Home Musica Pino Daniele: on-air lʼinedito “Resta quel che resta”, un addio profetico pieno...

Pino Daniele: on-air lʼinedito “Resta quel che resta”, un addio profetico pieno d’amore e emozioni

Da oggi, in contemporanea su 9 network radiofonici, l'inedito "Resta quel che resta" di Pino Daniele, in attesa del concerto tributo al San Paolo di Napoli il 7 Giugno.

24
0
SHARE
pino daniele
Voto Utenti
[Total: 3 Average: 5]
Da oggi, in contemporanea su 9 network radiofonici, l’inedito “Resta quel che resta” di Pino Daniele, in attesa del concerto tributo al San Paolo di Napoli il 7 Giugno.

.

Quando Pino Daniele scrisse questa canzone, il riferimento del testo era indirizzato ad una storia d’amore e di un addio. Ma ora, dopo la sua scomparsa, quelle parole suonano come una premonizione, una profezia, un testamento d’amore, una lettera d’addio verso tutti quelli che lo hanno amato, pubblico compreso, che dice loro che alla fine di tutto “resta quel che resta”… e a questa frase si può tranquillamente aggiungere che, quel che resta, è l’essenza di un grande artista che non morirà mai.

Alle 11 di oggi, a reti radio unificate, Rtl 102.5, Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radiodue Rai, Rds, Radio Deejay, Radio Capital, Radio Montecarlo e Radio Zeta hanno trasmesso l’inedito “Resta quel che resta” del cantautore partenopeo che ci ha lasciati prematuramente quel maledetto 4 gennaio 2015, un brano dall’incipit che non lascia spazio ad equivoci nell’immaginario collettivo:

Quando qualcuno se ne va/ resta l’amore intorno/ i baci non hanno più/ quel sapore eterno

Le chitarre che aprono il brano sono pura magia e la voce, la voce di Pino, entra nella pelle  provocando emozioni a cui è difficile sottrarsi.
Il brano, all’origine, era destinato al mini cd, di sei pezzi, “Acoustic jam” del 2009, un disco che completava il progetto iniziato con “Electric jam“, operazione che però non andò in porto per motivi di marketing. Il brano era conservato con altri provini e inediti, insieme ad una versione di “Europa” di Santana.

“Resta quel che resta”, che è stato lanciato oggi a sorpresa in radio, da venerdì sarà disponibile anche in digitale e su tutte le piattaforme streaming. Gli introiti, come quelli del concertone al San Paolo (leggi nostro articoloPINO È, saranno devoluti ai progetti benefici della Pino Daniele Trust Onlus, gemellata all’Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma – OPEN Onlus e della Pino Daniele Forever Onlus gemellata con Save the Children.

Ricordiamo che al grande evento del 7 giugno allo Stadio San Paolo PINO È saranno presenti alcuni dei più grandi artisti del panorama musicale italiano come Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Mario Biondi, Francesco De Gregori, Ron, Tiromancino James Senese, Antonello Venditti, Emma, Elisa, Tullio de Piscopo, Giorgia J-Ax, Jovanotti, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Eros Ramazzotti, Giuliano Sangiorgi, Loredana Bertè, Raiz, Massimo Ranieri, Paola Turci, Francesco Renga, Ornella Vanoni… e tanti altri

Commento su Faremusic.it