21.4 C
Milano
giovedì, Aprile 9, 2020

Coronavirus: la Rai con la “Musica che unisce” per aiutare la Protezione Civile

In questo momento difficile per l'Italia a causa dell'emergenza sanitaria da Coronavirus, la Rai organizza un evento con il meglio della musica, e non...

Ultimi post

Disinteresse Generale, esordio di una band in quarantena, dalle registrazioni home-made ad una importante collaborazione internazionale

Disinteresse Generale è un trio strumentale nato ai tempi del Coronavirus composto da studenti dei Conservatori di Cuneo e Genova, che hanno iniziato a comporre...

NINA SIMONE: “Fodder On My Wings” torna su etichetta Verve

FODDER ON MY WINGS, FONDAMENTALE ALUM DELL’ULTIMO PERIODO DI NINA SIMONE, RIVEDE LA LUCE SU ETICHETTA VERVE:  PER LA PRIMA VOLTA, SU TUTTE LE...

Coca Cola e Cremonini insieme per Croce Rossa Italiana: una donazione e una campagna di crowdfunding #ungiornomigliore

Per dare un contributo concreto alla lotta all’epidemia di COVID-19 in Italia, dopo una donazione di 1,3 milioni di euro, parte la seconda fase a...

KATY PERRY ESCE CON “NEVER WORN WHITE” – VIDEO

"Never Worn White", il nuovo singolo di Katy Perry.  La ballata è stata scritta da Katy con Johan Carlsson, John Ryan, Jacob Kasher Hindlin...

ADELE SBANCA: TUTTI I VINCITORI DEI BRIT AWARDS 2016 – A DAVID BOWIE UN COMMOVENTE TRIBUTO

Voto Autore

di Mela Giannini

Ieri sera – come già detto in un precedente articolo in cui sono state elencate tutte le nomination –  sono andati in scena gli “oscar della musica del vecchio continente”, i Brit Awards 2016.

Lo Show, presentato dal duo Ant e Dec, e trasmesso in televisione da ITV (in differita, in chiaro, questa sera anche in Italia su Rai 4 – ore 21:00 canale 21 del digitale terrestre), si è tenuto, come ogni anno, alla 02 Arena di Londra.

Tante sono state le performance e gli ospiti della serata, tra cui ColdplayJess Glynne, James BayJustin BieberThe Weekend, Rihanna, Little Mix e soprattutto Adele, che è stata la vera mattatrice della serata, portandosi a casa quattro statuette: miglior album dell’anno, miglior singolo, miglior artista femminile e successo globale.


Artisti e Performance dei Brit Awards 2016 – Crediti Foto Reuters e #BRITs

 

Per premiare “virtualmente” la cantautrice britannica è stato scomodato persino l’astronauta britannico Tim Peake, che ha inviato un messaggio dalla Stazione Spaziale Internazionale.

Tra i discorsi di ringraziamento commossi tenuti dall’artista, sentito e forte è stato il suo sostegno a Kesha, la cantante che aveva denunciato il suo produttore per abusi (come già parlato in un precedente articolo): “Vorrei utilizzare questo momento per ringraziare il mio manager e la mia casa discografica che difendono il fatto che io sia una donna e mi incoraggiano. E mi piacerebbe approfittare di questo momento per sostenere pubblicamente Kesha“.

[youtube id=”sMGr3N6KoTQ”]

Tra gli altri vincitori della serata si sono stati i Coldplay, che per la quarta volta consecutiva sono stati premiati band inglese dell’anno, mentre a Justin Bieber è andato il premio come miglior cantante internazionale maschile, a Björk il premio come miglior artista solista femminile internazionale, a James Bay il premio come miglior artista solista maschile britannico e a Jack Garratt il premio della critica. Nessun premio invece alla gettonatissima e brava Florence e i suoi The Machine.

Tra le performance più acclamate sul palco c’è stata quella provocante di Rihanna.

Ma il vero momento clou, emozionante e commovente della serata è stato quello dedicato alla memoria del grandissimo David Bowie (come già abbiamo parlato in un precedente articolo). A lui è stato virtualmente consegnato dai commossi Annie Lennox e Gary Oldman, dopo due commoventi discorsi, il BRITs Icon award.


