Home Musica Eddie Vedder ferma un concerto a Chicago per aiutare una ragazza da...

Eddie Vedder ferma un concerto a Chicago per aiutare una ragazza da una aggressione

1137
0
SHARE
Voto Autore

di Francesca De Luisi

Lo scorso 22 agosto il cantante Eddie Vedder, leader dei Pearl Jam, in concerto allo stadio Wrigley Field di Chicago, nello Stato dell’Illinois, ha fermato la band durante l’esecuzione del brano “Lukin“, e ha attaccato verbalmente un uomo che tra il pubblico stava molestando una fan, una ragazza: “Stop, stop, stop. Ehi, signore, togli il dito dalla faccia di quella donna. Signore, tutte le dita puntano contro di te. Vattene“.

[youtube id=”tUbJ8prKgCM”]

Gli spettatori hanno subito applaudito il musicista, come testimoniano i video dei fan (come sopra) pubblicati su YouTube, mentre gli uomini della sicurezza hanno trovato il molestatore e lo hanno scortato fuori dall’arena mentre tutta l’arena lo fischiava.

Nel frattempo Vedder, prima di riprendere a cantare il brano Lukin, dal punto in cui si era stato interrotto, si è accertato che la donna molestata stesse bene.

338897-thumb-full-verter280816

Anche Sophia Bush, attrice della serie tv “The Chicago P.D.“, ha ringraziato Vedder dal suo account Instagram, postando una foto di Vedder con la didascalia: “Ecco che aspetto ha un femminista. Questa sera un eroe del rock&roll è stato anche un eroe morale. Questa sera un uomo che domina le folle nel mondo ha ricordato a una folla che la violenza contro le donne è inaccettabile e intollerabile. Che 41mila persone possono e devono fermare quello che stanno facendo per aiutare una ragazza nella folla. stasera Eddie Vedder è diventato ancora di più un eroe di quanto già non lo fosse per me“.

Delirio di elogi anche su Twitter per ringraziare Vedder con gli hashtag #respect, #empowerwomen e #mindyourmanners, diventando cosi trad topics appena la notizia si è diffusa.

[y

SHARE
Previous articleTERREMOTO: 24 Agosto 2016 – L’ho vissuto anch’io quel maledetto giorno
Next articleUna generazione allo sbando?
Francesca De Luisi
Nata a Bari il 18 agosto 1975 sotto il segno del Leone. Amo la musica da bambina, fan sfegatata della regina del Pop: Madonna e una grande passione per i manga e gli anime. Da ragazzina passavo i pomeriggi in un vecchio store di vinili dove scoprivo i grandi artisti. Il profumo del vinile tra le mani e il suono che emette per me non ha eguali. Oggi mi sono buttata a capofitto nella gestione delle pagine artista dei principali social network. Tutto è cominciato tanti anni fa, quando decisi di prendere in mano "la missione" di far conoscere artisti emergenti, che non escono dai talent e meritano visibilità. Infatti, sono principalmente conosciuta nel magico mondo di Facebook, per essere sempre stata la social media manager dell'eclettica band pop/rock FuoRiOraRiO e successivamente di altri artisti tra cui la bravissima cantautrice Gina Rodia e la talentuosa Marzia Dipalma, fino ad arrivare ad esserlo dell'incantevole voce di Camilla Fascina. Credo nella potenza della viralizzazione mediatica e punto molto su questo.

Commento su Faremusic.it