4.4 C
Milano
lunedì, Marzo 1, 2021

“Rolling Stone – Stories From The Edge”, in uscita il docufilm per i 50 anni della rivista

E' in arrivo su Amazon Prime “Rolling Stone - Stories From The Edge”, il docufilm dedicato alla prestigiosa rivista americana

Ultimi post

The Tree Gees tornano con l’album “Sunday for lovin'” – RECENSIONE

Voto Autore

I Tree Gees sono una tribute band composta da Alex Sammarini (voce e chitarra), Paolo Amati (voce e basso), Franz Bancalari (voce e tastiere) ed Ezio Zaccagnini (batteria), formatasi nel 1997 con lo scopo di riproporre in un’intensa attività di concerti dal vivo sia in Italia che in Europa, oltre ad apparizioni in trasmissioni televisive e radiofoniche sulle reti RAI, il repertorio dei Bee Gees, sia prima che dopo la “Febbre”.

Tree Gees

Uno degli aspetti vincenti che contraddistingue i Tree Gees, consentendo loro di avere un importante riscontro da parte di un pubblico di tutte le età, è quello di essere “More Than a Tribute” ovvero essere se stessi, evitando di concentrarsi sulla semplice emulazione fisica e gestuale dell’icona “Bee Gees”, dedicandosi a catturare l’anima della loro musica, aggiungendovi la propria esperienza di musicisti raffinati ed esperti, sempre alla ricerca dell’emozione da condividere con chi li viene ad ascoltare.

E c’è un ulteriore aspetto che distingue i Tree Gees dalle altre tribute bands.

L’ultimo album prodotto dai Bee Gees risale al 2001 (This is where I came in); i Tree Gees oltre a continuare a portare la loro musica nei palchi di mezzo mondo, hanno scritto e prodotto anche dei brani originali come Love Me at Christmas, composta con la collaborazione di Bruno Zambrini, celebre autore di tantissimi successi italiani degli ultimi 40 anni, e prodotta per la colonna sonora del blockbuster “Christmas In Love” con Danny de Vito, Sabrina Ferilli, Christian De Sica.

Da sempre compositori autori e arrangiatori, i Tree Gees hanno pubblicato negli anni diversi altri singoli tra cui Sweet Embrace (un brano che grazie ad una sottile e astuta operazione sul web è stato inizialmente  identificato  in tutto il mondo come un inedito dei fratelli Gibb, prima della smentita del management di Barry Gibb),  Love plan e I Walk out.

Ultimamente hanno prodotto e dato alle stampe un album di brani originali, sempre nello stile e col sound dei fratelli Gibb, pubblicato esclusivamente in versione vinile.

Intitolato “Sunday for lovin”, contiene 10 suggestive tracce che sembrano il logico prosieguo della percorso musicale intrapreso dai fratelli Gibb a partire dalla seconda metà degli anni ’70, anche se bisogna riconoscere che, nonostante l’accuratezza della produzione, nessuna possiede la forza impattante e la genialità delle composizioni di Barry Gibb e, al di lá del piacevole e pregevole “sound alike”, nessun brano rimane in testa anche dopo svariati ascolti. Ma rimane comunque un bel disco, e su questo non ci son dubbi.

Tree Gees

Tracklist  SUNDAY FOR LOVIN’ – Tree Gees

01 – No place is my home
02 – Sweet embrace
03 – Sunday for lovin’
04 – Soul material
05 – Heart over me
06 – Be everywhere
07 – Jade
08 – How much I love you
09 – Fading to black
10 – Invasion of love

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.