Home Musica FAMA E GLORIA

FAMA E GLORIA

"Making music not because we HAD to. But because we GOT to."

921
0
SHARE
Voto Autore

di Sandor Von Mallasz

È tempo di Festival e naturalmente gli aggettivi si sprecano.
Normale.
Purtroppo, forse per giustificare la pochezza di quanto ci viene proposto, vedo che si cominciano a sprecare anche i sostantivi.
Che cosa sono la qualità, il talento?
Mi ritengo fortunato. Dopo tanti anni ormai riesco ad individuarli anche laddove il mio gusto non riuscirebbe mai a spingersi.
Sono curioso di tutto e non ho preconcetti.
Però si tratta pur sempre di opinioni.
Non di certezze.

Tuttavia esistono altri concetti che hanno una loro assolutezza.
Per esempio: l’artisticità.
Questa parola, artista, è un’altra di quelle che viene usata troppo spesso a sproposito.
Per essere artisti non basta creare. Devi avere ben altre caratteristiche.
Definirle non è semplicissimo.
Puoi avere qualità e talento ma non essere un artista.
Per esserlo devi esprimerti in un certo modo, crearti un’identità, seguire un percorso.
E tutto questo spesso coincide col rompere le regole.

Un artista lo si riconosce all’istante.
È diverso da chiunque altro e fa le cose alla sua maniera.
Ma soprattutto, come Macklemore & Ryan Lewis spiegano benissimo nel fantastico teaser del loro nuovo album, ha un’urgenza particolare.
Quella di esprimersi.
Lo fa perchè non saprebbe cos’altro fare.
Lo fa perchè ne sente il bisogno.
Non perchè gli interessa la fama.
Gli interessa la gloria, ed è molto diverso.
La fama svanisce, la gloria è eterna.
In mezzo c’è un abisso.

[youtube id=”n2MWaVDGO6E”]

Commento su Faremusic.it