Home Musica Litfiba: nuova data pugliese per l’Eutòpia Tour

Litfiba: nuova data pugliese per l’Eutòpia Tour

947
0
SHARE
Fondo Immagine - Crediti di Jarnoiotti

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 5]

Di Francesca De Luisi

Si aggiunge, a grande richiesta, l’unica tappa pugliese al tour nei palasport dei Litfiba, pronti ormai a tornare live con la loro trascinante energia per presentare l’ultimo disco Eutòpia: l’11 aprile saranno infatti al Palaflorio di Bari.

Queste le prime date dell’”Eutòpia tour” (prodotto e organizzato da F&P Group):

  • 29 marzo – Kioene Arena, Padova
  • 31 MARZO – Mediolanum Forum, Milano
  • 5 APRILE – Palalottomatica, Roma
  • 7 APRILE – Mandela Forum, Firenze
  • 11 APRILE – Palaflorio, Bari (nuova data)
  • 13 APRILE – Pal’Art Hotel, Acireale (Catania) (nuova data).

L’album “Eutòpia”, prodotto da TEG/Renzulli e distribuito da Sony Music Italy, è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

Il disco, che ha esordito al terzo posto della classifica degli album più venduti in Italia e al primo posto della classifica dei vinili, è composto da dieci graffianti tracce in puro stile Litfiba, dove Piero Pelù e Ghigo Renzulli trattano diversi temi: dall’inquinamento all’estremismo religioso, passando per le vittime della ‘Ndrangheta e per i nuovi media.

Il disco è disponibile anche nella versione “doppio vinile” dove sono presenti due bonus track strumentali: Tu non c’eri scritta da Piero Pelù e La danza di Minerva scritta da Ghigo Renzulli.

Il primo singolo estratto dall’album è L’impossibile.

 

Litfiba – L’impossibile VIDEO

Parte del video de L’Impossibile è stato girato nel piazzale esterno della Stazione Leopolda di Firenze, prima ferrovia pubblica costruita in territorio fiorentino. Dagli anni ’90 la Stazione Leopolda è uno spazio polifunzionale, di 6.000 mq, gestito da Stazione Leopolda srl, in grado di ospitare eventi culturali, artistici e di comunicazione ad alto tasso di contemporaneità.

I biglietti per i concerti dell’Eutòpia Tour sono disponibili dal 13 dicembre scorso su TicketOne, F&Pgroup e nei punti vendita autorizzati.
In collaborazione con Vurro Concerti SRL.

SHARE
Previous articleGreen Day: Sold Out per la tappa bolognese del Revolution Radio Tour – RECENSIONE
Next articleNo #Secondaryticketing – Il 26 gennaio la conferenza al Teatro Franco Parenti
Francesca De Luisi
Nata a Bari il 18 agosto 1975 sotto il segno del Leone. Amo la musica da bambina, fan sfegatata della regina del Pop: Madonna e una grande passione per i manga e gli anime. Da ragazzina passavo i pomeriggi in un vecchio store di vinili dove scoprivo i grandi artisti. Il profumo del vinile tra le mani e il suono che emette per me non ha eguali. Oggi mi sono buttata a capofitto nella gestione delle pagine artista dei principali social network. Tutto è cominciato tanti anni fa, quando decisi di prendere in mano "la missione" di far conoscere artisti emergenti, che non escono dai talent e meritano visibilità. Infatti, sono principalmente conosciuta nel magico mondo di Facebook, per essere sempre stata la social media manager dell'eclettica band pop/rock FuoRiOraRiO e successivamente di altri artisti tra cui la bravissima cantautrice Gina Rodia e la talentuosa Marzia Dipalma, fino ad arrivare ad esserlo dell'incantevole voce di Camilla Fascina. Credo nella potenza della viralizzazione mediatica e punto molto su questo.

Commento su Faremusic.it