23.2 C
Milano
sabato, Giugno 19, 2021

Ultimi post

Whatsapp non funziona ma nemmeno noi stiamo tanto bene

Voto Utenti
[Total: 0 Average: 0]

di Giuseppe Santoro

Bastano due ore senza Whatsapp e la gente perde la testa. Come sapete, dalle 22.30 alle 00.35 di ieri il famoso programma verde per smartphone e tablet ha smesso di funzionare. Tornato a casa verso mezzanotte e mezzo ho preso in mano il cellulare e ho notato un’orda di barbari affollare la bacheca di Facebook. Che sia stata una mossa di Zuckerberg per far ritornare il suo social primogenito (con Messenger annesso) almeno per due ore nell’olimpo della messaggistica istantanea? Questo non lo sapremo mai.

Si narra di persone in preda al panico costrette a riversarsi nelle strade e addirittura a parlare tra loro, nel bel mezzo di una fine del mondo 3.0. Mi chiedo se Nostradamus abbia previsto nei suoi scritti questi centoventi minuti di crash o se l’opera di preveggenza è da ricercarsi più che altro nel calendario dei Maya, popolo ancora sotto shock per aver toppato miseramente la profezia del 2012. Un blackout mondiale che ha costretto la gente a trasferirsi per un po’ sul pianeta sconosciuto di Telegram, e ha destato ansia e preoccupazione anche tra i vertici dell’Onu, tanto da far passare giustamente in secondo piano la tensione tra Corea del Nord e Stati uniti. Coloro che sono sopravvissuti indenni al virus comunque, pare siano tutti over 60 e cioè gli unici ancora affezionati ai messaggi tradizionali.

Sono stati momenti difficili, di puro terrore tecnologico e devo ammettere che anche io, non appena mi sono accorto del grave problema, ho avuto un po’ di paura. Ho pensato volessero toglierci la nostra bellissima versione “lifetime” di Whatsapp che in fondo è l’unica cosa a tempo indeterminato rimasta in Italia.

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

Facebook Comments