Home Musica Billboard Music Awards 2018: tutti i vincitori – Mattatori della serata Ed...

Billboard Music Awards 2018: tutti i vincitori – Mattatori della serata Ed Sheeran, Kendrick Lamar e Bruno Mars

164
0
SHARE
Billboard Music
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Consegnati i Billboard Music Awards, i prestigiosi premi assegnati dalla rivista dell’industria discografica statunitense riguardante il periodo intercorso tra l’8 aprile 2017 e il 31 marzo 2018.

Ricordiamo che le nomination (leggi nostro articolo relativo alle nomination) sono state stilate sommando vari fattori: vendite fisiche e digitali, streaming, biglietti venduti per i tour, programmazione radiofonica, interazione social.

La cerimonia dei #BBMAs 2018, tenutasi alla Grand Garden Arena di Las Vegas, è stata trasmessa in diretta sulla NBC.

Tanti gli ospiti della serata e tante anche le performance viste sul palco. Il mattatore della della serata è stato sicuramente Ed Sheeran, che si è aggiudicato ben sei premi: il cantautore inglese ha trionfato come miglior artista, miglior artista uomo, Top Hot 100 Artist, Top Song Sales, Top Radio Songs Artist e Miglior canzone in radio (Shape of You).

Billboard Music

Altri protagonisti della serata sono stati:

Kendrick Lamar (fresco vincitore del neo-premio Pulitzer) che ha vinto come Top Streaming Songs Artist, Miglior rapper, Miglior rapper uomo, Miglior album rap (DAMN), Top Streaming Song (Audio, Humble).
Taylor Swift che ha vinto gli award come Miglior Artista Donna, album più venduto (Reputation).
Camila Cabello che ha vinto il Billboard Chart Achievement Award.
Khalid che ha vinto il premio miglior nuovo artista dell’anno.
Imagine Dragons che hanno vinto premi come miglior Duo/gruppo, miglior artista rock, miglior album Rock, Evolve, miglior canzone Rock: Believer .
Bruno Mars che ha vinto come Miglior artista R&B, Miglior artista R&B uomo, Miglior tour R&B, Miglior album R&B con 24K Magic, Miglior canzone R&B, That’s What I Like.

Billboard Music

Tra le più importanti esibizioni live della serata ci sono state quelle di Ed Sheeran, Janet Jackson (che ha ricevuto l’Icon Award), Christina Aguilera e Demi Lovato, Dua Lipa, Jennifer Lopez, Pharrell Williams, Shawn Mendes, Camila Cabello (che si è sentita male dopo i Billboard Awards, ma ora sta bene).

Ariana Grande ha avuto il compito di aprire la cerimonia con unaperformance del suo singolo attualmente in rotazione radiofonica, No Tears Left to Cry, apripista del progetto discografico Sweetner in uscita quest’estate. Ariana ha dichiarato che, per la performance, si è ispirata al lavoro del genio olandese Maurits Cornelis Escher (ispirazione a cui è dovuto anche anche il video ufficiale del brano diretto da Dave Meyers).

Billboard Music

ELENCO VINCITORI Billboard Music Awards 2018

Miglior artista: Ed Sheeran

Miglior nuovo artista: Khalid

Billboard Chart Achievement Award: Camila Cabello

Miglior artista uomo: Ed Sheeran

Miglior artista donna: Taylor Swift

Miglior duo/gruppo: Imagine Dragons

Top Billboard 200 Artist: Drake

Top Hot 100 Artist: Ed Sheeran

Top Streaming Songs Artist: Kendrick Lamar

Top Song Sales Artist: Ed Sheeran

Top Radio Songs Artist: Ed Sheeran

Miglior artista social: BTS

Miglior artista in tour: U2

Miglior artista R&B: Bruno Mars

Miglior artista R&B uomo: Bruno Mars

Miglior artista R&B donna: SZA

Miglior tour R&B: Bruno Mars

Miglior artista rap: Kendrick Lamar

Miglior artista rap uomo: Kendrick Lamar

Miglior artista rap donna: Cardi B

Miglior tour rap: Jay-Z

Miglior artista country: Chris Stapleton

Miglior artista country uomo: Chris Stapleton

Miglior artista country donna: Maren Morris

Miglior duo/gruppo country: Florida Georgia Line

Miglior tour country: Luke Bryan

Miglior artista rock: Imagine Dragons

Miglior tour rock: U2

Miglior artista latino: Ozuna

Miglior artista dance/elettronica: The Chainsmokers

Miglior artista di musica cristiana: MercyMe

Miglior artista gospel: Tasha Cobbs Leonard

Top Billboard 200 Album: Kendrick Lamar, “DAMN.”

Miglior album nelle vendite: Taylor Swift, “Reputation”

Miglior colonna sonora: “Moana”

Miglior album R&B: Bruno Mars, “24K Magic”

Miglior album rap: Kendrick Lamar, “DAMN.”

Miglior album country: Chris Stapleton, “From A Room: Volume 1”

Miglior album rock: Imagine Dragons, “Evolve”

Miglior album latino: Ozuna, “Odisea”

Miglior album dance/elettronico: The Chainsmokers, “Memories…Do Not Open”

Miglior album di musica cristiana: Alan Jackson, “Precious Memories Collection”

Miglior album gospel: Tasha Cobbs Leonard, “Heart. Passion. Pursuit”

Top Hot 100 Song: Luis Fonsi & Daddy Yankee ft. Justin Bieber, “Despacito”

Top Streaming Song (Audio): Kendrick Lamar, “Humble.”

Top Streaming Song (Video): Luis Fonsi & Daddy Yankee ft. Justin Bieber, “Despacito”

Miglior canzone nelle vendite: Luis Fonsi & Daddy Yankee ft. Justin Bieber, “Despacito”

Miglior canzone in radio: Ed Sheeran, “Shape of You”

Miglior collaborazione: Luis Fonsi & Daddy Yankee ft. Justin Bieber, “Despacito”

Miglior canzone R&B: Bruno Mars, “That’s What I Like”

Miglior canzone rap: Post Malone ft. 21 Savage, “Rockstar”

Miglior canzone country: Sam Hunt, “Body Like A Back Road”

Miglior canzone rock: Imagine Dragons “Believer”

Miglior canzone latina: Luis Fonsi & Daddy Yankee ft. Justin Bieber, “Despacito”

Miglior canzone dance/elettronica: The Chainsmokers & Coldplay, “Something Just Like This”

Miglior canzone di musica cristiana: Hillsong Worship, “What A Beautiful Name”

Miglior canzone gospel: J.J. Hairston & Youthful Praise, “You Deserve It”

Commento su Faremusic.it