Home Le pillole di A. Salerno Gianni De Berardinis e la musica

Gianni De Berardinis e la musica

773
0
SHARE
Voto Autore

di Alberto Salerno

Gianni De Berardinis sono certo che, conoscendolo, non si aspetta neppure lontanamente che io scriva di lui. E invece eccomi qui a raccontarvi di qualcuno che ha fatto della musica la sua ragione di vita. Perché Gianni, lo si capisce parlandoci, guardandolo negli occhi, ama la musica, ama “trasmettere” questa sua passione agli altri. E ci riesce perfettamente, ci è sempre riuscito fin dai tempi in cui debuttò a Radio Luna, una delle prime radio pirata, o libere, come le chiamavamo allora.

Oltre a questo grande dono, Gianni ne ha un altro, forse ancora più invidiabile, ossia quello di avere una fantastica carriera realizzata solo grazie al suo talento, grazie alle sue capacità di dj, senza spinte o aiutini politici. Poi, basta andare a guardare ciò che ha fatto per rendersene conto, prima in radio e poi in televisione.

Io non mi ricordo più quando ci siamo conosciuti, nel secolo scorso, forse durante una trasmissione di Disco Ring, forse a Sanremo, o a un Disco per l’estate, so che ci siamo piaciuti subito… e parlavamo, parlavamo e quanto parlavamo. E di cosa!? Ma di musica, naturalmente.

Gianni è sempre stato molto stimato nel nostro ambiente perché, oltre a essere competente, è una persona per bene, e questo fa la differenza fra lui e molti altri. Oggi conduce una bella trasmissione su Radio InBlu e collabora con Radio Francigena del nostro comune amico Alberto Pugnetti.

Commento su Faremusic.it