Home Zona Giovani “Quello che già sai” il nuovo inedito di Annamaria Tortora in uscita...

“Quello che già sai” il nuovo inedito di Annamaria Tortora in uscita il 1 marzo con Edel Italy

Torna con un nuovo brano inedito Annamaria Tortora. Dopo la partecipazione alle selezioni dello scorso Sanremo, annuncia, il singolo “Quello che già sai”

707
0
SHARE
tortora
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 3]

A distanza di un anno, torna con un nuovo brano inedito, Annamaria Tortora.

Dopo la partecipazione alle selezioni dello scorso Sanremo con il brano “Abbi cura di te” di cui è stata autrice del testo e della musica, proprio nei giorni che seguono la 69 edizione del Festival di Sanremo, annuncia, inaspettatamente sui social, l’uscita del suo nuovo singolo “Quello che già sai”.

Il brano scritto e prodotto da Annamaria Tortora e arrangiato da Edgardo Caputo sarà distribuito dall’etichetta discografica “Edel Italy” e sarà disponibile in tutti i digital stores a partire dal 1° marzo.

Annamaria che da 3 anni collabora con il nostro magazine, ci ha svelato in anteprima qualche pillola di bellezza sul videoclip che accompagnerà questa sua nuova uscita. Autrice della sceneggiatura e della regia, ha voluto fortemente in questo progetto la collaborazione di Ilaria Romano e Ilaria Massimi, a cui sono affidate le riprese, fotografia, luci e montaggio.

Tutti strumenti che permetteranno ad Annamaria di raccontare ai suoi ascoltatori una storia originale e di forte impatto emotivo e sociale. L’artista dice: “Sono un’inguaribile romantica, e come in “Abbi cura di te” (video-> https://youtu.be/oXYuZN0Gpjs ), una grande sostenitrice dell’amore sano e maturo.

Questa volta ho voluto raccontare l’amore sotto un altro punto di vista. Non voglio spoilerare la sceneggiatura del videoclip, ma posso dirvi con certezza che è il progetto più bello a cui abbia mai lavorato fino ad oggi.

Ho scelto un partner eccezionale, di cui al momento preferisco tenere ancora nascosta l’identità, come si dice, per creare l’effetto suspence… ma posso assicurarvi che è l’esperienza più straordinaria della mia vita.

Quando Valeria, l’attrice e protagonista del mio videoclip mi ha chiesto di raccontarle questa canzone, la prima cosa che le ho detto è stata “le storie cominciano e finiscono…ma quando finiscono ci lasciano sempre qualcosa.

A me ha lasciato l’opportunità di conoscerti…” e insomma, non aggiungo altro altrimenti perdiamo il gusto dell’attesa.”

Ha continuato però rivolgendo un pensiero anche al suo team “le persone che lavorano con me sono tutte straordinarie e devo ammettere di essere molto fortunata. A partire dal mio fedelissimo amico ed arrangiatore Edgardo Caputo, con lui c’è un rapporto di grande affetto e stima, è la persona che capisce al volo le mie richieste, la mia follia, i miei stati d’animo.

Un uomo che ha sempre accettato le mie sfide e le ha fatte un po’ sue. Il nostro è un rapporto sano fatto di confronto, di scontro, di equilibrio e di ricerca. Con le mie “Ilaria al quadrato” è un altro film, è il caso di dirlo! Loro sono eccezionali, abbiamo già lavorato insieme in “Abbi cura di te”, e ogni volta che alzo il telefono per proporre loro un nuovo progetto, a prescindere, da quello che sto per chiedergli, mi dicono sì. Sono per me una garanzia. Una spalla forte a cui potermi appoggiare.

Mi assecondano anche nelle mie richieste più assurde e mi diverte moltissimo vedere le loro facce quando gli chiedo scene alla 007. (Ride)

Hanno una pazienza esagerata con me e la cosa più bella è che viaggiamo sempre sulla stessaa linea d’onda. Hanno forza e carattere, buon gusto e un occhio molto tecnico che a volte mette a freno la mia imprudenza cinematografica. Sono due emergenti del cinema ma con grande talento. La prima volta che le ho incontrate dopo diversi mesi da Abbi cura di te, è stato in un locale di Roma per un aperitivo. Ad un certo punto della nostra conversazione ho preso un tovagliolo, ho tirato fuori dalla borsa un rossetto e ho disegnato lo storyboard di “Quello che già sai”. Abbiamo riso tutta la sera. Una follia vera, ma sono quelle cose che mi piace raccontare perché niente di quello che io ho fatto in questi anni di musica, è stato convenzionale e semplice, ma come per molti emergenti. Noi artisti siamo così, un po’ matti, un po’ bohemienne, un po’ sognatori…ma è grazie al sogno, che ci sentiamo vivi”.

Annamaria Tortora ha invitato FareMusic alla presentazione ufficiale del video che si terrà il 28 febbraio nel luogo in cui sarà girato il video, che sarà noto solo il giorno prima della presentazione. Quindi non resta che attendere e farle un grandissimo in bocca al lupo per questo sua nuova uscita.

Commento su Faremusic.it