15.9 C
Milano
lunedì, Giugno 1, 2020

Concerti e Tour annullati e rinviati: Ferro, Vasco, Cremonini, Baglioni e tanti altri, si fermano

Da Tiziano Ferro a Vasco Rossi, da Ligabue a Cesare Cremonini, da Zucchero a Degregori i concerti del 2020 annullati e rinviati al 2021

Ultimi post

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

I lavoratori dello spettacolo scendono in piazza in 13 città

I lavoratori dello spettacolo e della cultura, riuniti in un Coordinamento nazionale di realtà, oggi sono scesi in piazza in 13 città italiane

BRUNORI SAS CEDE I RICAVATI DEL MERCHANDISING ALLO STAFF RIMASTO SENZA LAVORO

Nobile gesto quello del cantautore Brunori sas, che cede i ricavati del merchandising del nuovo album Cip! al suo staff rimasto senza concerti e senza lavoro

Vecchioni: «Nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

Vecchioni ha ragione, quando parla della “sua” Milano: «Nessun paese, nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

LIGABUE: E SI RIPARTE IN TOUR – RESE NOTE LE TAPPE DEL “MADE IN ITALY TOUR 2017”

Voto Autore

di Mariafrancesca Mary Troisi

Luciano Ligabue lo aveva annunciato, sul palco del trionfale Liga Rock park – in quel di Monza – a fine settembre: “sappiate che so che molti di voi si son dovuti fare il mazzo per essere qua, perchè son venuti da molto lontano. Per cui, siccome nell’ultimo anno ho fatto soltanto tre concerti in cui vi ho costretti a spostarvi, tenetevi pronti perché l’anno prossimo vi vengo a trovare casa per casa”.

E il Liga ha mantenuto come sempre la parola, annunciando poche ore fa le date del tour 2017, che lo porteranno in giro nei palasport, e che prenderà ovviamente il nome di Made in Italy – Palasport 2017, dal titolo del concept album d’inediti in uscita il prossimo 18 novembre.

14492420_10154647841611522_7860850922728509156_n

Queste le date del tour:

3 febbraio – ROMA – Palalottomatica
4 febbraio – ROMA – Palalottomatica
14 febbraio – ACIREALE – Pal’Art Hotel
20 febbraio – REGGIO CALABRIA – Palasport
24 febbraio – BARI – Pala Florio
27 febbraio – EBOLI – Pala Sele
3 marzo – CASERTA – Pala Maggiò
6 marzo – PERUGIA – Pala Evangelisti
10 marzo – LIVORNO – Modigliani Forum
13 marzo – MILANO – Mediolanum Forum
14 marzo – MILANO – Mediolanum Forum
17 marzo – TRIESTE – Pala Trieste
20 marzo – PESARO – Adriatic Arena
22 marzo – FIRENZE – Nelson Mandela Forum
23 marzo – FIRENZE – Nelson Mandela Forum
28 marzo – TORINO – Pala AlpiTour
29 marzo – TORINO – Pala AlpiTour
1 aprile – BRESCIA – Fiera
7 aprile – BOLOGNA – Unipol Arena
8 aprile – BOLOGNA – Unipol Arena
10 aprile – RIMINI – 105 Stadium
19 aprile – BOLZANO – Pala Onda
21 aprile – PADOVA – Arena Spettacoli (Padiglione Fiere)
24 aprile – ANCONA – Pala Prometeo

I biglietti saranno in vendita dalle ore 11.00 di domenica 9 ottobre su Ticketone, mentre nei punti vendita e nelle prevendite abituali a partire dalle ore 11 di martedì 11 ottobre.

La prevendita per il Fan club ufficiale è partita già da oggi, e terminerà alle ore 10 di domenica 9 ottobre.

Gli unici che potranno assistere a un live del Liga, prima della partenza del tour, sono i membri del Bar Mario – fan club ufficiale – nel raduno a loro dedicato, del 27 novembre a Firenze, con la possibilità di ascoltare l’intero Made in Italy, live, in anteprima assoluta.

14468221_10154617519461522_1981855879836377044_o

Elenco completo dei Prezzi dei Biglietti:

3 e 4 febbraio – ROMA – PalaLottomatica
Parterre in piedi: 49 €
Tribuna gold numerata: 87 €
Tribuna numerata: 81 €
Tribuna laterale numerata: 69 €
Tribuna laterale visibilità limitata: 69 €
Tribuna laterale visibilità limitata II settore: 59 €
Terzo anello centrale numerato: 52 €
Terzo anello laterale numerato: 47 €
Terzo anello laterale visibilità limitata: 47 €
Terzo anello laterale visibilità limitata II settore: 36 €

14 febbraio – ACIREALE – Pal’Art Hotel
Parterre in piedi: 49 €
Tribuna numerata: 55 €
Gradinata non numerata: 49 €

