Home Società e Cultura Si richiede TSO urgente

Si richiede TSO urgente

1604
0
SHARE
Voto Autore

di Brunella Vedani

Sono stata molto indecisa se scrivere o no questo articolo: il video che lo riguarda sta girando in modo virale in Rete e, onestamente, non meriterebbe alcuna visibilità.

Sto parlando dell’ultima schifezza del re del trash Andrea Diprè che, ancora una volta, sottopone una catatonica Sara Tommasi a legnosissimi dimenamenti e ad alzate di gonna che nulla hanno di sensuale ma che sortiscono l’unico effetto di infondere pena e tristezza in chi li guarda.

Andrea-Diprè-VF-13-2015_980x571

Passata la mestizia, però, ti monta su una rabbia che la bile, dal duodeno ti arriva dritta precisa nella sclera dell’occhio, colorandotelo di verde ramarro. Mi indigno, e non poco. Può una persona esaltare impunemente, attraverso un video sbattuto in Rete e visualizzato da “la qualunque”, ogni tipo di droga in maniera così esplicita e delirante? Possibile che l’Authority competente non sia in grado di fare nulla?

Il pubblico del “discutibile”  Diprè è fatto anche di giovanissimi che non hanno la capacità di filtrare il liquame putrido che fuoriesce da quel video che, tra l’altro, in sola mezza giornata, ha superato le 300 mila visualizzazioni.

L’Ordine degli Avvocati, al quale il prode Diprè dice di appartenere (esibendo come un trofeo il tesserino…anche se non so chi possa ancora rivolgersi ad un ciarlatano simile per richiedere assistenza giuridica ), non avrebbe la piena facoltà di radiarlo, data l’evidente violazione delle regole deontologiche?

O ancora, un bel TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio), dato che il personaggio in questione è in evidente stato di alterazione tale da necessitare un urgente intervento terapeutico?

81897

Le domande, come al solito, sono tante: urgerebbero le risposte, ma mi sa che qui faccio la fine di Marzullo.

Era nata persino una pagina di Facebook denominata “Movimento Anti Diprè” ma è stata chiusa proprio oggi, pare perchè poco supportata e non in grado di ottenere risultati concreti. Aveva 6509 “amici” , contro le 836 mila persone che hanno cliccato “mi piace” sulla Pagina Ufficiale di Diprè. (che vergogna però, eh .Levate sta “piacciatura”, please.).

Ho letto qualche commento e sono rimasta spiazzata dalla follia e dalla superficialità con cui alcuni condividono la sua dabbenaggine: mi sembrava perfino di sentire l’odore della fogna in cui ero finita. Una considerazione finale, e la faccio in rima,così magari qualche rapper ce la infila su una base di beatbox :  “Dato che Corona è uscito e un posto libero c’è , non si potrebbe ingabbiare Andrea Diprè?

.

Per visionare il Video in oggetto, NON consigliato per i MINORI—> QUI

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here