Home Le pillole di A. Salerno I fighetti del quartierino

I fighetti del quartierino

807
8
SHARE
Voto Autore

di  Alberto Salerno
C’è questa lobby di fighetti, io li definisco così.

Sono parte del sistema-musica, si chiamano fra di loro, fanno le trasmissioni fra loro, ridono fra loro delle loro stesse cazzate, fanno i colti, esibiscono la loro cultura a ogni pie’ sospinto. Sanno di far parte di un giro ben protetto, come se avessero le famose affinità elettive. Tutto il resto per loro è merda. Però, ogni tanto, quando a loro conviene, ecco che appaiono in trasmissioni televisive molto popolari, perché la televisione fa comodo, anche se è quella generalista, non adatta ai fighetti. Eppure, appena li inquadrano, fanno finta di essere annoiati, di essere lì per caso. Uno di questi fighetti lo scorso anno ha presentato per l’Italia l’Eurofestival, quando è stato il suo turno doveva dire quattro parole in inglese, quattro parole in croce, ed è riuscito a sbagliarle. Lo hanno anche pagato.

Commento su Faremusic.it

8 COMMENTS

  1. Albert…però essere fighetto fa figo, secondo loro! Ma tanto…a “quelli belli come noi” che je frega 😉 😉 😉

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here