8.8 C
Milano
domenica, Novembre 29, 2020

SFERA EBBASTA: “FAMOSO” È IL NUOVO ALBUM – Film, Mostra Fotografica, Tour

FAMOSO è il nuovo album di Sfera Ebbasta, Diverse le iniziative che accompagnano l'uscita, da un film a una esposizione fotografica e un tour

Ultimi post

David Gilmour: fuori in edizione limitata “Yes, I Have Ghosts”, il nuovo singolo

Per il Record Store Day Black Friday, è disponibile l'edizione limitata in vinile di "Yes, I Have Ghosts", il nuovo singolo di DAVID GILMOUR

MILEY CYRUS: ESCE IL NUOVO ALBUM “PLASTIC HEARTS”

É uscito "PLASTIC HEARTS" (RCA Records/ /Sony Music), l'attesissimo nuovo album della popstar internazionale MILEY CYRUS

RENATO ZERO: FUORI IL CAPITOLO CONCLUSIVO DELLA TRILOGIA ZEROSETTANTA

"ZEROSETTANTA-VOLUMEUNO” è il disco che chiude il cerchio disegnato da una importante trilogia celebrativa di Renato Zero

Gold Mass e la libertà di espressione dell’essere indipendente – INTERVISTA

Gold Mass è una giovane cantautrice indipendente che, libera da vincoli discografici, pubblica musica davvero interessante. Oggi esce il singolo SAFE

Chiara Ariè, “The Golden Voice”, presenta “A domani” – INTERVISTA

Voto Utenti
[Total: 5 Average: 4.2]

Intervista in esclusiva a Chiara Ariè, “The Golden Voice”, che ci presenta “A domani”, brano che fonde Pop e Opera.

.

“A Domani”, primo singolo inedito dell’album intitolato “PopOpera”, è il nuovo brano di Chiara Ariè, cantante italiana che da anni vive e lavora a Los Angeles. Il brano esprime la sensazione di quanto sia meraviglioso potersi dire letteralmente “a domani”, pensando di non affrontare il futuro da soli: “Potersi dire a domani, esisterci è un sogno in più”. Fondendo Pop e Opera, Ariè crea in un sound originale che ne caratterizza lo stile immediatamente riconoscibile.

Chiara Ariè

Conosciamo meglio  il suo mondo e l’ascesa della sua carRiera  attraverso questa  intervista in esclusiva per FareMusic.

INTERVISTA

Che messaggio racchiude il brano A Domani?

Ho composto questo brano durante il mio viaggio a Los Angeles, non conoscevo nessuno e l’inizio è stato molto difficile. La solitudine è stata un’arma che non avevo preso in considerazione a tal punto da intraprendere un viaggio di riflessione sulla bellezza di potersi dire letteralmente “ A domani “. Il periodo di quarantena ha rievocato in me le stesse sensazioni di 4 anni fa e dopo aver visto che era uno stato d’animo che ci univa come popolo italiano ho deciso di pubblicare il brano. Ognuno dimostrava a proprio modo la necessità di vivere momenti con persone care, tutti sentivamo quella mancanza di unione, di futuro, quella mancanza nello scrivere la frase più amata da noi italiani…

”A DOMANI ”. Una frase tanto usata e così sottovalutata ma dal potere immenso. Una parola che racchiude la bellezza di non essere soli, di sapere che domani qualcuno sarà pronto ad affrontarlo con noi; una parola che ci dà la forza di combattere per il futuro, per le persone che amiamo, per ciò in cui crediamo. Dire “A domani” è avere la consapevolezza di vivere, è il sorriso inconscio più puro.

Cosa significa la musica per te?

A lungo mi sono posta questa domanda, con il tempo ho iniziato a comprendere il vero significato della musica e soprattutto il motivo per il quale ha bussato alla mia porta.

