Home Musica TERREMOTO: La solidarietà di cantanti, attori, sportivi – Tutti i numeri per...

TERREMOTO: La solidarietà di cantanti, attori, sportivi – Tutti i numeri per aiutare i terremotati

2651
0
SHARE
Voto Autore

di Marco Fioravanti

Dopo i momenti terribili che ogni Tg ci ha fatto vivere in merito al terribile sisma che ha colpito il centro Italia, dopo i brividi e le lacrime che vengono giù per ogni parola che le vittime dicono sconcertati ai microfoni di inviati, spesso invadenti, arrivano le dichiarazioni di solidarietà da parte del mondo delle spettacolo.

Moltissimi i messaggi che girano sui social network e le iniziative che stanno sorgendo a sostegno dei terremotati.

La Nazionale cantanti scenderà in campo sabato 27 agosto, allo stadio Casamora di Castiglione della Pescaia, per raccogliere fondi da devolvere agli sfollati.

Lady Gaga, cantante americana ma di origini italiane, ha annunciato: “La mia famiglia farà una donazione per aiutare la ricostruzione di queste bellissime cittadine“.

I Coldplay, su Twitter, scrivono “Inviamo il nostro Amore a tutti coloro che sono in Italia in questi momenti difficili“.

Italia terra mia… Vorrei essere lì.. E lo sono con tutto il mio cuore e le mie preghiere”, scrive Laura Pausini che si trova in tour in Sudamerica.

I Negramaro scrivono “Il cuore trema ancora“.

Anche Skin pubblica: “Questa mattina ho letto del terremoto e della terribile tragedia… invio il mio amore a tutti i miei fratelli e sorelle italiane, siate forti, stay strong, you are all in my thoughts“.

Vicino con tutto il cuore alle persone colpite dal terremoto di questa notte. Sono ore difficili e le parole non servono a niente adesso. Grazie a chi sta dando una mano. Un abbraccio forte da fratello“, scrive Jovanotti su Facebook.

Anche Gianluca Grignani ha voluto spendere qualche parola su quello che ha accaduto e sul suo profilo ufficiale di Facebook ha scritto: “Proprio ieri ero in concerto nel centro Italia, appena finito sono subito ripartito per casa e mentre ero in viaggio sono stato avvertito dal mio staff che era ancora lì di questa ennesima tragedia maledetta…sono con voi con tutto il cuore, il mio pensiero va a chi ci ha lasciato la vita!

Fiorella Mannoia invece ha scritto: “Oggi è lutto Nazionale. Tutta la nostra vicinanza a chi ha subito questa tragedia“.

Marco Mengoni ha invitato il suo esercito ad inviare dei contributi ai terremotati.

Alessandra Amoroso ha invitato i suoi fan a fare la spesa in un centro che devolverà il ricavato alla gente colpita dal terremoto.

Anche Valerio Scanu sul palco a Brezza, durante un concerto, ha invitato i suoi fan ad inviare sms per gli sfollati del sisma.

Elisa invece ha scritto su facebook: “Vi stringo forte. Sono con voi. Prego che riescano a salvare le persone sotto le macerie. È devastante. Forza“.

Enrico Ruggeri ha detto: “Luoghi che conosco bene, l’altro giorno ero ad Amandola. Abbraccio tutti quelli che stanno soffrendo e che hanno davanti giorni molto duri. Una preghiera per chi non c’è più“.

Eros Ramazzotti ha chiesto ai suoi fan di inviare sms ai terremotati: “Solidarietá con un sms al 45500.Quel poco sará tanto per i nostri fratelli colpiti da questa devastante catastrofe. Sono vicino con il cuore“.

Claudio Baglioni ha dedicato a questa tragedia delle belle parole: “Cuore d’Italia. Il grande cuore d’Italia nel piccolo cuore d’Italia. Facciamolo battere ancora più forte“.

Nek ha semplicemente e sinceramente scritto: “Vi sono vicino nella preghiera!

