Home Musica “Un peccato”, il nuovo singolo di Dolcenera

“Un peccato”, il nuovo singolo di Dolcenera

Esce oggi un "peccaminoso" singolo di Dolcenera, dal titolo, appunto, "Un Peccato". Questo brano fa da apripista al nuovo album di inediti della cantautrice pugliese, che esce in una data particolare, l'11 Settembre, data in cui, forse , qualche anno fa gli uomini tremarono, mentre le stelle, invece, non lo fecero, limitandosi solo ad osservare i limiti umani. Il titolo dell'album è appunto "Le Stelle Non Tremano". Bellissime le nuove foto del booklet, un'opera d'arte di body painting realizzata sul corpo della stessa artista, che è stata trasformata in una "aliena".

3847
0
SHARE
Voto Autore

di Gloria DiBi

Oggi, venerdì 28 agosto, Dolcenera torna in radio con il nuovo singolo Un peccato, il quarto estratto dall’album Le stelle non tremano, la cui uscita è prevista in una data particolare ed evocativa, l’11 settembre.

Un brano questo, che mischia la musica orientale con l’elettronica, a cui la cantautrice di Galatina è molto affezionata, anche per questo particolare arrangiamento, come ha scritto sulla propria pagina Facebook.

Da domani in radio #UnPeccato una canzone a cui tengo molto anche per l’arrangiamento che mi ha portato sempre in terre lontane…

dolcenera_305x380
Così come il comunicato stampa recita: Un Peccato nasce da un immaginario sonoro che vuole richiamare il primordiale, la giungla, con la sua ritmicità scandita da loop di suoni che richiamano la natura, con un sound di chitarra preso in prestito dall’heavy metal per essere portato idealmente in India ad emulare il barrito di un elefante, con il gong della Cina, il koto della musica tradizionale giapponese che è strumento portante del brano e l’arpa dell’estremo oriente.
Il tutto è visto e trattato in una prospettiva di modernità che ha portato ad inserire synth ed una particolare cassa intonata caratterizzata da frequenze di sub bassi.

11903843_10153124529371235_9044430963012732723_n
Nel brano vi è la presenza di un uomo e di una donna e la loro capacità di amare e distruggere.
Puoi ricordare tutto di un’estate: i paesaggi, gli odori, i profumi, i colori, le facce, le immagini; ma se hai permesso ad una stagione della vita di volare via e, non hai potuto esprimere il tuo amore in qualsiasi forma o bisogno, per colpa tua o di un altro, allora quello, per me, è un vero peccato, un peccato vero. – scrive la cantante – Vale per tutte le stagioni, non solo per l’estate.
Vale per ogni singola persona ma anche per i mancati atti d’amore dei popoli”.

11755076_10153057101281235_1825387505035573212_n

L’album, Le stelle non tremano, è attualmente disponibile in Preorder QUI. Prenotandolo si riceveranno subito due brani: Immenso e Un peccato.

Una nota importante va alle foto del booklet e copertina del nuovo album, che sono una vera e propria opera d’arte, l’arte del body painting a cui l’artista si è sottoposta per otto lunghe ore, tempo in cui la stessa si è trasformata in una sorta di “aliena” in assetto di guerra in nome dell’amore e della libertà.  Il “dipinto” sul corpo dell’artista è stato eseguito da Guido Daniele e Ginevra Daniele. Il tutto poi è stato risaltato dall’ottimo lavoro del fotografo, Paolo Cecchin.

Di seguito Fantastica, brano contenuto nel nuovo lavoro insieme anche ai precedenti singoli Niente al mondo e Accendi lo spirito.

[youtube id=”ObbsHna5ZUI”]

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here