20 febbraio – REGGIO CALABRIA – Palasport
Parterre in piedi: 42 €
Tribuna alta centrale numerata: 75 €
Tribuna alta laterale numerata: 65 €
Tribuna alta visibilità limitata numerata: 36 €

24 febbraio – BARI – Pala Florio
Parterre in piedi: 49 €
I anello numerato: 81 €
II e III anello non numerato: 55 €

27 febbraio – EBOLI – Pala Sele
Posto unico non numerato: 42 €
Tribuna gold numerata: 79 €
Tribune est e ovest numerate: 74 €

3 marzo – CASERTA – Pala Maggiò
Posto unico non numerato: 42 €
Tribuna numerata: 79 €

6 marzo – PERUGIA – Pala Evangelisti
Parterre e gradinate non numerate: 49 €
Poltroncine laterali: 81 €

10 marzo – LIVORNO – Modigliani Forum
Parterre in piedi: 49 €
I anello centrale numerato: 87 €
I anello numerato: 81 €
II anello centrale numerato: 69 €
II anello numerato: 60 €
III anello centrale numerato: 46 €
III anello non numerato: 36 €

13 e 14 marzo – MILANO – Mediolanum Forum
Parterre in piedi: 49 €
I anello tribuna gold numerata: 87 €
I anello numerato: 81 €
Tribuna parterre numerata: 84 €
Tribuna parterre visibilità limitata numerata: 84 €
II anello centrale numerato: 51 €
II anello numerato: 46 €
II anello visibilità limitata: 36 €

17 marzo – TRIESTE – Pala Trieste
Parterre in piedi: 49 €
I anello centrale numerato: 81 €
I anello laterale numerato: 71 €
II anello centrale numerato: 51 €
II anello laterale numerato: 46 €
II anello laterale visibilità limitata: 36 €

20 marzo – PESARO – Adriatic Arena
Parterre in piedi: 49 €
Tribuna parterre scorrevole numerata: 81 €
Tribuna centrale numerata: 71 €
Tribuna numerata I anello: 61 €
Gradinata non numerata II anello: 36 €

22 e 23 marzo – FIRENZE – Nelson Mandela Forum
Parterre in piedi: 49 €
Primo settore numerato: 87 €
Secondo settore numerato: 75 €
Terzo settore numerato: 60 €
Quarto settore numerato: 36 €

28 e 29 marzo – TORINO – Pala AlpiTour
Parterre in piedi: 49 €
I anello gold numerato: 87 €
I anello numerato: 81 €
I anello curva numerato: 77 €
II anello numerato: 46 €
II anello visibilità laterale: 46 €
II anello visibilità laterale limitata: 36 €

1 aprile – BRESCIA – Fiera
Parterre in piedi: 49 €
Tribuna laterale I settore: 87 €
Tribuna laterale II settore: 77 €
Tribuna centrale bassa: 47 €
Tribuna centrale alta: 36 €

7 e 8 aprile – BOLOGNA – Unipol Arena
Parterre in piedi: 49 €
I anello gold numerato: 87 €
I anello numerato: 81 €
Tribuna frontale: 55 €
II anello numerato: 47 €
II anello visibilità limitata: 36 €

10 aprile – RIMINI – 105 Stadium
Parterre in piedi: 49 €
Tribuna parterre centrale numerata: 87 €
Tribuna bassa numerata: 81 €
Tribuna centrale alta numerata: 69 €
Gradinata non numerata: 46 €
Tribuna bassa visibilità limitata: 36 €

19 aprile – BOLZANO – Pala Onda
Parterre in piedi: 49 €
Tribuna I settore numerata: 87 €
Tribuna II settore numerata: 77 €
Tribuna frontale numerata: 55 €
Gradinata non numerata: 36 €

21 aprile – PADOVA – Arena Spettacoli (Padiglione Fiere)
Parterre in piedi: 49 €
Tribuna I settore numerata: 87 €
Tribuna II settore numerata: 81 €
Tribuna III settore numerata: 69 €
Tribuna frontale non numerata: 46 €

24 aprile – ANCONA – Pala Prometeo
Parterre in piedi: 49 €
Tribuna gold numerata: 87 €
Tribuna F numerata: 81 €
I anello numerato: 81 €
II anello non numerato: 42 €

Latest Posts

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

I lavoratori dello spettacolo scendono in piazza in 13 città

I lavoratori dello spettacolo e della cultura, riuniti in un Coordinamento nazionale di realtà, oggi sono scesi in piazza in 13 città italiane

BRUNORI SAS CEDE I RICAVATI DEL MERCHANDISING ALLO STAFF RIMASTO SENZA LAVORO

Nobile gesto quello del cantautore Brunori sas, che cede i ricavati del merchandising del nuovo album Cip! al suo staff rimasto senza concerti e senza lavoro

Vecchioni: «Nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

Vecchioni ha ragione, quando parla della “sua” Milano: «Nessun paese, nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.