Home News Flash Carmen Consoli, la cantantessa, torna con l’album live “Eco di Sirene”

Carmen Consoli, la cantantessa, torna con l’album live “Eco di Sirene”

Carmen Consoli torna con l'album “Eco di Sirene”, disco che raccoglie il progetto live portato in giro nei teatri d'Italia e d'Europa, insieme a due eccellenti musiciste, la violinista Emilia Belfiore e la violoncellista Claudia della Gatta

291
0
SHARE
carmen consoli
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 5]

Torna la cantantessa, Carmen Consoli, con “Eco di sirene” (per Narciso Records/Universal Music Italia), album che raccoglie il progetto live portato in giro nei teatri d’Italia e d’Europa, conclusosi lo scorso febbraio.

Il progetto si avvale del supporto di altre due eccellenti musiciste, la violinista Emilia Belfiore e la violoncellista Claudia della Gatta, rappresentando le diverse sfumature del repertorio proposto, incantando e affascinando – come sirene – con il proprio canto.

carmen consoli

L’album (disponibile in versione doppio Cd, doppio Lp e digitale) contiene 22 brani registrati con arrangiamenti e orchestrazioni nuove per chitarra ed archi, scritti appositamente dalla Consoli, e include due brani inediti, “Uomini topo” e “Tano”,  che confermano l’anima rock della cantantessa, la sua irriverente originalità, che la rendono l’artista unica e inimitabile che conosciamo.

Attesa al concertone del primo maggio e al Salone del Libro di Torino, la Consoli parte da questo pomeriggio con un tour instore di presentazione del nuovo lavoro, con cui percorrerà un po’ tutta Italia e incontrerà i fan con un mini live e firmacopie.

carmen consoli

TRACKLIST: ECO DI SIRENE -Carmen Consoli

#1
01. Uomini Topo – (03:36)
02. Parole Di Burro – (04:35)
03. Mio Zio – (03:36)
04. Mandaci Una Cartolina – (03:49)
05. Pioggia D’Aprile – (03:38)
06. L’Ultimo Bacio – (03:28)
07. AAA Cercasi – (03:50)
08. Eco Di Sirene – (04:29)
09. Sulle Rive Di Morfeo – (04:19)
10. L’Eccezione – (03:40)
11. Amore Di Plastica – (03:24)

#2
01. Tano – (04:09)
02. Fiori D’Arancio – (04:07)
03. Perturbazione Atlantica – (04:11)
04. ‘A Finestra – (04:50)
05. In Bianco E Nero – (04:37)
06. Maria Catena – (04:35)
07. La Notte Più Lunga – (04:04)
08. Il Sorriso Di Atlantide – (04:23)
09. Blunotte – (04:26)
10. Sud Est – (03:55)
11. Venere – (04:09)

carmen consoli

Carmen Consoli “Eco di Sirene Instore Tour”

13 aprile 18.30 Milano Feltrinelli p.zza Piemonte
14 aprile 17.30 Torino Feltrinelli Stazione P. Nuova
16 aprile 18.30 Bologna Feltrinelli p.zza Ravegnana
17 aprile 18.30 Firenze Feltrinelli p.zza Repubblica
18 aprile 18.30 Roma Feltrinelli via Appia
19 aprile 18.30 Napoli Feltrinelli p.zza dei Martiri
20 aprile 18.30 Bari Feltrinelli via Melo
21 aprile 18.30 Catania Feltrinelli via Etnea
22 aprile 17.00 Palermo Feltrinelli via Cavour

SHARE
Previous articleEnzo Avitabile porta la solidarietà sul palco con un evento a sostegno dei bambini siriani
Next articleSiae Vs Sky: Lettera aperta di mille autori ed editori contro Sky, a tutela della SIAE e del diritto d’autore
Mariafrancesca Mary Troisi
Da sempre appassionata alla letteratura italiana, ho iniziato a scrivere da ragazzina. Passione, insieme a quella per la musica, ereditata da mio padre, scomparso quando ero ancora piccola. In breve tempo la penna e il foglio (o lo schermo di un pc) sono diventati il “mio amico fedele”, capace di comprendere perfettamente ogni mio stato d’animo. Dall’età di 6 anni, per circa 8 anni, ho preso lezioni di pianoforte classico, e per due anni consecutivi, ho fatto parte di un coro, partecipando a svariati concorsi, portando il folclore della mia terra (la Campania) in giro per l’Italia. Esperienza, insieme a quella del pianoforte, volutamente accantonata, ma non conclusa, perché il “mondo della musica” ha continuato ad affascinarmi, anche se in altre “vesti”. Ho iniziato, infatti, a scrivere testi di canzoni, sviscerandomi e “confidandomi” in ogni mio testo, scoprendo così, lati di me, sconosciuti anche a me stessa. Per circa un anno ho collaborato con una rivista, scrivendo racconti. Ho partecipato a diversi concorsi di poesia; le poesie sono sempre state scelte per la pubblicazione. Ho avuto il piacere e onore di essere inserita lo scorso anno nell’Enciclopedia dei Poeti Contemporanei, intitolata a Mario Luzi, patrocinata dal Senato della Repubblica, con 3 poesie. Dall’inizio dell’anno ho una sorta di blog su fb, una pagina sui cui appunto considerazioni, riflessioni, e su cui pubblico periodicamente racconti e poesie. Ho provato di recente anche l’esperienza della radio, facendo uno stage /laboratorio full immersion, con alcuni degli speaker più “quotati” attualmente. Esperienza, quella della radio, che riprenderò a breve, senza abbandonare quello che è il mio sogno più grande, ossia continuare a scrivere. Perché paradossalmente sono i sogni l’unica certezza che abbiamo.

Commento su Faremusic.it