10.7 C
Milano
venerdì, Ottobre 30, 2020

I 50 anni dalla morte di Janis Joplin in un concerto al Teatro del Buratto a Milano

"Janis, take another little piece of my heart" è uno spettacolo al Teatro del Buratto, di Milano, per i 50 anni dalla morte di Janis Joplin

Ultimi post

STING: a novembre esce la raccolta “DUETS” con l’inedito “SEPTEMBER” feat. Zucchero

STING pubblicherà il prossimo 27 novembre il suo nuovo album “DUETS”. L’album contiene un brano inedito con ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

MILEY CYRUS torna con un nuovo album, “PLASTIC HEARTS”, in uscita a novembre

MILEY CYRUS torna con un nuovo album "PLASTIC HEARTS", in uscita venerdì 27 novembre (RCA Records) e già disponibile in pre-order

Stop a cinema e teatro. È davvero così necessario fermare la cultura?

Ancora una volta a pagare il prezzo più alto nel nuovo Dpcm dello scorso 25 ottobre sono l'arte e la cultura. 

L’appello del maestro Muti per la cultura e la risposta del premier Conte

A seguito ultimi DPCM, Riccardo Muti lancia un appello al premier per riaprire teatri, cinema e luoghi di cultura. Conte risponde

Steven Wilson esce con il nuovo album “4 1/2” – Ad Aprile suonerà in Italia

Voto Autore

di Athos Enrile

Il nuovo album di Steven Wilson è già candidato all’entrata nella Top List del 2016, nonostante la sua uscita ufficiale sia prevista per il 22 gennaio… così, sulla fiducia!

4 ½, è questo il titolo, comprende quattro brani che erano stati accantonati durante la realizzazione di Hand. Cannot. Erase, uno proveniente dalle sessioni realizzate per il terzo album di Wilson, The Raven That Refused To Sing, e uno, “Don’t Hate me“, che è una nuova registrazione del pezzo originariamente pubblicato dai Porcupine Tree nel 1998 e qui ripresentato in versione live, con sovraincisioni “studio”.

L’album inizia e si chiude con due brani dal sapore epico, da nove minuti e mezzo – My Book of Regrets e il già citato Don’t Hate Me, in cui Wilson duetta con la stella pop-rock israeliana Ninet Tayeb – e contiene nel mezzo tracce notevoli, come la strumentale mozzafiato Year of the Plague – atmosfere sognanti che volgono in dolce tristezza -, Sunday Rain Sets – che riporta alle colonne sonore dei film di Bond -, Vermilioncore  – che mette in mostra la maestria di Wilson nella gestione dell’intero spettro dinamico – e la languida Happiness III, che (insieme a Sunday Rain Sets In) rappresenta il punto di forza del disco.

Steven Wilson_1-2

Nel complesso, nonostante 4 1/2 possa apparire quasi casuale e realizzato per premiare i fan, mette in mostra tutta la cura, l’amore e l’attenzione al dettaglio che hanno permesso a Steven Wilson di diventare come uno dei più venerati artisti nel mondo prog-rock.

Nel team al lavoro sono presenti alcuni ospiti importanti: Adam Holzman, Nick Beggs, Guthrie Govan, Dave Kilminster, Craig Blundell, Marco Minnemann, Chad Wackerman e Theo Travis.

L’album è pubblicato da Kscope oggi 22 gennaio in CD, vinile 180 grammi e blu ray.

Tutte le versioni saranno contenute in una sleeve fotografata da Lasse Hoile e disegnata da Carl Glover.

 

12565470_1069910843029177_8061606570467531148_n

     Tracklist

  1. My Book of Regrets (9.23)
    Year of the Plague (4.15)
    3. Happiness III (4.31)
    4. Sunday Rain Sets In (3.50)
    5. Vermillioncore (5.09)
    6. Don’t Hate Me (9.34)Steven Wilson suonerà in Italia il prossimo 26 aprile al Politeama Rossetti di Trieste


[youtube id=”TKYpcZoe7Bc”]

Latest Posts

STING: a novembre esce la raccolta “DUETS” con l’inedito “SEPTEMBER” feat. Zucchero

STING pubblicherà il prossimo 27 novembre il suo nuovo album “DUETS”. L’album contiene un brano inedito con ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

MILEY CYRUS torna con un nuovo album, “PLASTIC HEARTS”, in uscita a novembre

MILEY CYRUS torna con un nuovo album "PLASTIC HEARTS", in uscita venerdì 27 novembre (RCA Records) e già disponibile in pre-order

Stop a cinema e teatro. È davvero così necessario fermare la cultura?

Ancora una volta a pagare il prezzo più alto nel nuovo Dpcm dello scorso 25 ottobre sono l'arte e la cultura. 

L’appello del maestro Muti per la cultura e la risposta del premier Conte

A seguito ultimi DPCM, Riccardo Muti lancia un appello al premier per riaprire teatri, cinema e luoghi di cultura. Conte risponde

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.