24.4 C
Milano
sabato, Settembre 18, 2021
Voto Autore

Ultimi post

AMICI: Inizia questa sera la ventesima edizione del talent di Maria De Filippi

Voto Utenti
[Total: 2 Average: 3.5]

Da stasera riparte su Canale 5 il serale di Amici, il talent più longevo della tv che quest’anno compie 20 anni.

.
Alla conduzione la regina incontrastata del sabato sera del Biscione: Maria De Filippi, che per questa nuova edizione ha richiamato a corte Stefano De Martino, Stash e, udite, udite (con qualche perplessità da parte di chi scrive e da parte di qualcun altro) Emanuele Filiberto di Savoia, per giudicare i 17 ragazzi che, in occasione del serale, sono stati divisi in tre gruppi.

Nel primo gruppo capitanato da Rudy Zerbi e da Alessandra Celentano, troviamo: Deddy, Enula, Esa, Leonardo, Sangiovanni, Serena e Tommaso.

Nel secondo gruppo capitanato dalla coppia Arisa e Lorella Cuccarini, ci sono: Alessandro, Gaia, Ibla, Martina, Raffaele, Rosa e Tancredi.

Il terzo , denominato “gli intoccabili”, proprio perché si ritiene sia composto dagli allievi più talentuosi, è capitanato da Anna Pettinelli e da Veronica Peparini, i ragazzi che lo compongono sono: Aka7even, Giulia e Samuele.

I tre gruppi si sfidano fra note e passi di danza in tre manche, quest’anno non è previsto il televoto, la puntata è stata registrata giovedì 18 marzo, le esibizioni sono votate dal pubblico in studio. Ecco tutto quello che è successo nella prima puntata (qualora vogliate vedere la puntata e non leggere spoiler, la vostra lettura termina qui) così come riportato da “il vicolo delle news”, si inizia con una prima manche.

La squadra di Zerbi e Celentano viene sorteggiata per prima, sfida e  vince sulla squadra di Arisa e Cuccarini che perde e manda Rosa, Gaia e Tancredi al primo ballottaggio, viene eliminata Gaia, che esce definitivamente dalla gara.

Si passa alla seconda manche, anche stavolta la squadra di Zerbi e Celentano vince contro i ragazzi della squadra di Arisa e Cuccarini, finiscono al ballottaggio Martina, Ibla e Raffaele, quest’ultimo deve sfidare lo sconfitto della terza manche. Questa volta la sfida è fra i ragazzi del team Zerbi, Celentano contro i ragazzi della squadra Pettinelli, Peparini, vincono la sfida queste ultime, Zerbi e Celentano mandano al ballottaggio Deddy, Esa e Sangiovanni.  Tra questi a scontrarsi con l’eliminato della seconda manche, Raffaele, è Esa.

Questa ulteriore eliminazione rimane in sospeso, al termine della registrazione i ragazzi, ad esclusione di Gaia, sono rientrati in casetta. La ballerina Giulia, della squadra degli intoccabili, risulta l’allieva più apprezzata dal pubblico presente in studio. Hanno fatto da cornice a questa prima puntata degli ospiti abituali dei programmi della De Filippi: Sabrina Ferilli, ormai entrata nelle grazie della signora Costanzo, e Pio e Amedeo, pronti a scatenare la loro incomprensibile satira contro gli ospiti presenti in studio.

Vedremo stasera che spettacolo si offre al pubblico a casa, c’è da dire che l’assenza di Giuliano Peparini come direttore artistico pesa, il suo lavoro, le sue coreografie, i suoi quadri hanno dato smalto allo show del sabato sera, non sarà per Stephane Jarny, nuovo direttore artistico, raccoglierne l’eredità.

Molti gli artisti che negli anni si sono imposti sulla scena musicale, Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Annalisa, Irama, Gaia (tre, questi ultimi, dei protagonisti dell’ultimo Festival di Sanremo), Virginio (che si è fatto apprezzare nell’ultima edizione di Tale e quale show su Rai1), altri rimasti nel mondo dello spettacolo ma ruoli minori, e altri ancora a parlare dei fatti loro tra le poltrone bianche della D’Urso in tv. Vedremo da stasera a chi tocca quest’anno l’ambito trofeo.

