Home Angolo FANS VALERIO SCANU di Giò Santina Valerio al Coca Cola Summer Festival

Valerio al Coca Cola Summer Festival

1562
2
SHARE
Voto Autore

di Santina de Rito

Il 16 Luglio si è svolta la 2nda puntata  della 3° edizione del #CocaColaSummerFestival2015.

La manifestazione si svolge a Roma e precisamente nella cornice straordinaria di Piazza del Popolo, e come avvenuto negli anni precedenti, viene presentata dal trio Alessia Marcuzzi, Rudy Zerbi e da Angelo Baiguini, quest’ultimo, conduttore  radiofonico dell’emittente RTL.102.5 che aveva, prima, trasmesso in diretta le serate della manifestazione, poi mandata in differita, insieme alle altre puntate, su Canale 5.

Anche quest’anno la Coca Cola rimane lo sponsor della manifestazione, addolcita da uno slogan invitante, #DaiUnBacio, e noi lo abbiamo dato a Valerio Scanu, grande protagonista, della seconda serata.

Quindi anche Valerio Scanu si è esibito, dal VIVO, su quel palco, anche se lui non è mai stato sicuramente in gara, per quanto concerne un buon piazzamento nella classifica di gradimento, e non lo era perchè sappiamo benissimo che per esserlo, come da regolamento,  avrebbe avuto bisogno anche di un “assemblamento” dei vari passaggi radiofonici, cosa che ad oggi non avviene per Lui.

1
E’ un dato di fatto che le Radio Nazionali lo snobbano, e dico questo senza polemica, forse, ma con una punta di rammarico, in quanto viene negata agli ascoltatori radiofonici, e non solo, qualcosa che magari potrebbe loro piacerle.

Ma tornando alla serata in oggetto, l’esibizione di Valerio si è distinta per voce, grinta e stile, e la stessa conduttrice, Alessia Marcuzzi, si è espressa dicendo “Mi piace da pazzi il tuo singolo“, dopo essersi abbandonata anche fisicamente al ritmo, di  ispirazione anni 80, e anzi affonda un complimento ancora più gradito, anche a noi che amiamo George Michael, paragonandolo allo stile dell’Artista Internazionale.

Parlando del singolo eseguito da Valerio, “Alone“, mi piace accostarmi, a tratti, ad una recensione fatta, subito dopo l’Uscita dell’Album Lasciami Entrare, da una nota blogger/giornalista musicale, Mela Giannini (recensione che potete leggere qui). “Alone”, prima canzone cantata in Inglese, tratta dall’album Lasciami Entrare, ci riporta a fare un salto, danzante, nel passato.Ed ecco che in un attimo si ha come l’impressione di venire catapultati all’interno di una pista degli anni 70/80, in un periodo musicale, se vogliamo, apparentemente dorato e platinato, periodo di riferimento della “Disco Music“, e mentre “Alone” veniva eseguita, sembrava quasi che lo spirito della grande Donna Summer aleggiasse sulla immensa Piazza Romana, appropriandosi del ritmo della canzone.

E in un periodo musicale come il nostro, dove si trovano degli spunti attingendo ad un passato musicale che è stato glorioso (vedi quello che hanno fatto i Duft Punk con la musica Funky che fu dei Chic), una canzone come “Alone” trova il suo significato d’essere.

2
La canzone si presta – facendola circolare e quindi portandola a conoscenza del grande pubblico – benissimo al Mercato Estero, e ha il potenziale per scalare le classifiche, in quanto il brano è ben arrangiato, cantato ottimamente e con buona pronuncia anglofona, accompagnata da ottimi cori, un ritmo veloce e quindi coinvolgente, prodotto in modo professionale (grazie anche alle persone capaci delle quali Valerio si è circondato, collaborando con loro nelle vesti di autore-interprete-imprenditore, essendo Scanu un giovane  “Indipendente”).

Questo nuovo singolo, più di tutti nell’album, è la traccia che più di altre si presta ad una miriade di eventuali remixaggi e sarebbe un’ottima riempipista nelle discoteche, SE,ovviamente, fosse inserita nella scaletta delle Emittenti Nazionali e portata all’attenzione dei vari DeeJay Italiani e non, delle più importanti discoteche d’Europa.

Ma tutto questo è un tasto dolente, specie per gli “INDIPENDENTI” come Scanu!!!

[youtube id=”7Q4vdsPozMk&feature=share”]

Commento su Faremusic.it

2 COMMENTS

  1. Lo sapevo che avresti sentito la mancanza di Scanu! :-)))))) ciao Purosangue e dillo che sotto sotto ci vuoi bene a noi scanine… aspè dai… di più a me… :-)))))

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here