23.4 C
Milano
martedì, Agosto 11, 2020

Storie di Musica: gli anni d’oro

Abbiamo vissuto tempi meravigliosi nella musica, ma allora non ci sembravano così  meravigliosi. Li abbiamo vissuti attraversandoli con i capelli al vento

Ultimi post

Spotify: le sprezzanti dichiarazioni del CEO Daniel Ek e le dure reazioni degli artisti

Il CEO di Spotify Daniel Ek ha recentemente dichiarato “Non si possono più fare dischi ogni tre o quattro anni e pensare che basti”. Gli artisti hanno risposto sdegnatamente dicendo che il vero problema è che il colosso dello streaming paga gli artisti una miseria per i diritti d'autore

Lana Del Rey: “Violet Bent Backwards Over the Grass” la raccolta di poesie da ottobre

Lana Del Rey pubblicherà il 29 settembre il suo primo libro di poesie, una raccolta intitolata "Violet Bent Backwards Over the Grass"

Bastille: nuovo singolo a sorpresa “What you gonna do???” con Graham Coxon – VIDEO

I Bastille tornano a sorpresa con un nuovo singolo e video “What you gonna do???”, realizzato in collaborazione con Graham Coxon

Sam Smith: fuori il nuovo singolo “My Oasis” in collaborazione con Burna Boy

Fuori il nuovo singolo di Sam Smith, “My Oasis” in collaborazione con Burna Boy. “My Oasis” segna l'inizio di un nuovo capitolo per Sam

Morgan e la comoda critica ai talent

Voto Autore

di Giuseppe Santoro

Se fai parte per sette anni della giuria di X Factor, come puoi, appena uscito da quell’esperienza, attaccare duramente quel tipo di format televisivo e scagliarti contro l’emittente che ti ha dato tanto spazio e denaro?

Beh, se ti chiami Morgan lo puoi fare, perché rientra perfettamente nella “follia” del personaggio. Una follia buona intendiamoci, quella dell’artista geniale che non ha regole o vincoli da rispettare e può permettersi quasi tutto. Questo atteggiamento però, appare in ogni caso un po’ troppo comodo anche per uno come lui.

morgan_650x435

Le dichiarazioni che il frontman dei Bluvertigo ha fatto durante la conferenza stampa di presentazione del “Brianza Rock Festival”, evento del quale è direttore artistico, possono essere anche giuste e condivisibili, ma sono sicuramente tardive. Dire che i talent sono la tomba della creatività e consigliare ai giovani strade diverse, vuol dire rinnegare il settennato come giudice di X Factor e riempire quella parentesi di ipocrisia e falsità.

Da questo talent, grazie a Morgan, sono usciti artisti come Marco Mengoni e Noemi  – che sono apprezzati in Italia e all’estero – e molte delle canzoni riarrangiate da lui per la trasmissione, che sono delle vere e proprie opere musicali.

Certo, il rapporto tra Morgan e gli altri coach dell’ultima edizione non è mai decollato. Proprio dell’altro giorno è la dichiarazione congiunta di Fedez e Mika, nella quale hanno raccontato di quanto sia stata difficile, in alcuni momenti, la condivisione di quel palco e di come si avvertisse un certo nonnismo da parte del giudice più “anziano”.

Dietro l’abbandono del programma da parte di Morgan ci sarebbe anche un mancato pagamento da parte di Sky dell’ultimo cachet dell’artista, notizia che la TV di Murdoch ha smentito categoricamente, dichiarando che quei soldi sono stati versati ma immediatamente pignorati da Equitalia. Viceversa, sempre secondo Sky, i vari bonus che potevano essere percepiti per contratto, non sono stati pagati per il comportamento poco professionale tenuto dal cantautore milanese durante le varie puntate. Che è un po’ come voler fare a pugni con Tyson e poi lamentarsi perché mena forte.

Fatto sta che la lunga querelle non sembra essersi ancora conclusa e Morgan riesce a vedere soltanto gli aspetti negativi di quest’esperienza.
Ma non è un po’ come sputare nel piatto dove si è mangiato per anni?

Latest Posts

Spotify: le sprezzanti dichiarazioni del CEO Daniel Ek e le dure reazioni degli artisti

Il CEO di Spotify Daniel Ek ha recentemente dichiarato “Non si possono più fare dischi ogni tre o quattro anni e pensare che basti”. Gli artisti hanno risposto sdegnatamente dicendo che il vero problema è che il colosso dello streaming paga gli artisti una miseria per i diritti d'autore

Lana Del Rey: “Violet Bent Backwards Over the Grass” la raccolta di poesie da ottobre

Lana Del Rey pubblicherà il 29 settembre il suo primo libro di poesie, una raccolta intitolata "Violet Bent Backwards Over the Grass"

Bastille: nuovo singolo a sorpresa “What you gonna do???” con Graham Coxon – VIDEO

I Bastille tornano a sorpresa con un nuovo singolo e video “What you gonna do???”, realizzato in collaborazione con Graham Coxon

Sam Smith: fuori il nuovo singolo “My Oasis” in collaborazione con Burna Boy

Fuori il nuovo singolo di Sam Smith, “My Oasis” in collaborazione con Burna Boy. “My Oasis” segna l'inizio di un nuovo capitolo per Sam

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.