Home Comunicati Stampa Sting e Shaggy insieme con il brano “Don’t Make Me Wait” per...

Sting e Shaggy insieme con il brano “Don’t Make Me Wait” per il Bustamante Hospital for Children di Kingston

Sting e Shaggy insieme per aiutare l'ospedale pediatrico di Kingston. Questa inedita collaborazione ha portato alla realizzazione di un brano inedito, dal titolo "Don't Make Me Wait", che verrà pubblicato in tutto il mondo il 2 febbraio.

12
0
SHARE
sting
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]
Sting e Shaggy si “incontrano” … e quando due artisti come loro mescolano la propria arte, nessuno può mai sapere cosa accadrà.

.

Così dall’incontro nato per aiutare l’ospedale pediatrico di Kingston è nata una inedita collaborazione: Sting con Shaggy, per la prima volta insieme in un brano dal titolo “Don’t Make Me Wait“, inedito che verrà pubblicato ufficialmente, in tutto il mondo, il 2 febbraio.

sting

Oltre alle motivazioni filantropiche, a spingere gli artisti a collaborare insieme è stata anche la voglia di rendere omaggio alla Jamaica che ha ispirato le radici musicali dei due.

Sting ha intanto offerto, sui propri social, un assaggio di questa collaborazione (vedi alla fine dell’articolo).

La Storia

La superstar jamaicana Shaggy ha invitato Sing a Kingston per un evento benefico e durante le sessioni in studio nasce una musica che riflette l’amore di entrambi per la Jamaica, la sua musica, le persone e la cultura.

sting

Ritmo, parole e melodie scorrono tra questi due artisti durante le jam, facendo nascere così nuove canzoni influenzate dal quel particolare sapore caraibico.

Don’t Make Me Wait” è la prima canzone nata da quelle storiche session.

Lo scorso sabato, 6 gennaio, Sting e Shaggy hanno presentato per la prima volta live il brano nel cuore della Jamaica, davanti a 20 mila persone durante l’evento benefico “Shaggy & Friends” che raccoglie fondi per il Bustamante Hospital for Children di Kingston.

 

Commento su FMD