7.5 C
Milano
lunedì, Aprile 6, 2020

Eurovision Song Contest 2020 ANNULLATO

E da giorni che girava la notizia dell'annullamento dell’Eurovision Song Contest 2020 e ora si è arrivati a questa decisione. A causa dell’emergenza sanitaria per...

Ultimi post

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

L’atmosfera di Memphis

Voto Autore

di Athos Enrile

I film a sfondo musicale, in particolar modo quelli americani, ci hanno abituato a siparietti che sembrano possibili solo se organizzati da chi è dietro una cinepresa.

Mi riferisco in questo caso a momenti che sembra improbabile possano nascere spontaneamente, come la scena del film “The Blues Brothers”, dove decine di persone si muovono all’unisono, a tempo di musica, davanti al negozio di dischi di Ray Charles.
Io posseggo una prova tangibile che certe cose, in America, accadono davvero.

.

Memphis, Beale Street, ore 22 circa…
Sto per andarmene dopo aver passato la serata a riempirmi dei suoni che tutti regalano in strada. La via sembra sezionata e ogni parte appare isolata, se è vero che ogni artista gestisce il suo spazio ed il suo pubblico, senza interferire e disturbare i vicini colleghi.
Più o meno di fronte all’angolino in cui si esibisce un fantastico Richard Johnston, da un locale sgorga spontanea la musica, direttamente da un impianto stereo. Due abbondanti donne di colore iniziano a muoversi come se fossero un corpo unico. Rapidamente le persone si moltiplicano, ma il brano finisce e la delusione diventa un: “ohohohohoho”. Dopo poco la musica riparte ed il gruppo riprende a ballare.
Si uniscono donne, uomini, giovani, meno giovani, anime bianche e colorate. E’ qualcosa di contagioso che provoca aggregazione e irrefrenabile movimento. Cinquanta esseri umani si impossessano della strada, e anche i due poliziotti che si aggirano per la via, con un mezzo a me sconosciuto, si defilano, come se non volessero disturbare. La musica arriva alla fine e il gruppo si dissolve, probabilmente alla ricerca di una nuova occasione. Non ho trovato la perfezione di movimenti, ben visibile nel film dei Blues Brothers, ma lo spirito mi sembrava proprio quello.

Perché io non ho ballato? Perché ho perso l’occasione di lasciarmi andare laddove nessuno mi conosce? Beh, mi sono “sacrificato” per catturare questa “importantissima” testimonianza -di infima qualità- che dimostra come nei famosi filmetti americani non tutto è finzione!

[youtube id=”lAWZ5hdr_TE”]

Latest Posts

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

I piu' letti

LA CANZONE PROFETICA DI GIORGIO GABER: “DESTRA-SINISTRA”

di Roberto Manfredi  C’è una sola canzone che potrebbe sostituire l’inno di Mameli, è Destra-Sinistra di Giorgio Gaber. Non è solo una canzone apparente satirica,...

Analisi del testo “Fin che la barca va”

di Alberto Salerno So che a molti sembrerà strano che io abbia deciso di affrontare l’analisi di questo grande successo di Orietta Berti, scritto da...

Viaggio nelle canzoni: Vattene amore

di Alberto Salerno Sono affezionatissimo a questa canzone, un vero emblema che rappresenta, insieme a poche altre, il Festival di Sanremo. Minghi e Panella ne...

La lunga storia della proprietà dell’Edizioni delle canzoni dei Beatles dal 1963 fino ai giorni nostri

di Claudio Ramponi Per comprendere meglio l'intera vicenda bisogna fare un salto nel passato e conoscere di un personaggio chiave: Dick James. Nato a Londra nel 1920,...

Viaggio nelle canzoni: “Il più grande spettacolo dopo il big bang” di Jovanotti

di Alberto Salerno Jovanotti e "Il più grande spettacolo dopo il big bang" - Fonte Testo Wikipedia: Il brano è caratterizzato da un sound rock,  che il...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.