3 C
Milano
venerdì, Aprile 3, 2020

Andrà tutto bene, nella speranza che il risveglio ci trovi più umani e grati

Viviamo momenti difficili, costretti da un virus, un'entità quasi invisibile, una semplice sequenza di geni, a cambiare le nostre vite radicalmente, a cambiare le...

Ultimi post

Coronavirus: “Artisti profondi”, artisti in diretta streaming per la città di Fondi da una idea di Virginio

“Artisti profondi, la musica italiana in diretta streaming per la città di Fondi”, un interessante gioco di parole che dà il titolo ad una...

Jack Savoretti e i suoi fan italiani in una canzone per l’Ospedale San Martino di Genova

“Siamo distanti ma uniti, andrà tutto bene e torneremo a cantare” sono alcune delle parole contenute nel bellissimo brano scritto da Jack Savoretti in...

Coronavirus: morto Ellis Marsalis, la leggenda jazz di New Orleans

Il coronavirus si porta via un altro grande artista. Il mondo della musica jazz perde un maestro, un gigante, un mito, Ellis Marsalis, una leggenda...

PEARL JAM ESCONO CON IL NUOVO ALBUM “GIGATON”

I Pearl Jam sono finalmente usciti con l'attesissimo nuovo album “Gigaton” a sette anni da "Lightning Bolt", il primo disco nell’era Trump. Molto spazio...

Brit Awards 2018: I Big surclassati dagli Esordienti – Tutti i Premi degli Oscar della musica britannica

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 5]

BRIT Awards assolutamente da ricordare quelli dell’Edizione 2018, visto che escono battuti dagli esordienti i nomi importanti della scena musicale britannica.

.
Come ogni anno, alla 02 Arena di Londra, sono stati assegnati i premi musicali delle case discografiche britanniche (raccolte nella British Phonographic Industry) alle diverse categorie di canzoni e artisti in gara.

Brit Awards
Credit: Photo by James Gourley/REX/Shutterstock
Justin Timberlake, uno dei performer della serata.

La 38ma Edizione dei Brit Awards quest’anno ha riservato davvero grandi sorprese. A sbaragliare la concorrenza sono stati due emergenti, Dua Lipa e Stormzy, che hanno battuto gente come Ed Sheeran e Liam Gallagher.

Dua Lipa popstar londinese di origine albanese, era in corsa con 5 nomination, e alla fine ha portato a casa 2 premi importanti, tra cui l’ambito British Female Solo Artist.

Stormzy, giovane rapper londinese, invece si è portato a casa il British Male Solo Artist oltre al premio più importante della serata, l’Album of the Year.

Brit Awards

Ed Sheeran si è consolato con il Global Success 2018.

Altra sorpresa di questa edizione dei Brit Awards è stata la vittoria dei Gorillaz di Damon Albarn che si sono aggiudicati il primo premio come British Group, dopo nove nomination negli anni mai concretizzatesi in premi.

Alcuni dei premi agli artisti internazionali sono andati a Lorde, Kendrick Lamar e Foo Fighters che, inoltre, si sono esibiti sul palco durante la serata, insieme a Ed Sheeran, Stormzy, Justin Timberlake, Dua Lipa, Rita Ora e Sam Smith.

Brit Awards

Tutti i vincitori dei Brit Awards 2018

British Female Solo Artist – Dua Lipa
British Male Solo Artist – Stormzy
British Group – Gorillaz
Critics’ Choice Award – Jorja Smith
British Artist Video of the Year – Harry Styles, “Sign Of The Times”
British Album of the Year – Stormzy, “Gang Signs & Prayer”
British Single of the Year – Rag’n’Bone Man, “Human”
British Breakthrough – Dua Lipa
International Male Solo Artist – Kendrick Lamar
International Female Solo Artist – Lorde
International Group – Foo Fighters

Latest Posts

Coronavirus: “Artisti profondi”, artisti in diretta streaming per la città di Fondi da una idea di Virginio

“Artisti profondi, la musica italiana in diretta streaming per la città di Fondi”, un interessante gioco di parole che dà il titolo ad una...

Jack Savoretti e i suoi fan italiani in una canzone per l’Ospedale San Martino di Genova

“Siamo distanti ma uniti, andrà tutto bene e torneremo a cantare” sono alcune delle parole contenute nel bellissimo brano scritto da Jack Savoretti in...

Coronavirus: morto Ellis Marsalis, la leggenda jazz di New Orleans

Il coronavirus si porta via un altro grande artista. Il mondo della musica jazz perde un maestro, un gigante, un mito, Ellis Marsalis, una leggenda...

PEARL JAM ESCONO CON IL NUOVO ALBUM “GIGATON”

I Pearl Jam sono finalmente usciti con l'attesissimo nuovo album “Gigaton” a sette anni da "Lightning Bolt", il primo disco nell’era Trump. Molto spazio...

I piu' letti

Come è nata Bella D’estate

di Alberto Salerno  Siamo nel marzo del 1987 e ci troviamo a Bologna, nello studio di Mauro Malavasi, che era stato scelto come arrangiatore del...

Viaggio nelle canzoni: Splendido splendente – Donatella Rettore

di Alberto Salerno Splendido splendente è uno dei brani più famosi della cantante pop rock italiana Donatella Rettore, pubblicato in formato 45 giri nel 1979, su...

I migliori anni della nostra vita – Analisi

di Alberto Salerno Questa splendida canzone cantata da Renato Zero, è stata scritta da due grandi autori, Guido Morra per il testo, e Maurizio Fabrizio per...

Andrà tutto bene, nella speranza che il risveglio ci trovi più umani e grati

Viviamo momenti difficili, costretti da un virus, un'entità quasi invisibile, una semplice sequenza di geni, a cambiare le nostre vite radicalmente, a cambiare le...

Lady Gaga come un’ androide nuda per il lancio di “Chromatica”

Lady Gaga sta per uscire con il suo nuovo album "Chromatica", in uscita il 10 aprile, anticipato dal singolo "Stupid Love". L'artista italo americana sta...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.