Nella mia breve esperienza di vita ho compreso che l’unica cosa che accomuna tutti i popoli del mondo, l’unica cosa che va al di là della religione, colore della pelle, politica, cultura, prese di potere e di pensiero è la musica. E’ il potere più grande al mondo, l’unico in grado di unire migliaia di persone da tutto il globo in un’arena e cantare all’unisono a cuore aperto. Il regalo più bello nella vita è quello di poter essere parte di questo disegno, poter essere strumento di questo miracolo, come amo definire (one of the chosen people). L’idea che una persona sul palco possa radunare sotto lo stesso tetto popoli da tutto il mondo e regalargli emozioni è la mia ragione di lotta più grande. Io non cerco di esprimere solo le mie sensazioni quando canto, perché non sono diversa come essere umano. Sono solo uno strumento che si mette a disposizione per tirare fuori le emozioni che già sono parte delle persone; emozioni che non sanno di avere o che non sanno come esprimere. Quando un’ arena intera si commuove e canta insieme, in quel preciso momento si vogliono tutti bene, si crea un’energia di pace e di condivisione; lacrime, risate, abbracci, baci, sorrisi… in quel momento non ci sono guerre né ostilità che li accomuna. Tutto questo è un miracolo meraviglioso e se posso esserne parte, sarà l’onore più grande che la vita potrà regalarmi. 

Come stai vivendo questo momento da te tanto atteso?

Sono molto concentrata sul progetto, quotidianamente ho tantissime interviste tra social, riviste e radio. Paradossalmente penso che mi godrò veramente il momento superato il periodo di fuoco; come si dice il viaggio è più interessante e soddisfacente dell’arrivo. Il traguardo è lo stimolo che ci spinge a lottare ogni giorno ma la grinta quotidiana, il cuore e la passione con cui curiamo ogni dettaglio sono la soddisfazione più grande. Una gioia grande che sto riscontrando è il lavoro di squadra, l’unione di persone fresche e professionali, di freelance unici e grintosi. Sono veramente orgogliosa di ognuno di loro, uniti abbiamo creato l’Ariè Production ed il successo arriva quando il domani lo si affronta e combatte insieme.

Quali sono state le difficoltà maggiori nel preparare un lancio discografico internazionale con le restrizioni di oggi?

Non è stato facile, anche perché la mia etichetta si trova a Los Angeles ed io ero rimasta bloccata in Italia, a seguito delle riprese del video musicale per via del Covid-19. Sono riuscita ad ottenere un permesso speciale dall’ambasciata americana come cantate internazionale per rientrare per motivi lavorativi urgenti negli States. Trovare la forza di viaggiare in un periodo storico così complesso non è stato semplice in quanto non avevo certezze di poter rientrare in Italia o avere complicazioni in America; le paure erano molte. Al mio rientro ho avuto solo 2 mesi per preparare un lancio discografico in Italia e reclutare le figure necessarie in poco tempo, capaci di comprendere la mia visione musicale e soprattutto professionisti anche al livello umano. Ci tengo a lavorare con persone che stimo e che si sanno mettere in gioco. Abbiamo lavorato ininterrottamente e tuttora più che mai siamo un team costantemente attivo, pieno di idee e determinazione. 

Quali sono le figure determinanti nell’Ariè Production?

Molte sono le figure che ad oggi si impegnano costantemente, a partire da mia madre che si occupa della logistica nonché mi sta vicino pronta a sostenermi nei momenti difficili. Il PMP (personal music promoter) Matteo Velicogna, una delle figure fondamentali; colui che si occupa della strategia marketing del progetto, della campagna promozionale e strategica. La SMM (social media manager) Francesca De Luisi, addetta alle piattaforme social di Instagram e Facebook. Il nostro VED (videomaker editor and director), colui che quotidianamente si occupa delle riprese, video editing e grafiche. L’ufficio stampa Giovanni Germanelli che si occupa del ramo interviste, radio e tv. Max Calò il produttore discografico, uno dei più grande al livello internazionale. Mattia Riccio director del video musicale, girato interamente in piano sequenza . Molte sono le figure che lavorano nel team, fotografi e collaborazioni tra cui il brand sportivo Displayed ideato da Alessandra Tripodi, in merito ad una linea cappelli legato al messaggio #adomani.

Quali sono i successi in America che più ti hanno identificata come cantante?

Nel 2017, dopo essermi trasferita a Los Angeles ho iniziato una collaborazione con la Thumbelina Production nella produzione della prima Beauty Pageant tra Italia ed LA. Nei due anni successivi ho avuto modo di cantare per eventi importantissimi ed avere l’onore di ricevere premi e riconoscimenti di livello. Tra le più importanti gli MMA Smash Global 2018 e 2019 un evento presentato da Mel Gibson ed il 7 volte campione mondiale Rigan Machado. Nel 2018 ho cantato per la squadra degli Eagles in seguito alla vittoria al Superbowl di Houston; sono stata ospite con la mia voce per le elezioni del sindaco della California dove ho ricevuto un riconoscimento nazionale dal sindaco Antonio Villaraigosa. Ho avuto l’onore di cantare in numerose serate importanti tra cui l’ Alapio annual gala, la famosa rivista A- list party, the Foosac gala Award, dove ho ricevuto un trofeo dall’organizzazione della cultura indiana; cantante ospite ai Grammys gala 2017, Fashion show 2019, ho aperto con la mia voce la festa degli Oscar 2019 e 2020 in quest’ultima ho ricevuto un trofeo come cantate pop-opera internazionale.

