16.5 C
Milano
domenica, Aprile 5, 2020

Eurovision Song Contest 2020 ANNULLATO

E da giorni che girava la notizia dell'annullamento dell’Eurovision Song Contest 2020 e ora si è arrivati a questa decisione. A causa dell’emergenza sanitaria per...

Ultimi post

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

Drusilla Foer, la “non fashion icon”, da Strafactor a Sanremo… forse

Cercare di capire chi sia realmente Drusilla Foer è un’ardua impresa, è un po’ come cercare di rimettere il dentifricio dentro al tubetto. Personaggio che sembra uscito da un cartone animato per alcuni versi, o da un romanzo di Dostoevskij per altri, sta di fatto che l’interpretazione presentata del personaggio da Gianluca Gori è davvero straripante e strepitosa.

Donna dall’intelligenza sopraffina e dal grande humor, dall’età indefinita (più di 40 ma meno di 70) la Foer si è distinta, senza dubbio, come protagonista assoluta di quest’edizione di Strafactor appena conclusasi, sostituendo degnamente Mara Maionchi che l’anno scorso la fece da padrona.

Elio e Jake la Furia, gli altri co-conduttori della competizione un po’ bohémien del dopo X Factor, rispetto a Drusilla niente hanno potuto se non assistere all’ascesa di questa non fashion icon (per suo volere).

Nata dal genio di Gianluca Gori, attore di teatro molto preparato, Drusilla Foer esordisce artisticamente nel 2011 con un video su YouTube grazie al quale viene notata e chiamata da Serena Dandini a fare da opinionista nel suo programma tv The show must go off, in onda su La7.

Drusilla Foer

Dalla tv al cinema il passo sembra breve; infatti viene chiamata da Ferzan Ozpetek per un doppio ruolo nel film Magnifica Presenza, pellicola del 2012.

La nostra Drusilla, quindi, è tutto e di più che un semplice “personaggio”… è attrice, ballerina, cantante, showgirl… insomma ogni arte sembra la sua, e nei teatri la si può ammirare in tutta la sua eleganza anzi… Eleganzissima, come suggerisce il titolo del suo spettacolo teatrale.

Drusilla Foer

Un fiume in piena, questo nuovo personaggio tele-mediatico, la cui chioma bianca non mancherà di farsi rivedere in qualche altro programma tv dal grande richiamo di pubblico.

In una sua intervista, infatti, trapela una sua candidatura come valletta a Sanremo… e chissà che questo suo desiderio non si possa esaudire al più presto. Di sicuro renderebbe la lunga, e per questo a tratti noiosa, kermesse musicale molto più interessante e divertente con le sue “perle si saggezza” e aneddoti sul suo misterioso vissuto.

Chi invece non volesse perdere la performance teatrale del bravissimo Gianluca nelle vesti della sua alter-ego, può visitare il sito ufficiale della Sig.ra Foer per sapere in quali città farà tappa il suo spettacolo.

Latest Posts

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

I piu' letti

LA CANZONE PROFETICA DI GIORGIO GABER: “DESTRA-SINISTRA”

di Roberto Manfredi  C’è una sola canzone che potrebbe sostituire l’inno di Mameli, è Destra-Sinistra di Giorgio Gaber. Non è solo una canzone apparente satirica,...

Analisi del testo “Fin che la barca va”

di Alberto Salerno So che a molti sembrerà strano che io abbia deciso di affrontare l’analisi di questo grande successo di Orietta Berti, scritto da...

Viaggio nelle canzoni: Vattene amore

di Alberto Salerno Sono affezionatissimo a questa canzone, un vero emblema che rappresenta, insieme a poche altre, il Festival di Sanremo. Minghi e Panella ne...

La lunga storia della proprietà dell’Edizioni delle canzoni dei Beatles dal 1963 fino ai giorni nostri

di Claudio Ramponi Per comprendere meglio l'intera vicenda bisogna fare un salto nel passato e conoscere di un personaggio chiave: Dick James. Nato a Londra nel 1920,...

Viaggio nelle canzoni: “Il più grande spettacolo dopo il big bang” di Jovanotti

di Alberto Salerno Jovanotti e "Il più grande spettacolo dopo il big bang" - Fonte Testo Wikipedia: Il brano è caratterizzato da un sound rock,  che il...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.