Home Musica Premio Bianca D’Aponte 2018 all’insegna dell’integrazione – Madrina Simona Molinari

Premio Bianca D’Aponte 2018 all’insegna dell’integrazione – Madrina Simona Molinari

Ritorna il Premio Bianca d'Aponte, rivolto a cantautrici italiane, quest'anno giunto alla sua 14ma edizione. Madrina quest'anno Simona Molinari

156
0
SHARE
d'aponte
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 2.5]

Ritorna il Premio Bianca d’Aponte, quest’anno giunto alla sua 14ma edizione.

Il Premio, rivolto a solo cantautrici italiane e dedicato alla memoria della cantautrice Bianca D’Aponte (prematuramente scomparsa a 23 anni), prende il via oggi dal Teatro Cimarosa di Aversa, e finirà domani 27 ottobre.
Ad aprire questa nuova edizione sarà la multietnica Orchestra di Piazza Vittorio, una presenza musicale che sottolinea il concetto di “integrazione”, condizione sempre più importante nell’attuale  momento storico in cui viviamo.

Orchestra di Piazza Vittorio

L’evento verrà presentato da Carlotta Scarlatto e Ottavio Nieddu.

Ricco è il cast delle finali, sia delle partecipanti al concorso che degli ospiti. Quest’anno la madrina della manifestazione sarà Simona Molinari insieme ad alcune di quelle degli scorsi anni: Rossana Casale, Fausta Vetere, Mariella Nava, Ginevra Di Marco, Elena Ledda, Petra Magoni (che si esibirà con l’Orchestra di Piazza Vittorio) e Brunella Selo con le SesèMamà. Sul palco si sarà ovviamente anche la vincitrice dello scorso anno, Federica Morrone.

Altri ospiti saranno Tony Bungaro, Kaballà, Marina Mulopulos, Joe Barbieri, Giovanni Block, Carlo Marrale, Giuseppe Anastasi.

Dopo la dipartita del grande Fausto Mesolella, storico direttore artistico della manifestazione, sarà quest’anno Ferruccio Spinetti.

le protagoniste della 14^edizione del Premio Bianca d'Aponte – Le finaliste <3Roberta DeGaetano Francesca Incudine Simo Meezy Erica Stella Kim Noventa Ilaria Passiatore Elisa Raho Giulia Pratelli Chiara Raggi Chiara Ragnini Irene Lupe Scarpato

Geplaatst door Premio Bianca d'Aponte op Dinsdag 23 oktober 2018

Cantautrici in gara – Premio Bianca d’Aponte 2018:

Argento da Brindisi con il brano ‘Goccia’;
Roberta De Gaetano da Messina con ‘Va tutto benissimo’; Francesca Incudine da Enna con ‘Quantu stiddi’;
Irene da Napoli con ‘Call center’;
Kim da Padova con ‘Un cane e una moglie’;
Meezy da Foggia con ‘Temporale’;
Giulia Pratelli da Pisa con ‘Non ti preoccupare’;
Chiara Raggi da Rimini con ‘Lacrimometro’;
Chiara Ragnini da Genova con ‘Un angolo buio’;
Elisa Raho da Roma con ‘Bello’.

Ad accompagnare le concorrenti sarà come sempre l’Orchestra Bianca D’Aponte diretta da Alessandro Crescenzo.

Il Presidente di giuria sarà Simona Molinari che, tra le altre, sul palco interpreterà “Il bagarozzo Re“, brano di Bianca D’Aponte.

la nostra 14^edizione <3

Geplaatst door Premio Bianca d'Aponte op Maandag 15 oktober 2018

Si entra con con prenotazione obbligatoria (335 7665665 – 335 5383937 – info@biancadaponte.it).

Commento su Faremusic.it