22 C
Milano
martedì, Luglio 7, 2020

Neil Young: esce “Homegrown”, l’album “perduto” scritto nel 1975

E alla fine l'album "perduto" di Neil Young sarà pubblicato da Reprise Records il 19 giugno. Parliamo del disco del 1975 Homegrown

Ultimi post

Morricone ci lascia e ora siano ancora più soli in un modo di brutta musica

Ennio Morricone è morto stamane a quasi 92 anni. Per la musica è una perdita immane perché viene a mancare un musicista di importanza fondamentale

Ennio Morricone è morto – Addio ad un immenso genio

E' morto un pilastro della cultura italiana, un maestro della musica italiana contemporanea, un grande uomo, un genio incommensurabile: ENNIO MORRICONE

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per “STAND UP” contro il razzismo

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per il brano “STAND UP”. per combattere le ingiustizie raziali

Il piano tedesco prevede un miliardo di euro per l’industria creativa

Per la rinascita della cultura, la Germania vara un programma da 1 miliardo di euro a sostegno dei lavoratori del settore artistico.

Ed Sheeran: il nuovo singolo è “I don’t care” in duetto con Justin Bieber -VIDEO

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Ed Sheeran è uscito con un nuovo singolo: 
“Io e Justin Bieber abbiamo pubblicato una nuova canzone. Si intitola “I don’t care” e spero che vi piaccia”.

“I don’t care” è prodotto da Max Martin, Shellback e FRED.

Il nuovo singolo di Ed Sheeran con Justin Bieber in meno di una settimana ha già totalizzato oltre 150 milioni di stream posizionandosi direttamente al n.1 della classifica globale di Spotify.

In Italia ha conquistato immediatamente la vetta della classifica di iTunes così come in altri 60 Paesi. N.1 anche nella classifica di Apple Music.

Il video di I Don’t Careè già on-line ed è stato diretto da Emil Nava, già con Ed in molti altri suoi video come “Lego House”, “Sing” e “Thinking out loud”. La clip è stata anticipata dal lyric video con oltre 40 milioni di visualizzazioni.

ed sheeran

Ed Sheeran in questo momento sta continuando il tour iniziato due anni fa (il tour globale con il maggior incasso nel 2018) e sarà presto in Italia per tre attesi eventi live: a Firenze il 14 giugno, a Roma il 16 giugno e a Milano il 19 giugno.

Ed Sheeran ha dimostrato di essere un artista che definisce un’era. L’artista ventottenne il cui talento è senza confini è l’autore di alcune delle canzoni più importanti della storia. Canzoni che hanno infranto ogni record di vendita così come le sue performance live.

Da quando è apparso nella scena musicale inglese nel 2010 l’artista di Suffolk è riuscito ad affascinare milioni di fan in tutto il mondo con il suo talento senza pari nel comporre brani (e nel cantarli) e riuscendo ad entrare in relazione con ognuno dei suoi fan.

Con 3 album n.1 in tutto il mondo, “+” nel 2011, “x “nel 2014 e ‘÷’ nel 2017, Ed Sheeran ha venduto oltre 45 milioni di album. L’ultimo album di Ed ‘÷’ ha infranto tutti i record fin dalla sua pubblicazione diventando l’album di un artista maschile che ha venduto il maggior numero di copie nel minor tempo di sempre in Inghilterra.

Il suo singolo “Shape of you” è stato il primo brano in assoluto a raggiungere 2 miliardi di streaming su Spotify.

In Italia ‘÷’ è presente da 114 settimane nella classifica di vendita, salendo sul podio della classifica degli album più venduti nel 2017 (non succedeva da 17 anni, l’ultima volta con l’album “1” dei Beatles nel 2000, che un artista internazionale arrivasse al n.1 della classifica di vendita annuale) e anche nel 2018 (nella top 10 e album internazionale più alto in classifica).

L’album è certificato 5 volte Platino, mentre Shape of you è certificato Diamante (10 volte Platino). Ma sono molte di più le certificazioni raggiunte dai brani contenuti in‘÷’: Perfect (9 volte Platino), Galway Girl (4 volte Platino), Castle on the hill (3 volte Platino), Happier (Platino), What do I know (oro), How would you feel (oro), Dive (oro), Supermarker Flowers (oro), Barcellona (oro).

Ed non solo ha la capacità di scrivere canzoni che ti toccano il cuore, ma anche il talento quasi mistico di creare in uno stadio con 90 mila persone la stessa l’atmosfera e intimità che c’era nelle stanzette nei retro dei pub dove ha iniziato a suonare con solo una chitarra e una pedialiera.

Ed è stato il prima artista nella storia nel 2015 ad aver suonato nello stadio di Wembley da solo, senza band, per tre serate consecutive sold out.

Ed Sheeran ha ricevuto nel 2017 l’MBE, L’Eccellentissimo Ordine dell’Impero Britannico , tra le onorificenze più importanti del Regno Unito per i suoi servizi alla musica e per la sua beneficenza, e nello stesso anno è stato certificato dall’IFPI come  l’artista che venduto di più al mondo.

Nella sua carriera ha ricevuto 4 Grammy, 4 Ivor Novello, 6 Brits tra cui due consecutivi nel 2018 e nel 2019 per il successo globale e 7 Billboard Awards.

 

 

Latest Posts

Morricone ci lascia e ora siano ancora più soli in un modo di brutta musica

Ennio Morricone è morto stamane a quasi 92 anni. Per la musica è una perdita immane perché viene a mancare un musicista di importanza fondamentale

Ennio Morricone è morto – Addio ad un immenso genio

E' morto un pilastro della cultura italiana, un maestro della musica italiana contemporanea, un grande uomo, un genio incommensurabile: ENNIO MORRICONE

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per “STAND UP” contro il razzismo

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per il brano “STAND UP”. per combattere le ingiustizie raziali

Il piano tedesco prevede un miliardo di euro per l’industria creativa

Per la rinascita della cultura, la Germania vara un programma da 1 miliardo di euro a sostegno dei lavoratori del settore artistico.

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.