Home Rubriche Rubrica Televisione La rete giovane di Mediaset annuncia quattro produzioni “Made in Italia 1”....

La rete giovane di Mediaset annuncia quattro produzioni “Made in Italia 1”. Gli appuntamenti da fine aprile

709
0
SHARE
Voto Autore
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 5]

di Paola Maria Farina

La primavera sboccia anche in tv e Mediaset ha deciso di lanciare – o rilanciare – su Italia 1 una serie di appuntamenti con le produzioni di rete che promettono musica e qualche risata. Tra la fine di aprile e l’inizio di maggio, infatti, vanno in onda quattro programmi interamente “Made in Italia1”, tutti trasmessi in prima e seconda serata. Vediamoli con ordine.

Giovedì 27 aprile la seconda serata è stata affidata alla versione italiana del programma nato negli USA Carpool Karaoke che coinvolge in uno speciale giro d’auto alcune delle voci più amate del Paese. Alla guida c’è il rapper Jake La Furia con il quale gli artisti al suo fianco dovranno cantare a squarciagola per le strade del Belpaese. Il primo ospite è stato J-Ax.

mediaset
A seguire, dai primi di maggio, Italia 1 ripropone Gogglebox, fixed show italiano accolto nella sua prima stagione con buoni ascolti. L’emittente propone in seconda serata nuove puntate del programma che permette di guardare chi guarda la tv. Perché guardarlo? Per entrare nelle case di  chi segue la televisione e ascoltare tutti i commenti da salotto (quelli che, in fondo, molti di noi fanno).

Eccoci alla prima serata. Italia 1 annuncia innanzitutto la seconda edizione di Bring The Noise, il quiz a tema musicale con Alvin che, nella precedente stagione ha dato prova di saper intrattenere con una conduzione divertente e mai sopra le righe. Sono previsti cinque nuovi appuntamenti che ripropongono la formula consolidata: due squadre formate da personaggi famosi che si sfidano a suon di musica. E questa volta, in tv, il caos in tv è garantito fin dal titolo: niente trucchi e niente inganni.
 

mediaset
Crediti Foto Sara Di Marco

Ultimo lancio dell’emittente è con Emigratis 2. Accolti con successo nella fascia notturna, Pio e Amedeo sbarcano ora in prima serata con l’ultima puntata di stagione. Il programma segue i due protagonisti in viaggio “a scrocco” secondo il dictat «togliere ai ricchi per dare a loro stessi». Con una media di 1 milione 170 mila telespettatori e oltre 5 milioni di video visti in un solo mese su Mediaset.it i due turisti hanno staccato il loro biglietto per il successo. Così è se vi pare.

Commento su Faremusic.it