al grande maestro di improvvisare qualcosa al pianoforte nell’area di imbarco B, dove vengono organizzate costanti iniziative culturali di intrattenimento e che sono a disposizione dei passeggeri.

Al grande artista si è unito Alfredo Rodriguez, bravissimo pianista cubano scoperto proprio da Quincy Jones al Festival di Montreaux, ora musicista proprio della band del maestro Quincy.

Quincy Jones

I due, alternandosi, hanno improvvisato del Jazz sotto gli occhi estasiati di chi si è fermato ad ascoltare.

Quincy Jones proveniva da Zurigo con un volo Alitalia, ed è atteso venerdì sera all’apertura di Umbria Jazz 2018, all’Arena Santa Giuliana (dove dirigerà anche la Umbria Jazz Orchestra), una grande serata dedicata proprio al maestro, 85enne arrangiatore, compositore, produttore e musicista di Chicago.

Commento su Faremusic.it