27.2 C
Milano
lunedì, Giugno 1, 2020

Concerti e Tour annullati e rinviati: Ferro, Vasco, Cremonini, Baglioni e tanti altri, si fermano

Da Tiziano Ferro a Vasco Rossi, da Ligabue a Cesare Cremonini, da Zucchero a Degregori i concerti del 2020 annullati e rinviati al 2021

Ultimi post

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

I lavoratori dello spettacolo scendono in piazza in 13 città

I lavoratori dello spettacolo e della cultura, riuniti in un Coordinamento nazionale di realtà, oggi sono scesi in piazza in 13 città italiane

BRUNORI SAS CEDE I RICAVATI DEL MERCHANDISING ALLO STAFF RIMASTO SENZA LAVORO

Nobile gesto quello del cantautore Brunori sas, che cede i ricavati del merchandising del nuovo album Cip! al suo staff rimasto senza concerti e senza lavoro

Vecchioni: «Nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

Vecchioni ha ragione, quando parla della “sua” Milano: «Nessun paese, nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

I 18 anni di “Due Destini” dei Tiromancino festeggiati con un duetto tra Zampaglione e l’Amoroso

Voto Utenti
[Total: 2 Average: 4.5]

Perché siamo due destini che si uniscono
stretti in un istante solo
che segnano un percorso profondissimo dentro di loro

Eravamo da poco entrati nel nuovo millennio e ad un certo punto le radio cominciano a mandare in onda un brano stupendo, uno dei più belli del nuovo millennio, una canzone che diventerà uno dei capolavori dei Tiromancino nonchè colonna sonora di uno dei più bei film di Ferzan Özpetek, Le fate ignoranti. Ovviamente stiamo parlando della bellissima “Due Destini“, terzo singolo estratto dall’album “La descrizione di un attimo” del 2000 della band di Zampaglione.

due destini
Il video fu scritto e diretto all’epoca da Frankie hi-nrg mc e Riccardo Sinigallia

Quest’anno il brano compie 18 anni e Federico Zampaglione (fondatore dei Tiromancino) ha pensato bene di rendergli omaggio con una rivisitazione, un duetto con una delle voci dal timbro black più bello della nuova generazione della musica italiana, Alessandra Amoroso.

Zampaglione aveva già scritto, nel 2016, per l’Amoroso una canzone, Nel tuo disordine, il brano decisamente più bello dell’ultimo album dell’artista salentina, Vivere a Colori (leggi nostra recensione), una canzone di altri tempi che ha donato ad Alessandra una nobile connotazione artistica che la stessa ha ricambiato con una interpretazione matura e incredibilmente bella.

A novembre scorso, invece, Federico Zampaglione pubblica sui social una foto che lo ritrae assieme ad Alessandra Amoroso in studio di registrazione, e a corredo dell’immagine il cantautore scrive:

Una delle voci più potenti e calde che abbia mai sentito in vita mia“. Da quel momento le

Ora viene resa nota la collaborazione dei due artisti che insieme ripropongono una nuova versione di “Due destini”, in radio e in digitale da venerdì 18 maggio. In merito a questa news Zampaglione scrive semplicemente su Instagram:

Perché siamo due destini che si uniscono“.

due destini

Il duetto con l’Amoroso anticipa la pubblicazione del nuovo progetto discografico dei Tiromancino dal titolo “FINO A QUI“, in uscita il 28 settembre. Il nuovo album conterrà alcuni dei brani più significativi della band, riarrangiati e reinterpretati insieme a big del panorama musicale italiano, più alcuni brani inediti.

Per finire, le indiscrezioni dicono che il video di questo inedito duetto è stato girato in provincia di Latina, in quel di Sperlonga tra la Torre Truglia, il lido “Il Pirata”.

Latest Posts

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

I lavoratori dello spettacolo scendono in piazza in 13 città

I lavoratori dello spettacolo e della cultura, riuniti in un Coordinamento nazionale di realtà, oggi sono scesi in piazza in 13 città italiane

BRUNORI SAS CEDE I RICAVATI DEL MERCHANDISING ALLO STAFF RIMASTO SENZA LAVORO

Nobile gesto quello del cantautore Brunori sas, che cede i ricavati del merchandising del nuovo album Cip! al suo staff rimasto senza concerti e senza lavoro

Vecchioni: «Nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

Vecchioni ha ragione, quando parla della “sua” Milano: «Nessun paese, nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.