18.1 C
Milano
sabato, Luglio 4, 2020

IL TALEBANO OCCIDENTALE: IL NUOVO TREND

Lo confesso. Le statue che raffigurano personaggi storici non mi sono mai piaciute fin da piccolo. Ricordo quando lo scultore Ceccarelli di Senigallia fece...

Ultimi post

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per “STAND UP” contro il razzismo

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per il brano “STAND UP”. per combattere le ingiustizie raziali

Il piano tedesco prevede un miliardo di euro per l’industria creativa

Per la rinascita della cultura, la Germania vara un programma da 1 miliardo di euro a sostegno dei lavoratori del settore artistico.

Le “100 Vite” di Loredana Errore – INTERVISTA

E’ in rotazione radiofonica da qualche settimana il nuovo singolo di Loredana Errore ‘100 Vite’ (Azzurra Music), brano intenso e decisamente nelle sue corde

LEVANTE: “SIRENE” è il nuovo singolo inedito

Esce il 7 luglio “SIRENE”, il nuovo singolo inedito di Levante, il racconto di un’estate “sospesa”. Il brano segue l'uscita di TIKIBOMBOM  

E’ morto Rudy Trevisi, il sax di Vasco Rossi

di Corrado Salemi

Va bene va bene così, Cosa succede in città, Vita Spericolata, La noia, Vivere una favola, e soprattutto Toffee. C’è un filo che lega questi, e molti altri, brani della sterminata discografia di Vasco Rossi: il sax di Rudy Trevisi.

Nativo di Mirandola in provincia di Modena, Rudy Trevisi è stato un grandissimo musicista capace di passare con disinvoltura dal sassofono alle percussioni, collaborando con decine e decine di artisti di primissimo livello: Ron, Cristiano De Andrè, Ladri di Biciclette, Fiorella Mannoia, Eros Ramazzotti, Stadio, Anna Oxa, Vinicio Capossela, Biagio Antonacci, Andrea Bocelli e tantissimi tantissimi altri.

rudy trevisi

Ma per chi come me è cresciuto a Pane e Blasco, per chi ha collezionato tutti gli LP in vinile, tutti gli stessi album in CD, e poi tutti i live in VHS e DVD, magari partecipando ad un numero spropositato di converti… soprattutto per chi come me ha consolidando questo amore creando e portando in giro una tribute band di Vasco Rossi, Rudy Trevisi era il suono stesso di Vasco, il lato romatico e nostalgico di quel repertorio, l’altra metà (rispetto alle chitarre elettriche) di tutti quei dischi.

Nell’ultimo giorno di marzo Rudy ci ha lasciato, portando via con se il gusto e l’eleganza che lo caratterizza, un modo di suonare mai funambolico e capace, invece, di concepire assoli di Sax che sono e resteranno scolpiti nella storia e nella memoria collettiva, da ritenere a tutti gli effetti parte integrante dei brani: impossibile non cantare live il finale di sax di Ridere di te o il solo iniziale di Liberi Liberi.

Grazie Rudy: ci hai insegnato che per suonare bene è fondamentale cogliere l’essenza di una canzone, disvelarla al mondo e donarla a tutti, proprio tutti, per goderne insieme.

 

rudy trevisi
Vasco Rossi – Toffee (dal Festivalbar 1985)

Latest Posts

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per “STAND UP” contro il razzismo

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per il brano “STAND UP”. per combattere le ingiustizie raziali

Il piano tedesco prevede un miliardo di euro per l’industria creativa

Per la rinascita della cultura, la Germania vara un programma da 1 miliardo di euro a sostegno dei lavoratori del settore artistico.

Le “100 Vite” di Loredana Errore – INTERVISTA

E’ in rotazione radiofonica da qualche settimana il nuovo singolo di Loredana Errore ‘100 Vite’ (Azzurra Music), brano intenso e decisamente nelle sue corde

LEVANTE: “SIRENE” è il nuovo singolo inedito

Esce il 7 luglio “SIRENE”, il nuovo singolo inedito di Levante, il racconto di un’estate “sospesa”. Il brano segue l'uscita di TIKIBOMBOM  

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.