Home News Flash Cantiere Sanremo affidato a Mauro Pagani

Cantiere Sanremo affidato a Mauro Pagani

Il consiglio d’amministrazione della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo ha affidato a Mauro Pagani la direzione artistica di “Cantiere Sanremo”.

1565
0
SHARE
Voto Autore

di Giuseppe Santoro
Da quest’anno, il concorso istituito nel 1997 per selezionare i giovani che parteciperanno a Sanremo, non si chiamerà più “Area Sanremo”, ma bensì “Cantiere Sanremo”.

Il direttore artistico sarà Mauro Pagani, musicista dall’incredibile talento e in continua ricerca e sperimentazione, che è stato nominato dal consiglio d’amministrazione della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo.

Pare che Cantiere Sanremo non sarà solo la rampa di lancio per i giovani che vogliono tentare la strada del Festival nella sezione nuove proposte, ma diventerà anche una scuola vera e propria dove formare i ragazzi con un educazione alla musica, audizioni e corsi per tutti i talenti in divenire.

Certo il tempo a disposizione per Pagani non è tanto. Pare infatti che già a fine Novembre sarà trasmessa su Ra1 un’anteprima di Sanremo Giovani, dove si esibiranno gli 8 emergenti che raggiungeranno la finale e tra questi ne verranno selezionati solo due per la partecipazione al Festival 2016.

La manifestazione canora, dopo il grande successo di ascolti di quest’anno, sarà condotta anche l’anno prossimo da Carlo Conti e il suo contratto include anche un eventuale Sanremo 2017.

Come dire, non c’è due senza tre…

SHARE
Previous articleMorto Chris Squire, il bassista degli YES…e va via un pezzo di storia della musica
Next articleEsce l’album “Nero a metà Live”, l’ultimo concerto di Pino Daniele
Giuseppe Santoro
Ricco, bello, dolce e simpatico nella vita precedente. In questa invece, nasco a Lecce il 18 luglio del 1989 da una famiglia di professori. Mia madre insegna Lettere in una Scuola Media di provincia e mio padre, adesso pensionato, era insegnante di Educazione Fisica. Dopo il diploma commerciale ho lavorato come impiegato in un Centro di Medicina Nucleare per un anno e mezzo, ma purtroppo in seguito ai tagli alla sanità pugliese, all’inizio del 2011 mi sono ritrovato disoccupato. Nel 2013 ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione e adesso frequento la facoltà Magistrale di Lettere Moderne. Importante è stata per la mia formazione professionale, l’esperienza come responsabile comunicazione e social per il sito Cometiveste.it, di cui sono il fondatore con altri due ragazzi. Canto in una band da due anni e adesso ci stiamo dedicando anche allo sviluppo di alcuni progetti inediti. Ho sempre scritto testi musicali, poesie, ma anche saggi brevi sugli argomenti più disparati e nei miei articoli mi piace osservare la società con occhio critico. Oltre a un’ ipotetica carriera nell’ambito dell’insegnamento, molto difficile visti i tempi che corrono, mi piacerebbe continuare a dedicarmi alla critica musicale e sociale. Non amo molto dire cose ovvie e in generale, non mi piace stare dalla parte del più forte. Da un po’ di tempo collaboro con questo blog che credo stia diventando un punto di riferimento importante per chi ama la musica e i suoi retroscena. Spero di essere all’altezza del compito e poter interessare i lettori a quelle che sono le mie idee e i miei pensieri.

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here