Home DisSing MARRACASH Feat. TIZIANO FERRO “SENZA UN POSTO NEL MONDO”, NUOVO SINGOLO

MARRACASH Feat. TIZIANO FERRO “SENZA UN POSTO NEL MONDO”, NUOVO SINGOLO

E' in rotazione radiofonica da oggi il uovo singolo di Marracash, cantato insieme a Tiziano Ferro, “Senza un posto nel mondo”. Il brano è estratto dall'ultimo album di Marra, "Status".

1936
2
SHARE

di Mariafrancesca Mary Troisi

Senza un posto nel mondo” è il nuovo singolo di Marracash, featuring Tiziano Ferro, in rotazione radiofonica da oggi 11 settembre.

Il nuovo singolo è estratto da “Status”, quarto album di Marra, che vede la collaborazione di Ferro (nel singolo appena citato), Fabri Fibra, Gué Pequeno, Luchè, Salmo, Coez, Achille Lauro.

Marracash, che ha scelto personalmente la collaborazione con Tiziano Ferro, parlando di lui, dice:
Lo stimo moltissimo, e la cosa che mi piace di lui è che riesce a dare internazionalità alla musica curando anche l’aspetto musicale.
Mi aveva fatto alcuni complimenti, così abbiamo iniziato una corrispondenza.
Lui è uno dei pochi che puoi chiamare per fare un pezzo hip hop.
Perché lo conosce. Siamo riusciti a fare un pezzo bellissimo!

11997943_10205961438734066_1763827720_n
Il Video ufficiale del singolo verrà girato la prossima settimana e ovviamente nelle riprese è prevista la presenza di Ferro.

Ricordiamo uno dei precedenti featuring di Tiziano Ferro, con Baby K, e risalendo agli inizi della sua carriera, con gli Atpc, a testimonianza di quanto ami il genere e gli piaccia farlo.

“Senza un posto nel mondo” è un viaggio di solitudine, ricerca e confronto personale, in cui Marracash si mette a nudo completamente, accompagnato dal coinvolgente ritornello di Tiziano Ferro. Il risultato finale è un pezzo intenso, maturo, sincero, che regala il monito importante di …

Dedicare alla vita solo il meglio di noi!

[youtube id=”6BTYlhNlb0c”]

 

SHARE
Previous articleLa Pizzica e i Bigné
Next articleJenny Costa e la Lingua dei Segni
Mariafrancesca Mary Troisi
Da sempre appassionata alla letteratura italiana, ho iniziato a scrivere da ragazzina. Passione, insieme a quella per la musica, ereditata da mio padre, scomparso quando ero ancora piccola. In breve tempo la penna e il foglio (o lo schermo di un pc) sono diventati il “mio amico fedele”, capace di comprendere perfettamente ogni mio stato d’animo. Dall’età di 6 anni, per circa 8 anni, ho preso lezioni di pianoforte classico, e per due anni consecutivi, ho fatto parte di un coro, partecipando a svariati concorsi, portando il folclore della mia terra (la Campania) in giro per l’Italia. Esperienza, insieme a quella del pianoforte, volutamente accantonata, ma non conclusa, perché il “mondo della musica” ha continuato ad affascinarmi, anche se in altre “vesti”. Ho iniziato, infatti, a scrivere testi di canzoni, sviscerandomi e “confidandomi” in ogni mio testo, scoprendo così, lati di me, sconosciuti anche a me stessa. Per circa un anno ho collaborato con una rivista, scrivendo racconti. Ho partecipato a diversi concorsi di poesia; le poesie sono sempre state scelte per la pubblicazione. Ho avuto il piacere e onore di essere inserita lo scorso anno nell’Enciclopedia dei Poeti Contemporanei, intitolata a Mario Luzi, patrocinata dal Senato della Repubblica, con 3 poesie. Dall’inizio dell’anno ho una sorta di blog su fb, una pagina sui cui appunto considerazioni, riflessioni, e su cui pubblico periodicamente racconti e poesie. Ho provato di recente anche l’esperienza della radio, facendo uno stage /laboratorio full immersion, con alcuni degli speaker più “quotati” attualmente. Esperienza, quella della radio, che riprenderò a breve, senza abbandonare quello che è il mio sogno più grande, ossia continuare a scrivere. Perché paradossalmente sono i sogni l’unica certezza che abbiamo.

Commento su Faremusic.it

2 COMMENTS

  1. Mi chiamano lacrima per ciò che ho insegnato
    Mi chiamano fuoco per il vuoto che ho lasciato
    Perché amo amo amo
    Perché odio odio odio
    Perché dedico alla vita solo il meglio di me!

    Bello!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here