16 C
Milano
martedì, Settembre 29, 2020

Sanremo 2021: la direzione Rai conferma la prossima edizione con il pubblico

Il direttore di Rai 1 conferma la presenza del pubblico al prossimo Festival di Sanremo, ma con degli accorgimenti

Ultimi post

Un documentario sulla BBC per gli 80 anni di John Lennon

John Lennon quest'anno avrebbe compiuto 80 anni. Per celebrare questa importante ricorrenza la BBC Radio 2 manda in onda un documentario

Bob Dylan torna in radio con uno show sul whiskey

Bob Dylan torna in radio con un episodio di due ore a tema whiskey in onda sulla emittente satellitare Sirius XM

FIORELLA MANNOIA: a NOVEMBRE il nuovo album “PADRONI DI NIENTE”

È "PADRONI DI NIENTE" il prossimo album di FIORELLA MANNOIA, in uscita a novembre e anticipato dal singolo "Chissà da dove arriva una canzone"

THE ZEN CIRCUS: NUOVO SINGOLO “APPESI ALLA LUNA”

THE ZEN CIRCUS annunciano l’uscita di un nuovo singolo e video. Il brano, intitolato “APPESI ALLA LUNA”

Pop Babilonya, il crowdfunding per un progetto musicale tutto al femminile… o quasi

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Oggi su FareMusic parliamo di “Pop Babilonya” un progetto musicale tutto al femminile o quasi, il progetto in questione è capitanato da un intraprendente Michele Monina, affiancato in questa avventura da Mattia Toccaceli e Giampiero Bartolini.

Si tratta di un crowdfunding per fondare una nuova etichetta discografica, la Anatomia Femminile, e pubblicare un’antologia con la quale partecipare alla Targa Tenco. La durata prevista delle raccolta è dal 24 agosto al 24 ottobre 2020, due mesi esatti, dichiara lo stesso Monina dalle colonne del suo OM Optimegazine.

Etichetta e antologia sono uno spin off o la naturale conseguenza del Festivalino di Anatomia Femminile, un festival giunto alla quarta edizione che ha dato dal 2017 ad oggi spazio alle donne della musica italiana, la svolta arriva in occasione della pubblicazione del cinquecentesimo video sulla pagina facebook di Monina il ventiquattro agosto scorso, una reazione naturale, come riscatto al periodo pandemico, per dare uno slancio alla musica al femminile.

Pop babilonya

Ecco nello specifico il doppio intento, da una parte la partecipazione al Premio Strega, il noto premio letterario, al quale Monina vuole partecipare pubblicando il suo romanzo sotto forma di diario “Cento di questi giorni”; dall’altra la partecipazione alla Targa Tenco, premio prestigioso del cantautorato italiano.

È qui che entra in gioco il crowfunding, questo l’appello di Monina:

«Cosa potete fare voi che leggete queste mie parole per supportare tutto questo? Semplice, partecipare al crowdfunding dal nome Pop Babilonya che a questo sito iltassodelmiele.com trovate raccontato per filo e per segno».

Diverse quote di adesione, da 50 a 300 euro per contribuire al progetto e ricevere in cambio, nelle soluzioni che trovate esposte sul sito, diversi libri editi in edizione numerata dello stesso Monina.

Pop babilonya

Sul sito è spiegato tutto in modo chiaro, modalità di pagamento, quote di adesione e corrispondente premio. Una buona opportunità per dare un contributo al mondo della musica e per mettere in libreria un buon libro, se poi i libri non dovessero piacere rimarrà il gesto nobile di aver dato un contributo al mondo della musica.

Con la cifra raccolta sarà possibile, come scrive lo stesso Monina:

«dar vita a una etichetta discografica, una casa discografica, con la quale pubblicare l’antologia in questione. L’etichetta, ho pensato, si chiamerà ovviamente Anatomia Femminile, e al cantautorato femminile sarà tutta dedicata. L’antologia si distinguerà perché, come avevo pensato inizialmente, il corpo delle donne tornerà a essere centrale nei testi delle canzoni presentate. Dopo questa prima antologia, quindi, vedremo di andare a fare opera di divulgazione attraverso album solisti di artiste che il mercato, miope, tiene a bordo campo».

A questo punto non resta che cliccare e dare l’input con l’obiettivo di puntare alla Targa Tengo, buona musica a tutti, buona musica a tutte.

Latest Posts

Un documentario sulla BBC per gli 80 anni di John Lennon

John Lennon quest'anno avrebbe compiuto 80 anni. Per celebrare questa importante ricorrenza la BBC Radio 2 manda in onda un documentario

Bob Dylan torna in radio con uno show sul whiskey

Bob Dylan torna in radio con un episodio di due ore a tema whiskey in onda sulla emittente satellitare Sirius XM

FIORELLA MANNOIA: a NOVEMBRE il nuovo album “PADRONI DI NIENTE”

È "PADRONI DI NIENTE" il prossimo album di FIORELLA MANNOIA, in uscita a novembre e anticipato dal singolo "Chissà da dove arriva una canzone"

THE ZEN CIRCUS: NUOVO SINGOLO “APPESI ALLA LUNA”

THE ZEN CIRCUS annunciano l’uscita di un nuovo singolo e video. Il brano, intitolato “APPESI ALLA LUNA”

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.