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

[tdn_block_newsletter_subscribe title_text=”Resta in contatto” description=”UGVyJTIwZXNzZXJlJTIwYWdnaW9ybmF0byUyMGNvbiUyMHR1dHRlJTIwbGUlMjB1bHRpbWUlMjBub3RpemllJTJDJTIwb2ZmZXJ0ZSUyMGUlMjBhbm51bmNpJTIwc3BlY2lhbGku” input_placeholder=”Email address” tds_newsletter2-image=”5″ tds_newsletter2-image_bg_color=”#c3ecff” tds_newsletter3-input_bar_display=”row” tds_newsletter4-image=”6″ tds_newsletter4-image_bg_color=”#fffbcf” tds_newsletter4-btn_bg_color=”#f3b700″ tds_newsletter4-check_accent=”#f3b700″ tds_newsletter5-tdicon=”tdc-font-fa tdc-font-fa-envelope-o” tds_newsletter5-btn_bg_color=”#000000″ tds_newsletter5-btn_bg_color_hover=”#4db2ec” tds_newsletter5-check_accent=”#000000″ tds_newsletter6-input_bar_display=”row” tds_newsletter6-btn_bg_color=”#da1414″ tds_newsletter6-check_accent=”#da1414″ tds_newsletter7-image=”7″ tds_newsletter7-btn_bg_color=”#1c69ad” tds_newsletter7-check_accent=”#1c69ad” tds_newsletter7-f_title_font_size=”20″ tds_newsletter7-f_title_font_line_height=”28px” tds_newsletter8-input_bar_display=”row” tds_newsletter8-btn_bg_color=”#00649e” tds_newsletter8-btn_bg_color_hover=”#21709e” tds_newsletter8-check_accent=”#00649e” embedded_form_code=”JTNDIS0tJTIwQmVnaW4lMjBNYWlsQ2hpbXAlMjBTaWdudXAlMjBGb3JtJTIwLS0lM0UlMEElMEElM0Nmb3JtJTIwYWN0aW9uJTNEJTIyaHR0cHMlM0ElMkYlMkZ0YWdkaXYudXMxNi5saXN0LW1hbmFnZS5jb20lMkZzdWJzY3JpYmUlMkZwb3N0JTNGdSUzRDZlYmQzMWU5NGNjYzVhZGRkYmZhZGFhNTUlMjZhbXAlM0JpZCUzRGVkODQwMzZmNGMlMjIlMjBtZXRob2QlM0QlMjJwb3N0JTIyJTIwaWQlM0QlMjJtYy1lbWJlZGRlZC1zdWJzY3JpYmUtZm9ybSUyMiUyMG5hbWUlM0QlMjJtYy1lbWJlZGRlZC1zdWJzY3JpYmUtZm9ybSUyMiUyMGNsYXNzJTNEJTIydmFsaWRhdGUlMjIlMjB0YXJnZXQlM0QlMjJfYmxhbmslMjIlMjBub3ZhbGlkYXRlJTNFJTNDJTJGZm9ybSUzRSUwQSUwQSUzQyEtLUVuZCUyMG1jX2VtYmVkX3NpZ251cC0tJTNF” descr_space=”eyJhbGwiOiIxNSIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE1In0=” tds_newsletter=”tds_newsletter3″ tds_newsletter3-all_border_width=”0″ btn_text=”Sign up” tds_newsletter3-btn_bg_color=”#ea1717″ tds_newsletter3-btn_bg_color_hover=”#000000″ tds_newsletter3-btn_border_size=”0″ tdc_css=”eyJhbGwiOnsibWFyZ2luLWJvdHRvbSI6IjAiLCJiYWNrZ3JvdW5kLWNvbG9yIjoiI2E3ZTBlNSIsImRpc3BsYXkiOiIifSwicG9ydHJhaXQiOnsiZGlzcGxheSI6IiJ9LCJwb3J0cmFpdF9tYXhfd2lkdGgiOjEwMTgsInBvcnRyYWl0X21pbl93aWR0aCI6NzY4fQ==” tds_newsletter3-input_border_size=”0″ tds_newsletter3-f_title_font_family=”445″ tds_newsletter3-f_title_font_transform=”uppercase” tds_newsletter3-f_descr_font_family=”394″ tds_newsletter3-f_descr_font_size=”eyJhbGwiOiIxMiIsInBvcnRyYWl0IjoiMTEifQ==” tds_newsletter3-f_descr_font_line_height=”eyJhbGwiOiIxLjYiLCJwb3J0cmFpdCI6IjEuNCJ9″ tds_newsletter3-title_color=”#000000″ tds_newsletter3-description_color=”#000000″ tds_newsletter3-f_title_font_weight=”600″ tds_newsletter3-f_title_font_size=”eyJhbGwiOiIyMCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE4IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNiJ9″ tds_newsletter3-f_input_font_family=”394″ tds_newsletter3-f_btn_font_family=”” tds_newsletter3-f_btn_font_transform=”uppercase” tds_newsletter3-f_title_font_line_height=”1″ title_space=”eyJsYW5kc2NhcGUiOiIxMCJ9″]

Facebook Comments