Home News Flash Nominations MTV EMA 2015 per il BEST ITALIAN ACT

Nominations MTV EMA 2015 per il BEST ITALIAN ACT

Quest'anno gli MTV EMA 2015 si terranno in Italia, al Forum d’Assago a Milano, il 25 Ottobre. Tutte le nomination per Best Italian Act.

1268
3
SHARE
Voto Autore

Il 25 ottobre, al Forum d’Assago di Milano, arrivano gli EMA 2015 (l’annuncio della scelta del capoluogo lombardo, come ospitante degli Ema 2015, era stato dato lo scorso anno da Nicki Minaj, dal palco degli EMA 2014, a Glasgow).

I nominati scelti per il Best Italian Act sono: Fedez, J-Ax, Marco Mengoni, Tiziano Ferro.
Il quinto nominato lo sceglie il pubblico, con una votazione su Twitter.
Sono in lizza: Annalisa, Baby K, Francesca Michielin, Lorenzo Fragola, The Kolors.

11999861_10205953241209133_568805682_n
Per votare uno dei cinque artisti (c’è tempo fino alle 23.59 di lunedì 14 settembre) che si aggiungerà ai 4 già scelti, basta twittare l’hashtag #MTVEMA insieme allo specifico hashtag dell’artista che si preferisce.

Annalisa – #NominoAnnalisa
Baby K – #NominoBabyK
Francesca Michielin – #NominoFrancescaMichielin
Lorenzo Fragola – #NominoLorenzoFragola
The Kolors – #NominoTheKolors

Le votazioni su mtvema.com, per scegliere il vincitore della categoria, saranno invece aperte il 15 settembre, alle ore 12.

In bocca al lupo a tutti!

PS. E per partecipare come pubblico?
Non si hanno indicazioni certe al momento, ma si presuppone, come per lo scorso anno, che saranno messi a sorteggio dei biglietti da MTV, per essere poi acquistati.
Altri “fortunati” potranno invece vincerli.
Poiché l’evento cade proprio a Milano, non è da escludere la possibilità di concorsi lanciati dall’EXPO.

Speriamo di potervi dare informazioni più precise prossimamente, per ora …

SCALDATE LE DITA E VOTATE IL VOSTRO PREFERITO!!!

SHARE
Previous articleI 40 anni di carriera di Fiorella Mannoia all’Arena di Verona. Recensione
Next articleMusica e sogni
Mariafrancesca Mary Troisi
Da sempre appassionata alla letteratura italiana, ho iniziato a scrivere da ragazzina. Passione, insieme a quella per la musica, ereditata da mio padre, scomparso quando ero ancora piccola. In breve tempo la penna e il foglio (o lo schermo di un pc) sono diventati il “mio amico fedele”, capace di comprendere perfettamente ogni mio stato d’animo. Dall’età di 6 anni, per circa 8 anni, ho preso lezioni di pianoforte classico, e per due anni consecutivi, ho fatto parte di un coro, partecipando a svariati concorsi, portando il folclore della mia terra (la Campania) in giro per l’Italia. Esperienza, insieme a quella del pianoforte, volutamente accantonata, ma non conclusa, perché il “mondo della musica” ha continuato ad affascinarmi, anche se in altre “vesti”. Ho iniziato, infatti, a scrivere testi di canzoni, sviscerandomi e “confidandomi” in ogni mio testo, scoprendo così, lati di me, sconosciuti anche a me stessa. Per circa un anno ho collaborato con una rivista, scrivendo racconti. Ho partecipato a diversi concorsi di poesia; le poesie sono sempre state scelte per la pubblicazione. Ho avuto il piacere e onore di essere inserita lo scorso anno nell’Enciclopedia dei Poeti Contemporanei, intitolata a Mario Luzi, patrocinata dal Senato della Repubblica, con 3 poesie. Dall’inizio dell’anno ho una sorta di blog su fb, una pagina sui cui appunto considerazioni, riflessioni, e su cui pubblico periodicamente racconti e poesie. Ho provato di recente anche l’esperienza della radio, facendo uno stage /laboratorio full immersion, con alcuni degli speaker più “quotati” attualmente. Esperienza, quella della radio, che riprenderò a breve, senza abbandonare quello che è il mio sogno più grande, ossia continuare a scrivere. Perché paradossalmente sono i sogni l’unica certezza che abbiamo.

Commento su Faremusic.it

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here