Home Musica IL RITORNO DI PATTY PRAVO CON “ECCOMI”

IL RITORNO DI PATTY PRAVO CON “ECCOMI”

1470
0
SHARE
Voto Autore

di Marco Fioravanti

Patty Pravo: l’ennesima rinascita, l’araba fenice torna a volare?
Sembrerebbe di si. Dopo Sanremo, Premio della critica Mia Martini, molto votata dalle giurie e dal televoto ma scandalosamente penalizzata da una poco limpida giuria di qualità, si sta prendendo ora una bella rivincita.

E’ stato pubblicato un bell’album, “Eccomi”, con molte firme di qualità, figlio diretto di un altro bell’album d’autore della Sig.ra Strambelli, “Notti, guai e libertà”, che scomodò firme quali Ruggeri, Vecchioni, Guccini, Bertè, Fossati, Battiato, Curreri, Paoluzzi, Lavezzi.

Nel nuovo “Eccomi”, gli amici che hanno regalato a Nicoletta nuove canzoni sono Giuliano Sangiorgi, Gianna Nannini, Tiziano Ferro, Fortunato Zampaglione, Pacifico, Emis Killa, Samuel Romano dei Subsonica, Zibba. Di sicuro non è una novità che i grandi autori scrivano per Patty Pravo. Nel suo immenso reportorio trovano posto canzoni di Fossati, Cocciante, Mango, Paolo Conte, Battisti, De Gregori, Lauzi.

Il cd è andato subito nella top ten delle vendite, e dopo tre settimane dalla fine del festival, quando tutti stanno scendendo, Patty Pravo sale e addirittura nella versione LP è prima in classifica! Dal 1mo aprile inizierà anche il suo nuovo tour da Montecatini Terme per poi girare un po’ tutta l’Italia.

12790955_1123725520981306_1410237627538631704_n

Cosa abbia di magico questa donna resta un mistero. Che sia una grande interprete non lo scopriamo di certo adesso; negli anni ’70 ci ha regalato forse le sue più belle interpretazioni, scivolando tra alti e bassi negli anni ’80 e per poi riesplodere prepotentemente al Festival del 1997 con “E dimmi che non voi morire” a firma Vasco Rossi, con cui riprese a furor di popolo il suo ruolo nel mondo della musica leggera italiana. Adesso, sta rivivendo l’ennesima rinascita. Citando il titolo di un suo disco del 1971, potremmo dire… Bravo Pravo!

[youtube id=”u5hhyR473eE”]

Commento su Faremusic.it