10.2 C
Milano
mercoledì, Ottobre 28, 2020

SANREMO GIOVANI 2020: NOMI DEI 61 ARTISTI AMMESSI ALLE AUDIZIONI

Resi noti i nomi dei 61 artisti che parteciperanno alle audizioni per far parte del gruppo delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021

Ultimi post

L’appello del maestro Muti per la cultura e la risposta del premier Conte

A seguito ultimi DPCM, Riccardo Muti lancia un appello al premier per riaprire teatri, cinema e luoghi di cultura. Conte risponde

Paolo Villaggio: esce “L’uguaglianza” – Siamo tutti Fantozzi in una società invivibile

A 3 anni dalla scomparsa di Paolo Villaggio arriva il libro "L'uguaglianza" a fornirci istruzioni per l'uso della complessità del vivere.

Adele attrice comica al Saturday Night Live

Adele ha svelato la sua natura comica durante la storia trasmissione Saturday Night Live, andato in onda il 24 ottobre

FRANCESKIN JUNIOR – Netflix italiana, il mostro digitale del ministro Franceschini

Con l’ultimo DPCM arriva il colpo finale alla cultura e allo spettacolo. Il Ministro Franceschini punta alla Netflix della cultura italiana

CRISTIANO CREMONINI E IL VIDEO DEL BRANO “LIBERTA’” – L’ALBUM ESCE A FINE NOVEMBRE

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Cristiano Cremonini, noto tenore bolognese, dopo aver collaborato per vent’anni con alcune fra le più prestigiose istituzioni liriche italiane e straniere,  ha maturato il desiderio di creare un importante progetto discografico che racchiudesse le sue principali esperienze e collaborazioni artistiche.

Dall’incontro con il direttore e pianista Paolo Zavallone, che affascinato dalla sua voce e dal suo talento interpretativo, compone per lui alcuni brani e melodie,  nasce l’idea di realizzare un disco nel quale Cristiano partecipa alla stesura dei testi assieme alla famosa autrice Antonella Maggio, mentre i musicisti Frank Nemola, Cristiano Arcelli e Denis Biancucci collaborano alla realizzazione degli arrangiamenti.

Affinché la personalità artistica del tenore bolognese sfociasse nella pura melodia popolare italiana, la produzione artistica e gli arrangiamenti finali sono stati affidati a Roberto Costa, bassista e fonico, storico collaboratore di Lucio Dalla, ma anche di tanti altri importanti  artisti come Ivan Graziani, Ron, Luca Carboni, Mina, Gianni Morandi, Luciano Pavarotti, nonché autore e produttore di musiche per spettacoli teatrali e televisivi.

I due, lavorando con affiatamento e determinazione hanno dato vita a un disco trasversale, crossover, una raccolta di brani, quattro inediti e sei cover, che permettono a Cristiano di esprimere il suo grande talento avvolto e supportato da sonorità e da arrangiamenti a volte scarni ed essenziali, a volte forti e pieni di energia ma sempre in perfetto equilibrio.

Un aspetto importante di questo lavoro è la bolognesità. Tra le cover ci sono infatti due brani di Lucio Dalla (Caruso e Piazza grande) dove Cristiano è accompagnato dai DALLABANDA, (il gruppo creato da Roberto Costa, che riunisce alcuni dei musicisti che negli anni, hanno fatto parte del team di lavoro del cantautore bolognese) e due duetti, grandi classici internazionali, “Beautiful that way” e “Memory”, con la bolognese Barbara Cola, una delle voci più interessanti ed originali del panorama musicale italiano.

cristiano cremonini
Sul set del video con il regista Mimmo Verduci – Crediti Foto Tommaso Costa

Ed è sempre Bologna protagonista nel video che accompagnerà l’uscita del singolo, a metà novembre, dal titolo: Libertà (Musica P. Zavallone, altro bolognese, testo di A. Maggio e C. Cremonini). Il brano che potrebbe ricordare vagamente le sonorità del musical americano scivola in uno swing in 4 in stile Count Basie per poi sfociare in un ritornello fortemente dance. Una commistione di generi, con inserti quasi “etnici”, in forte contrasto tra loro che trovano però nella voce di Cristiano il giusto collante.

La regia è affidata a Mimmo Verduci che in questi giorni sta girando le riprese dalla Torre Prendiparte, alla Manifattura delle Arti e al Parco del Cavaticcio.

Un video in cui il protagonista è immerso in un mondo di fantasia, di fiaba, con  personaggi allegorici, trampolieri, elfi, acrobati ma anche gente comune, ragazzi che insieme a lui si fanno prendere dalla voglia di ballare, liberando sempre più corpo e anima, pervasi dalla felicità di sentirsi liberi.

La Promozione e l’Ufficio Stampa del singolo e dell’album sono affidate alla Midas Promotion di Michele Mondella e a Setteluci di Manuelita Maggio.

 

Latest Posts

L’appello del maestro Muti per la cultura e la risposta del premier Conte

A seguito ultimi DPCM, Riccardo Muti lancia un appello al premier per riaprire teatri, cinema e luoghi di cultura. Conte risponde

Paolo Villaggio: esce “L’uguaglianza” – Siamo tutti Fantozzi in una società invivibile

A 3 anni dalla scomparsa di Paolo Villaggio arriva il libro "L'uguaglianza" a fornirci istruzioni per l'uso della complessità del vivere.

Adele attrice comica al Saturday Night Live

Adele ha svelato la sua natura comica durante la storia trasmissione Saturday Night Live, andato in onda il 24 ottobre

FRANCESKIN JUNIOR – Netflix italiana, il mostro digitale del ministro Franceschini

Con l’ultimo DPCM arriva il colpo finale alla cultura e allo spettacolo. Il Ministro Franceschini punta alla Netflix della cultura italiana

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.