Anche J-Ax ha invitato i suoi fan ad inviare soldi per i terremotati: “Il mio pensiero va alle persone coinvolte in questa tragedia. Aiutiamo tutti i soccorritori impegnati in queste ore“.
E non solo. Lui e Newtopia (sua label) hanno diramato un comunicato: “…noi artisti di Newtopia insieme alle nostre case discografiche, abbiamo deciso di fare un piccolo gesto immediato: oltre alle nostre personali donazioni abbiamo deciso di devolvere il 100% dei ricavati di ‘vorrei ma non posto’ e di ‘andiamo a comandare’ dei prossimi 3 mesi per la ricostruzione della scuola elementare e dell’asilo di Amatrice. È una iniziativa promossa da Il Fatto Quotidiano insieme al Comune di Amatrice e potete vedere i dettagli per la donazione qui sotto. Ho fatto questo video per chiedere una mano ad Apple e Google: su ogni singolo venduto trattengono il 30% dei ricavati e sarebbe fantastico se riuscissimo a dare alle persone coinvolte l’intera cifra. Ma sarebbe ancora più bello se tutti i nostri colleghi si unissero insieme a noi per aiutare i nostri connazionali a rialzarsi e a vivere la vita serena che tutti si meritano di vivere.

Gianna Nannini su facebook ha scritto: “In lacrime per il terremoto. Sono vicina a tutti coloro che stanno vivendo ancora questa tragedia“.

Gianni Morandi ha scritto invece sui social: “24 agosto, Amatrice. Che dolore pensare a come era soltanto ieri e a chi non c’è più…

Beyoncé ha colorato con i colori italiani la homepage del suo sito, e il tutto seguito da un messaggio: “Sending prayers and love to Italy“.

Anche nella Notte della Taranta del 27 agosto verranno raccolta fondi per le zone colpite dal sisma.

Anche il Festival di Castrocaro, durante la sua finalissima del 26 Agosto che sarà trasmessa in Tv, su RAI UNO, ha indetto una raccolta. Questo il comunicato ufficiale: “…nel corso della diretta del Festival di Castrocaro per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto si potrà donare 2 euro al numero solidale 45500 attivato dalla Protezione Civile con un sms da rete cellulare oppure chiamando da rete fissa

Sami Khedira, centrocampista della Juventus, ha deciso di donare personalmente 20mila euro alle vittime del terremoto e di mettere all’asta una sua maglia, il cui ricavato della quale andrà al cento per cento alle vittime.

Anche il milanista Keisuke Honda ha donato 20 mila euro alla Crocerossa italiana.

La solidarietà si è mossa anche attraverso il cibo. Su Facebook è stata lanciata un’iniziativa di raccolta fondi con un appello ai ristoratori. E’ nata così AMAtriciana, un’iniziativa che prevede una raccolta di due euro per ogni piatto di amatriciana ordinata nei ristoranti che aderiscono.

Le compagnie telefoniche hanno subito attivato il numero 45500, tramite SMS o chiamata anche da rete fissa si doneranno 2€, devoluti per la fase di ricostruzione delle zone distrutte dal sisma.

È possibile donare attraverso l’IBAN: IT40F0623003204000030631681 utilizzando la causale “Terremoto Centro Italia” oppure chiamare il numero solidale 06 5510, dedicato al servizio donazioni in denaro.

Inoltre, in collaborazione con Poste Italiane è stato istituito un nuovo conto corrente ad hoc, intestato “Poste Italiane con Croce Rossa Italiana – Sisma del 24 agosto 2016″. Il codice IBAN è IT38R0760103000000000900050.

Speriamo a questo punto che le iniziative si moltiplichino positivamente, come successe per il terribile terremoto in Abruzzo, culminato con il concerto a San Siro “Amiche per l’Abruzzo”, ma speriamo anche che tutti gli aiuti vadano a buon fine e non rimangano incagliati nei meandri della burocrazia o peggio ancora, che spariscano nel marasma delle mille associazioni che puntualmente nascono e spariscono all’occorrenza.

 

Commento su Faremusic.it