Home Angolo FANS ALESSANDRA AMOROSO di Family Amorosina RECENSIONE dell’album ispanico di Alessandra Amoroso

RECENSIONE dell’album ispanico di Alessandra Amoroso

2659
0
SHARE
Voto Autore

di Family Amorosina

RECENSIONE di Francesco Lo Muzio dell’album ispanico “ALESSANDRA AMOROSO

Finalmente dopo mesi di attesa riesco ad avere tra le mani il nuovo disco di Alessandra Amoroso.

Io sono del parere che i CD vanno ascoltati in macchina. In viaggio. Allora preso dalla voglia di sentire questo nuovo lavoro prendo la macchina (anche se non guido) e inizio a vagare per Milano.

Metto il CD nello stereo della macchina e mi scalda una voce calda e potente sulle note di “Donde Están Los Colores” versione spagnola di Dove sono i colori. Questa canzone già in italiano mi prende tantissimo e sentire tutta quella potenza , tutta quella interpretazione mi fa capire da subito che c’è stata una crescita a livello artistico, vocale e umano.

[youtube id=”B2zXdmeTEXw”]

Proseguo nel mio ascolto. Grito y no me escuchas e Me siento sola i 2 singoli che hanno anticipato l’album. Nel corso di questi mesi li abbiamo sentiti e risentiti . Arriva un momento incredibile, oltre le aspettative.

Este amor lo vale. Devo essere sincero anche qui, questa canzone in italiano è la mia preferita del repertorio di Alessandra ma proprio nel ritornello quando dice “Entiende que Yo daría la vida por ti es bien que tu lo sabes” è impossibile non trattenersi, è impossibile non emozionarsi. Questa canzone già all’epoca mi emozionò tantissimo e a distanza di anni, anche in un’altra lingua continua a farlo.

Finita Este amor lo vale inizia “Será por Siempre ahora” versione spagnola di “La Volta Buona“, radiofonica, musicale, con quel ritornello che rimane fisso in testa ! Anche qui la canzone mi lascia senza parole.

amoroso_muro

Sin una nube” quando venne annunciato questo duetto con Diego Torres sono rimasto un pò perplesso, una voce sabbiata con una voce calda: cosa né uscirà fuori !? E invece anche questo brano va oltre le aspettative con un connubio perfetto tra le due voci di Ale e Diego.

Extranos e che ve lo dico a fare…

Arriva forse il momento che più attendevo da 7 anni a questa parte : Inmoviles, la versione spagnola di Immobile. Non mi sono molto soffermato sulla canzone perché come partono le prime note inizia un film, un film dove i protagonisti siamo noi e ripercorriamo tutte le tappe del percorso di Alessandra. In questi anni mi è capitato di canticchiarla in spagnolo e non vedevo l’ora che uscisse.

Arriva il momento di “Ciao, Amor mio” è stata la prima canzone che ho sentito in spagnolo grazie a delle anteprime che uscirono verso giugno su Vevo . Questa canzone l’abbiamo assaporata in tutte le salse: in arrangiamento con gli archi, a cappella e addirittura in duetto. La canzone è scritta dal duo Camba/Coro che hanno accompagnato Ale in tutto il suo percorso. Anche questa canzone non delude le aspettative.

Ritorniamo indietro a 7 anni fa: Estúpida. Questa canzone emoziona molto nel ritornello: è come se Alessandra ci mettesse sull’attenti. Il messaggio che questa canzone fa trasparire è evidente: NON FIDARSI MAI DELLE PERSONE SBAGLIATE.

nuova-slide

Il viaggio sta per terminare e anche il CD è agli sgoccioli. Vado avanti .

Arriva Una Historia de Amor, versione spagnola di La mia storia con te . Devo essere sincero, questa canzone non mi colpì molto quando uscì all’epoca (ma è un parere soggettivo). Sempre soggettivamente questa canzone sarebbe potuta essere sostituita da “Amore Puro” che segna un cambiamento nel percorso di Alessandra .

No debes Perderme l’unico singolo cantato in spagnolo proveniente dall’album Amore Puro. Spero che questa canzone venga scelta da Ale come 3º singolo in spagnolo, non c’è niente da dire: Biagio non delude mai, anche in spagnolo!

Il viaggio finisce. Parcheggio. Ascolto l’ultima canzone: Mientes, cover della canzone dei Camila, in italiano già cantata nel 2010, Niente, canzone che Alessandra “veste” perfettamente.

L’album è davvero molto bello e riassume il percorso di Ale in questi anni. I testi non si discostano molto dal significato in italiano, e possiamo considerarli come dei “nuovi vestiti” cuciti addosso ad Alessandra. Ma benché questi vestiti siano nuovi, alla moda, al passo coi tempi, lei è sempre la stessa, la stessa Sandrina che entrò ad Amici 7 anni fa.

Ora Sandrina è partita in America Latina per promuovere il suo nuovo album e per farsi conoscere anche lì.

Buona fortuna Sandrina!

Copertina_sito_3_NEWS

Tracklist di ALESSANDRA AMOROSO:

01. Donde Estàn los Colores
02. Grito y No Me Escuchas
03. Me siento sola
04. Este Amor Lo Vale
05. Sera por Siempre Ahora
06. Sin una Nube
07. Extraños
08. Inmóviles
09. Ciao, amor mio
10. Estúpida
11. Una Historia de Amor
12. No Debes Perderme
13. Mientes


[youtube id=”KORcZHCD4W8″]

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here