[youtube id=”cO0J9TDSqEI”]

Subito dopo sul palco è apparsa la band al completo del Duca Bianco senza il suo capitano, che ha suonato un medley dedicato ai cinque anni chiave della discografia (1971, 1975, 1977, 1980 e 1983) di questo grande artista, un sunto che prende spunto da un documentario, David Bowie – Five Years (2013) di Francis Whately (che andrà in onda sempre su Rai 4 alle ore 22.40 dopo lo Show). Momento toccante.

E’ seguita poi sul palco la giovane pupilla di Bowie, Lorde, che ha, alla fine, cantato “Life On Mars?“.

 

JS82120937

Di seguito tutti i premi della serata:

Jack Garratt-Premio della critica
Hello-Miglior singolo britannico · Adele
Catfish And The Bottlemen-Miglior artista inglese esordiente
Adele-Miglior artista solista femminile britannica
Coldplay-Miglior gruppo britannico
James Bay-Miglior artista solista maschile britannico
Björk-Miglior artista solista femminile internazionale
25-Miglior album britannico dell’anno · Adele
Drag Me Down-Miglior video inglese · One Direction
Justin Bieber-Miglior cantante internazionale maschile
Tame Impala-Miglior gruppo internazionale
Adele-Premio per il successo globale
Charlie Andrew-Miglior produttore britannico
David Bowie-The BRITs Icon award

Latest Posts

Disinteresse Generale, esordio di una band in quarantena, dalle registrazioni home-made ad una importante collaborazione internazionale

Disinteresse Generale è un trio strumentale nato ai tempi del Coronavirus composto da studenti dei Conservatori di Cuneo e Genova, che hanno iniziato a comporre...

NINA SIMONE: “Fodder On My Wings” torna su etichetta Verve

FODDER ON MY WINGS, FONDAMENTALE ALUM DELL’ULTIMO PERIODO DI NINA SIMONE, RIVEDE LA LUCE SU ETICHETTA VERVE:  PER LA PRIMA VOLTA, SU TUTTE LE...

Coca Cola e Cremonini insieme per Croce Rossa Italiana: una donazione e una campagna di crowdfunding #ungiornomigliore

Per dare un contributo concreto alla lotta all’epidemia di COVID-19 in Italia, dopo una donazione di 1,3 milioni di euro, parte la seconda fase a...

KATY PERRY ESCE CON “NEVER WORN WHITE” – VIDEO

"Never Worn White", il nuovo singolo di Katy Perry.  La ballata è stata scritta da Katy con Johan Carlsson, John Ryan, Jacob Kasher Hindlin...

I piu' letti

LA CANZONE PROFETICA DI GIORGIO GABER: “DESTRA-SINISTRA”

di Roberto Manfredi  C’è una sola canzone che potrebbe sostituire l’inno di Mameli, è Destra-Sinistra di Giorgio Gaber. Non è solo una canzone apparente satirica,...

Analisi del testo “Fin che la barca va”

di Alberto Salerno So che a molti sembrerà strano che io abbia deciso di affrontare l’analisi di questo grande successo di Orietta Berti, scritto da...

Viaggio nelle canzoni: Vattene amore

di Alberto Salerno Sono affezionatissimo a questa canzone, un vero emblema che rappresenta, insieme a poche altre, il Festival di Sanremo. Minghi e Panella ne...

Viaggio nelle canzoni: “Il più grande spettacolo dopo il big bang” di Jovanotti

di Alberto Salerno Jovanotti e "Il più grande spettacolo dopo il big bang" - Fonte Testo Wikipedia: Il brano è caratterizzato da un sound rock,  che il...

La lunga storia della proprietà dell’Edizioni delle canzoni dei Beatles dal 1963 fino ai giorni nostri

di Claudio Ramponi Per comprendere meglio l'intera vicenda bisogna fare un salto nel passato e conoscere di un personaggio chiave: Dick James. Nato a Londra nel 1920,...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.