18.4 C
Milano
domenica, Aprile 5, 2020

Eurovision Song Contest 2020 ANNULLATO

E da giorni che girava la notizia dell'annullamento dell’Eurovision Song Contest 2020 e ora si è arrivati a questa decisione. A causa dell’emergenza sanitaria per...

Ultimi post

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

Addio alla leggenda del rock Leon Russell

Voto Autore

di Alessandra Zacco

È morto nel sonno, nella sua casa di Nashville, il pianista e tastierista Leon Russell.

Aveva 74 anni ed era nato a Tulsa, in Oklahoma.
Il suo vero nome era Claude Russell Bridges ed era un noto polistrumentista, compositore e produttore discografico. Aveva esordito come pianista nei night club ma ottenne il maggior successo negli anni ’60 grazie alle collaborazioni con Ronnie Hawkins e Jerry Lee Lewis.

Grande personaggio della scena rock, collaborò con i più noti artisti: Phil Spector, George Harrison, Eric Clapton, Ringo Starr, John Lennon, Bob Dylan, Rolling Stones, Beach Boys, B.B. King, Ray Charles, Frank Sinatra e in particolare Joe Cocker, che accompagnò in tourneè nel 1970.

1320d38ca102405b4d63fd40bf8a786c

Nel 1971 partecipò allo storico “Concerto per il Bangladesh” (da cui fu tratto il triplo album The Concert for Bangladesh) organizzato al Madison Square Garden di New York da George Harrison.
Tra i suoi brani più famosi:“A song for you”, inserita nel 2005 nell’album “It’s Time” di Michael Bublé e nel 2009 in “I look to You” di Whitney Houston. La canzone è stata anche eseguita da Ray Charles, Amy Winehouse, Herbie Hancock.

Nel corso della sua vita Leon Russel ha inciso per le etichette discografiche: Capitol Records, Shelter Records, Paradise Records.

Ad ottobre del 2010 incise a Los Angeles il nuovo album “The Union” in coppia con sir Elton John. Prodotto da T-Bone Burnett.

el1

Nel 2011 il tastierista era entrato a far parte del Rock and Roll Hall Of Fame, museo di Cleveland, in Ohio, dedicato alla memoria di alcuni tra i più importanti ed influenti artisti, produttori, ingegneri del suono che hanno dato lustro all’industria musicale americana.

In memoria di Leon oggi su twitter Elton John ha scritto:
Fu un mentore, un ispiratore e così gentile con me. L’ho amato e così sarà per sempre”.

Ray Charles - A Song For You  PER VEDERE IL VIDEO CLICCATE SULL'IMMAGINE
Ray Charles – A Song For You
PER VEDERE IL VIDEO CLICCATE SULL’IMMAGINE

Latest Posts

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

I piu' letti

Analisi del testo “Fin che la barca va”

di Alberto Salerno So che a molti sembrerà strano che io abbia deciso di affrontare l’analisi di questo grande successo di Orietta Berti, scritto da...

LA CANZONE PROFETICA DI GIORGIO GABER: “DESTRA-SINISTRA”

di Roberto Manfredi  C’è una sola canzone che potrebbe sostituire l’inno di Mameli, è Destra-Sinistra di Giorgio Gaber. Non è solo una canzone apparente satirica,...

Viaggio nelle canzoni: Vattene amore

di Alberto Salerno Sono affezionatissimo a questa canzone, un vero emblema che rappresenta, insieme a poche altre, il Festival di Sanremo. Minghi e Panella ne...

Viaggio nelle canzoni: “Il più grande spettacolo dopo il big bang” di Jovanotti

di Alberto Salerno Jovanotti e "Il più grande spettacolo dopo il big bang" - Fonte Testo Wikipedia: Il brano è caratterizzato da un sound rock,  che il...

La lunga storia della proprietà dell’Edizioni delle canzoni dei Beatles dal 1963 fino ai giorni nostri

di Claudio Ramponi Per comprendere meglio l'intera vicenda bisogna fare un salto nel passato e conoscere di un personaggio chiave: Dick James. Nato a Londra nel 1920,...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.