Home Angolo FANS ANDREA FAUSTINI di Susan Patrizia Serena E’ uscito ufficialmente il primo singolo di Andrea Faustini, Give A Little...

E’ uscito ufficialmente il primo singolo di Andrea Faustini, Give A Little Love!

Da oggi in rotazione radiofonica il singolo d'esordio, dopo X Factor UK, di Andrea Faustini, "Give A Little Love".

1986
2
SHARE
Voto Autore

di Susan-Patrizia-Serena

Il 10 luglio è uscito ufficialmente, in rotazione radiofonica, il singolo d’esordio di Andrea Faustini, “Give A Little Love“.

Il singolo è un brano  che verte su stile molto diverso dallo stile di canzoni che abbiamo precedentemente sentito da Andrea, uno stile decisamente“pop gospel“.

Give A Little Love” è un brano  di “rapida presa”, scelto come primo singolo per promuovere l’album di esordio di Andrea, Kelly, che uscirà il 17 luglio.

Chiunque acquisti in pre-order Kelly, può scaricare immediatamente Give A Little Love gratuitamente. Il singolo ora può anche essere acquistato direttamente da iTunes e da Amazon. Potete ascoltarlo in streaming su Spotify o vederlo su YouTube (il  Lyric video della canzone è già disponibile su YouTube, il video ufficiale verrà rilasciato a breve).

11695873_10153413751727210_6841520370537821481_n

Give a Little Love è stato co-scritto da Andrea e da Camille Purcell, una giovane affermata autrice britannica, pluripremiata, che ha già scritto diverse canzoni di successo per artisti come Jessie J, Little Mix, JLS, The Saturdays e Ella Henderson.

Il primo album di Andrea, Kelly, contiene un insieme di canzoni scritte da diversi cantautori emergenti. Contiene due pezzi della celebre cantautrice americana Diane Warren, che ha scritto per un gran numero di artisti di grande successo, come Whitney Houston, Christina Aguilera, Celine Dion, Justin Bieber e Lionel Ritchie.

Ci sarà anche una canzone italiana, scritta per Andrea dalla cantautrice Elisa Toffoli (per la musica) e Giuliano Sangiorgi (per il testo). C’è anche la cover che ha fatto conoscere Andrea ad X Factor, I Didn’t Know My Own Strength.

11665360_10153370859928911_9222772614870970246_n
Il nuovo album di Andrea contiene una serie di stili, tra il blues e il gospel, e canzoni che non sono necessariamente quello che si aspetterebbe da Andrea. Ci sono stati diversi commenti da parte di chi, nel settore, ha ascoltato Kelly in anteprima, e finora sono stati tutti molto positivi.

Per chi si sta chiedendo il perché del titolo “KELLY” dell’album d’esordio, lo stesso  Andrea ha spiegato il motivo in una recente intervista:
Be ‘, Kelly è uno dei pezzi dell’album. La storia di Kelly è molto, molto diversa dalla mia. Ama un ragazzo che non piace alla sua famiglia così se ne va via di casa per seguire questo ragazzo. Ma mi sento di essere una specie di alter ego di Kelly, perché è una persona coraggiosa molto forte che lascia la propria casa per seguire il proprio sogno, in questo senso la storia di Kelly riassume il mio ultimo anno e così l’ho dovuto usare come titolo dell’album“.
Potete leggere  l’intervista completa —>QUI

 

[youtube id=”N6GW7tLDCAo”]

Fonte Notizie: Andrea Faustini Fan Club

 

Commento su Faremusic.it

2 COMMENTS

  1. Dopo la vittoria della scorsa edizione, riesce a posizionare il proprio talento, David Thibault, sul terzo gradino del podio. YouTube il video ufficiale del singolo Good Guys.

  2. allora e’ doveroso pubblicizzare anche il cd di Madh uscito il 10 luglio Madhitation, che ha conquistato subito la prima posizione su Itunes……..per ora River e’ la mia preferita. Ha una voce eccezionale. E mi piace cio’ che dice nelle interviste. Parole che avrei voluto ascoltare subito dopo x factor dalla voce di Mengoni, che aveva piu’ potenzialita’ di Lui. Ma forse meno fiducia in se’.
    Madh mi piace molto anche come persona. Appare educato e modesto , ma molto deciso. Ha idee chiare. Una linea artistica e meta musicale precise.
    Spero possa riuscire in cio’ che desidera senza scendere a compromessi. Spero gli diano fiducia.
    Anche il suo modo di scrivere minimalista e metafisico mi piace molto. Trovo sempre in questi testi una immediata chiave di lettura. E vi individuo molta piu’ chiarezza che in quelli all’apparenza piu’ chiari , ma anche molto piu’ retorici e banali……
    In bocca al lupo Madh………Bravo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here