Home Musica Ti Ribalto il Concetto di Hip Hop – TOMM¥ €A$H

Ti Ribalto il Concetto di Hip Hop – TOMM¥ €A$H

1413
0
SHARE
Voto Autore

di Adrien Viglierchio

Dall’Europa dell’Est arriva TOMM¥ €A$H e il suo Video Scandalo

No, tranquilli, non si tratta di un fratello del grande Johnny, ma di un incredibile personalità audace in grado di mettere a soqquadro ogni tua aspettativa musicale.

Tommy è un ragazzo dell’Estonia, il paese baltico che ha dichiarato la sua indipendenza 24 anni fa, dove non c’è stato materialmente il tempo per costruire una propria cultura. Tommy viene da Tallinn dove la cultura è prevalentemente Russa. L’unica via di fuga è nell’ordine il ballo, la moda…e alla fine l’Hip Hop.

Tommy è una macchia di colore su una tela bianca e nera, è una colonna verticale su un orizzonte culturale piatto e asfittico. Tommy è capace di ritrarre un’unicità estrema attraverso la sua arte, è un esempio e una dichiarazione di ribellione verso il sistema di noia che lo circonda e, in Estonia, questo non è il comportamento più idoneo per farsi accettare dalla società. E l’unico modo per farlo e parlare e cantare in lingua russa, altrimenti gli romperanno il culo ed è l’unico modo per uscire allo scoperto da questa gabbia.

La sua ispirazione? Il disco “Graduation” di Kanye West, un terzo album che l’ha saputo muovere verso quello che è diventato oggi.

Un eclettico ragazzo che nei suoi video rappresenta i suoi pensieri e le sue idee come un viaggio attraverso il subconscio dell’autore, un subconscio che è incasinato, ma perfettamente originale. Tutti gli script sono suoi e tutti i suoi Visual sono “Impressionanti” al primo impatto.

La prima cosa che vi ritroverete a pensare è “da dove cazzo viene questo tizio?” Quella confusione, quella mancanza di riferimenti culturali giustificabili con un ventenne di Tallinn, vi farà l’effetto di una pera di nicotina e non potrete fare altro che scavare nel suo mondo e nell’estetica che è riuscito a costruire.

Nel giro di tre o quattro video avrete molto più chiara la situazione.

12227753_485468514966583_1741427326625298648_n

L’ultimo lavoro, che non passa di certo inosservato, e’ il nuovo video del singolo “Winaloto” con la sua faccia letteralmente posata in mezzo a 2 culi femminili…

È fin qui che c’è di strano? Se non fosse che quando apri il video ti trovi di fronte a un piccolo capolavoro di 3 minuti con una ritmica e un testo quasi mantrico condito di multietnicità, la sua faccia umoristica ma cattiva, tagliente ma morbida, accolta in fotomontaggio anche in mezzo a 2 dissacranti cosce e quindi, ebbene sì…non è uno scherzo ma un brano sapientemente costruito tra coreografie di corpi nudi, messi insieme in segno di pace, movimenti e balli sinuosi di ballerine e acrobati in grado di formare un opera ad Arte, 2 gemelle siamesi bellissime che spiazzano l’utente e ti incollano al tuo smartphone fino alla fine, grazie alle coreografie di così tanta bella gioventù da tutto il mondo.

Non oso pensare cosa possa aver preparato nel suo Tour in Russia del quale mi informerò in dettaglio perché questo ragazzo ha trovato la sua strada perfetta.

[youtube id=”3OGMrZKIjKU&feature=youtu.be&oref=https%3A%2F%2Fwww.youtube.com%2Fwatch%3Fv%3D3OGMrZKIjKU%26feature%3Dyoutu.be&has_verified=1″]

 

SHARE
Previous articleBungaro, l’aviatore con la luce nel vento
Next articleBuona la prima? – L’interprete giusto per una canzone di successo
Adrien Viglierchio
Mi occupo di Musica e di Medicina Alternativa Olistica da oltre 22 anni. Unire queste 2 grandi Discipline Insieme è stato lo scopo della mia Vita. Il Pianoforte in Conservatorio, gli studi di Canto, le Esperienze col Jazz per 3 anni, con la Lirica per 7 anni e col Musical in Europa nei 4 anni successivi, mi hanno portato a realizzare il mio Disco d’Esordio Etno Pop “Il Dodicesimo Pianeta” come autore e compositore, mansioni che svolgo tutt’ora per altri Artisti ed Eventi. Ho unito la mia scrittura inserendomi con “La Voce che Guarisce” nel libro Accademia di Canto dell’amica e collega Vocal Coach Danila Satragno, conducendo la rubrica radiofonica “Vibrazioni Musicali” per Radio Oltre Roma e partecipando come special guest all’evento “Lumiere” San Gimignano 2014 con la colonna sonora ufficiale del 12°mo Pianeta. Sempre alla ricerca di Nuove Sculture Sonore in grado di far Vibrare i Grandi, ma soprattutto i Piccoli…i Nuovi Piccoli che dovranno cambiare la Nuova Era. Il Futuro per me è la Musicoterapia…realizzata con Studio, Evoluzione e Consapevolezza.

Commento su Faremusic.it