32.1 C
Milano
mercoledì, Agosto 12, 2020

Storie di Musica: gli anni d’oro

Abbiamo vissuto tempi meravigliosi nella musica, ma allora non ci sembravano così  meravigliosi. Li abbiamo vissuti attraversandoli con i capelli al vento

Ultimi post

Spotify: le sprezzanti dichiarazioni del CEO Daniel Ek e le dure reazioni degli artisti

Il CEO di Spotify Daniel Ek ha recentemente dichiarato “Non si possono più fare dischi ogni tre o quattro anni e pensare che basti”. Gli artisti hanno risposto sdegnatamente dicendo che il vero problema è che il colosso dello streaming paga gli artisti una miseria per i diritti d'autore

Lana Del Rey: “Violet Bent Backwards Over the Grass” la raccolta di poesie da ottobre

Lana Del Rey pubblicherà il 29 settembre il suo primo libro di poesie, una raccolta intitolata "Violet Bent Backwards Over the Grass"

Bastille: nuovo singolo a sorpresa “What you gonna do???” con Graham Coxon – VIDEO

I Bastille tornano a sorpresa con un nuovo singolo e video “What you gonna do???”, realizzato in collaborazione con Graham Coxon

Sam Smith: fuori il nuovo singolo “My Oasis” in collaborazione con Burna Boy

Fuori il nuovo singolo di Sam Smith, “My Oasis” in collaborazione con Burna Boy. “My Oasis” segna l'inizio di un nuovo capitolo per Sam

Targhe Tenco 2018: i nomi dei vincitori – A ottobre le premiazioni

Voto Utenti
[Total: 2 Average: 3]

Resi noti i nomi dei vincitori delle Targhe Tenco 2018, riconoscimenti assegnati dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno trascorso, agli artisti e progetti discografici trasversali nei generi e votati dalla più ampia giuria in Italia composta da giornalisti musicali ed esperti di musica.

MOTTA, MIRKOEILCANE, GIUSEPPE ANASTASI, FABIO CINTI, FRANCESCA INCUDINE e l’album a progetto VOCI PER LA LIBERTA’ – UNA CANZONE PER AMNESTY sono i vincitori delle Targhe Tenco 2018, il riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno trascorso.

Gli artisti e i progetti discografici sono stati votati dalla più ampia giuria in Italia composta da giornalisti e critici musicali.

Il cantante, polistrumentista e autore di testi FRANCESCO MOTTA con l’album VIVERE O MORIRE (etichetta Woodworm/Sugar) si aggiudica la Targa Tenco per il Disco in assoluto. Gli altri finalisti erano, in ordine alfabetico, Filippo Andreani (Il secondo tempo); Alessio Bonomo (La musica non esiste); Ermal Meta (Non abbiamo armi); Mirkoeilcane (Secondo me); The Zen Circus (Il fuoco in una stanza).

MIRKOEILCANE con la canzone Stiamo tutti bene (etichetta Fenix Entertainment) è il vincitore della Targa per la Miglior Canzone, che, ricordiamo, va agli autori dei brani e non agli interpreti. A contendersi il primo posto: Ginevra Di Marco (Ninna nanna in fondo al mare); Alessio Lega (Ambaradan); Motta (Mi parli di te); Motta (Vivere o morire); The Zen Circus (Catene); The Zen Circus (Il fuoco in una stanza); Agnese Valle / Pino Marino (Come la punta del mio dito).

Per la sezione Opera Prima la vittoria è andata a GIUSEPPE ANASTASI con CANZONI RAVVICINATE DEL VECCHIO TIPO (etichetta Giuro Universal Music/Artist First). Facevano parte delle nomination: Francesco Anselmo (Il gioco della sorte); Dunk (Dunk); Andrea Poggio (Controluce); Paola Rossato (Facile).

Per la targa Miglior album in dialetto, la più votata è stata FRANCESCA INCUDINE con TARAKÈ (etichetta Isola Tobia Label). Gli altri candidati erano: La Maschera (ParcoSofia); Peppe Lanzetta (Non canto, non vedo, non sento); Elena Ledda (Làntias); Otello Profazio (La storia).

FABIO CINTI con LA VOCE DEL PADRONE – UN ADATTAMENTO GENTILE (etichetta Private Stanze) è risultato il più apprezzato per la categoria Interpreti di canzoni non proprie. Tra i finalisti: Patrizia Cirulli (Sanremo d’Autore); Corsi / Alloisio (Luigi); Grazia Di Michele (Folli Voli); Marco Rovelli (Bella una serpe con le spoglie d’oro).

Per la nuova Targa Tenco Album collettivo a progetto ha ottenuto maggiori consensi VOCI PER LA LIBERTÀ – UNA CANZONE PER AMNESTY. Gli altri progetti finalisti erano: Ama chi ti ama; Cantautori per Amatrice; Ko computer; La bellezza riunita.

Tutte le informazioni sulle Targhe Tenco si possono trovare all’indirizzo: www.clubtenco.it

Le Targhe verranno consegnate nell’ambito della Rassegna della Canzone d’Autore (Premio Tenco 2018) organizzata dal Club Tenco con il contributo del Comune di Sanremo, SIAE, NUOVOIMAIE, Casinò di Sanremo, Regione Liguria, Camera di Commercio delle Riviere di Liguria e Coop Liguria, in programma al Teatro Ariston di Sanremo dal 18 al 20 ottobre.

Come nella scorsa edizione, la giornata dedicata alle Targhe Tenco sarà il giovedì. I biglietti per assistere alla manifestazione sono disponibili, senza diritti di prevendita, presso il Teatro Ariston di Sanremo e fino al 22 luglio gli abbonamenti avranno un prezzo ridotto.

Latest Posts

Spotify: le sprezzanti dichiarazioni del CEO Daniel Ek e le dure reazioni degli artisti

Il CEO di Spotify Daniel Ek ha recentemente dichiarato “Non si possono più fare dischi ogni tre o quattro anni e pensare che basti”. Gli artisti hanno risposto sdegnatamente dicendo che il vero problema è che il colosso dello streaming paga gli artisti una miseria per i diritti d'autore

Lana Del Rey: “Violet Bent Backwards Over the Grass” la raccolta di poesie da ottobre

Lana Del Rey pubblicherà il 29 settembre il suo primo libro di poesie, una raccolta intitolata "Violet Bent Backwards Over the Grass"

Bastille: nuovo singolo a sorpresa “What you gonna do???” con Graham Coxon – VIDEO

I Bastille tornano a sorpresa con un nuovo singolo e video “What you gonna do???”, realizzato in collaborazione con Graham Coxon

Sam Smith: fuori il nuovo singolo “My Oasis” in collaborazione con Burna Boy

Fuori il nuovo singolo di Sam Smith, “My Oasis” in collaborazione con Burna Boy. “My Oasis” segna l'inizio di un nuovo capitolo per Sam

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.