Nel 2019 ho inciso un singolo con il famoso rapper jamaicano Vybz Kartel ” Foreplay in C minorm” prodotto da Chris Goldfinga (conosciuto per avere portato al successo Sean Paul), un singolo che mi ha portata a raggiungere le classifiche Jamaicane conquistando il 2° posto nella classifica DJ e 3° posto nelle radio. 

Parlaci della tua campagna social.

Ho deciso di dare spazio al pubblico e chiedere quotidianamente sulla mia pagina Instagram @chiara.arie “chi è il tuo #adomani? “ invitando a condividere una instastory con il mio brano e taggandomi. E’ meraviglioso poter far sapere alle persone che amiamo che siamo felici di averli nella nostra vita. Tutti possono essere il nostro domani, la famiglia, amici, parenti, animali, lavoro, una città, un viaggio, un ricordo, Dio, persone che non ci sono più ma che sono nel nostro cuore… è bello avere un canale per condividere tutto questo ed ogni giorno con molta dedizione, fatica e cuore ricondivido le stories sul mio profilo.
Ho deciso di legare a questa campagna un gadget omaggio in collaborazione con il brand sportivo Displayed fondato da Alessandra Tripodi. Un cappello con 3 patch di colore diverso (bianco, rosa, oro).
Ci teniamo a stimolare la creatività e l’unione in questo periodo storico… insieme il domani sarà migliore!

Hai deciso di uscire con la tua etichetta, scelta che stanno facendo molti artisti italiani. Perché?

Per anni mi sono sentita criticata per il mio modo di essere estroverso legata ad una grossa sensibilità che mi ha portata a combattere per ciò in cui credo. Per anni mi sono sentita dire “il tuo è un prodotto troppo internazionale ed americano per gli standard italiani” così ho deciso di partire. Per anni mi sono sentita dire “ma cosa intenti per Popopera non fare cose troppo differenti ma fai ciò che vende”. Mi sono sentita soffocare dal non poter esprimere le mie visioni musicali, l’America mi ha salvata sotto questo punto di vita. Lavorando duramente ho iniziato ad autofinanziare le mie produzioni, la vita mi ha aiutata facendomi incontrare le persone giuste, come il mio produttore discografico. Credo in quello che faccio e non voglio più attendere che qualcuno creda in me ma ho preso in mano la mia vita e la porto avanti con le mie forze regalandola ai miei ascoltatori.
Mi sono resa conto che avevo molti tasselli di un puzzle che avrebbe potuto funzionare così li ho uniti sotto il nome di Ariè Production. Simboleggiato dal leone, il significato è legato al mio cognome Ariè che in ebraico significa Leone, e lo sono diventato.

Chiara Ariè

 

 

Latest Posts

David Gilmour: fuori in edizione limitata “Yes, I Have Ghosts”, il nuovo singolo

Per il Record Store Day Black Friday, è disponibile l'edizione limitata in vinile di "Yes, I Have Ghosts", il nuovo singolo di DAVID GILMOUR

MILEY CYRUS: ESCE IL NUOVO ALBUM “PLASTIC HEARTS”

É uscito "PLASTIC HEARTS" (RCA Records/ /Sony Music), l'attesissimo nuovo album della popstar internazionale MILEY CYRUS

RENATO ZERO: FUORI IL CAPITOLO CONCLUSIVO DELLA TRILOGIA ZEROSETTANTA

"ZEROSETTANTA-VOLUMEUNO” è il disco che chiude il cerchio disegnato da una importante trilogia celebrativa di Renato Zero

Gold Mass e la libertà di espressione dell’essere indipendente – INTERVISTA

Gold Mass è una giovane cantautrice indipendente che, libera da vincoli discografici, pubblica musica davvero interessante. Oggi esce il singolo SAFE

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.