Home Musica Novità dal “tubo”: le classifiche musicali YouTube

Novità dal “tubo”: le classifiche musicali YouTube

YouTube e i suoi vertici hanno annunciato alcuni giorni fa una nuova esperienza attualmente attiva in 44 paesi, Italia compresa, le classifiche musicali YouTube: una nuova classifica Trending, una versione ottimizzata delle Top Songs, una classifica per i Top Artists, una Top Music Videos.

83
0
SHARE
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

I vertici del più famoso distributore di video hanno annunciato alcuni giorni fa una nuova esperienza attualmente attiva in 44 paesi (compreso l’Italia): le classifiche musicali YouTube (vedi QUI)

Il nuovo servizio comprende una serie di opzioni: una nuova classifica Trending, una versione ottimizzata delle Top Songs, una classifica per i Top Artists, una Top Music Videos.

Queste classifiche si basano sul numero di visualizzazioni mensili che, a livello mondiale, si riferiscono ad una fetta di quasi 2 miliardi di utenti.

Sarà questo un nuovo punto di riferimento per capire cosa sta emergendo e cosa sta facendo tendenza nel mondo?

Esaminiamo nel dettaglio questa novità introdotta e come potrebbe essere utile e/o influenzare il futuro utilizzo della piattaforma.

YouTube

Tra le classifiche musicali troviamo:

  1. Trending (tendenza): le novità musicali e i brani più popolari del momento 

Questa classifica viene aggiornata più volte al giorno per fornire una panoramica ampia e in tempo reale sulle nuove uscite che diventano velocemente popolari tra gli utenti appassionati di musica. Attraverso questa classifica, YouTube evidenzia la velocità con cui una nuova uscita diviene virale e fornisce un’istantanea del video con cui gli utenti possono interagire.

  1. Top Songs: sono i brani più riprodotti su YouTube

La Top Songs si completa attraverso il numero delle visualizzazioni di un brano su YouTube sommando, in percentuale, tutte le versioni del brano: video ufficiale, audio ufficiale usato per video generati dagli utenti tramite la stessa piattaforma e i video contenenti il testo con l’audio ufficiale della canzone. Questa classifica viene aggiornata tutte le domeniche alle 21:00 (ora italiana) e fornisce uno spaccato generale su come gli utenti usufruiscono dei brani presenti sulla piattaforma e anche le diverse forme usate dagli stessi artisti per promuovere e condividere la propria musica.

  1. Top Artists: i migliori artisti presenti su YouTube

La classifica Top Artists evidenzia quali sono gli artisti più popolari su YouTube, in base alle visualizzazioni totali riferiti a diversi brani della loro discografia completa, che comprende i video musicali ufficiali, i brani ufficiali utilizzati nei montaggi video degli utenti, le versioni remix, i  video contenenti il testo, le ulteriori playlist degli album e persino i featuring con altri artisti. Anche questa classifica si aggiorna la domenica alle 21.00 ora italiana.

  1. Top Music Videos: i video musicali più popolari di un artista

La classifica Top Music Videos celebra il video come forma d’arte evidenziando quali sono i video ufficiali dell’artista più visti su YouTube. La Top Music Videos viene anch’essa aggiornata ogni domenica alle ore 21:00 ora italiana.

 

Cliccando QUI potete avere le info di riferimento e l’elenco dei paesi in cui queste classifiche sono attive.

 

 

SHARE
Previous articleAl via la 2nda Edizione della kermesse al Parco Dora a Torino, il #Parco Dora Live
Next articleGatto Panceri esce con il singolo, e album omonimo, “Pelle d’oca e lividi”
Costantina Limosani
Nasce nel febbraio del ’67 in Germania. Cresciuta in Italia in un paese del Gargano, ha da sempre avuto una spiccata tendenza verso le arti in generale (disegno, canto, danza e musica). Diplomata in “ Arte Applicata” prosegue i suoi studi da Programmatore. Inizia un percorso di interesse musicale attraverso una radio libera di proprietà familiare, leggendo riviste del settore, anche straniere e ascoltando fino a notte fonda in AM, Radio Luxemburg di Londra curiosando tra le novità sonore che non passano in Italia o che arrivano dopo qualche tempo. Si trasferisce in Brianza, nel 1997, per la sua prima esperienza lavorativa. Incrocia per caso, lo sguardo di Battisti sulla strada per Molteno: da quel momento si accende una fiammella verso la profondità della musica cantautorale italiana. Nel 2009 apre la sua prima pagina Myspace arrivano i primi apprezzamenti, le prime amicizie importanti, gli artisti e le prime canzoni scritte e donate al web. Partecipa al Sanremo Autori nel 2010 e apre il blog di pensieri e poesie: Respiro … Vita, seguito da un altro blog contenitore di idee: Il terzo occhio e uno di fotografia. Apre infine il suo profilo facebook. Iscrizione SIAE nel 2012 come autrice di testi grazie al maestro di Bossa Nova: Riccardo D’Alterio che confeziona una base musicale per un suo testo. Sempre attenta allo scenario musicale italiano e internazionale, incontra per la prima volta la musica di Luigi Friotto che aprirà un concerto di Iskra Menarini, Enrico Bianchi, Ricky Portera, Teo Ciavarella e altri dedicato alla prematura scomparsa di Lucio Dalla. Inizierà un percorso di collaborazione attiva per questo artista che continua tutt’ora. Tra le prime a iscriversi al gruppo Muovi La Musica ideato da Alberto Salerno dando supporto a distanza, partecipando alla segnalazione di artisti emergenti. Nel giugno 2013 da un post Fb del già citato Salerno, incontra la musica di Jack Savoretti; pochi giorni dopo apre un gruppo a lui dedicato che si trasformerà poi nella pagina FB ancora oggi attiva: Jack Savoretti Fan Page Italia (seguita da più di 3000 persone) in collaborazione con l’amico Andrea Ariu che aggiorna notizie in rete, pubblica le traduzioni dei testi condivise da tanti nel web. Dal 2013 al 2015 sarà la principale portavoce del fanclub di Jack, il primo al mondo, Jack Savoretti Italian Fan Club e scriverà per un breve periodo anche per Fare Musica e Dintorni nella sezione dedicata. Partecipa come giurata e opinionista in contest locali. Seconda classificata nel 2014 al 23° premio poesia “ Donna e …” di Racalmuto, paese natale di Leonardo Sciascia. In questi anni ha incrociato la strada di numerosi artisti conosciuti e segue le vicende di quelli poco noti dedicando tutto il tempo a sua disposizione alla condivisione social di questi ultimi: una finestra sempre aperta sul mondo musicale italiano e straniero. Si occupa di booking e video editing amatoriale. Collabora saltuariamente ad alcune pagine social di artisti e addetti ai lavori.

Commento su Faremusic.it