Home Rubriche Rubrica Cinema Manuel Agnelli sarà la voce di Caravaggio in un Film nelle sale...

Manuel Agnelli sarà la voce di Caravaggio in un Film nelle sale a Febbraio

13
0
SHARE
manuel agnelli
Crediti del FotoMontaggio Immagini ©FareMusic - FMD Copyright
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 4.5]

Manuel Agnelli darà la voce al geniale Caravaggio nel Film “Caravaggio – l’anima e il sangue” prodotto da Sky e Magnitudo Film

Un excursus emozionante tra le opere e la vita tormentata di Michelangelo Merisi (1571-1610) detto il Caravaggio, geniale artista che ha saputo creare opere meravigliose mescolando forse più di ogni altro luci e ombre, vizi e virtù: Caravaggio – l’anima e il sangue, il nuovo film dei creatori di Firenze e gli Uffizi e Raffaello, il Principe delle Arti prodotto da Sky e Magnitudo Film, arriva nelle nostre sale il 19-20-21 febbraio 2018.

manuel agnelli

Si tratta un vero e proprio viaggio visivo e narrativo che, a partire da un accurato lavoro di ricerca storica, ci conduce tra le opere e i luoghi in cui Caravaggio ha operato e vissuto, ma anche attraverso i musei che tutt’ora ne custodiscono le opere più note: Milano, Firenze, Roma, Napoli e Malta.

Il film, che ha ricevuto il Riconoscimento del Mibact – Direzione Generale Cinema, è stato realizzato con il patrocinio del Comune di Milano, in collaborazione con Palazzo Reale e il Centro Televisivo Vaticano, oltre a ricevere il supporto di Malta e dei media partner radio Rtl102.5, Mymovies e Arte.it.

Se la consulenza scientifica del documentario è di Claudio Strinati, noto storico dell’arte, è Mina Gregori, presidente della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi, a fornire preziose interpretazioni personali delle opere dell’artista. Rossella Vodret, curatrice della mostra Dentro Caravaggio presente al Palazzo Reale di Milano fino al 28 gennaio 2018, commenta la tecnica pittorica dell’artista alla luce delle scoperte più recenti.

manuel agnelli


A dar voce all’io interiore del tormentato artista milanese al centro della pellicola, una vera sorpresa: Manuel Agnelli, frontman degli Afterhours.

La voce fuori campo di Manuel, mentre scorrono le tante scene fotografiche, ha il compito di guidarci attraverso gli stati d’animo contrastanti, mutevoli e profondi del Caravaggio: dalla ricerca della libertà al dolore, dalle passioni violente alla volontà di redenzione. Il poliedrico cantautore, con il suo timbro originale e la particolare sensibilità, appare particolarmente adatto a riprodurre tutte le sfumature caratteriali di Caravaggio.

L’inconsueta esperienza arriva per Agnelli a coronamento di un 2017 ricchissimo di impegni e soddisfazioni: confermato per il secondo anno consecutivo nelle vesti di giudice a XFactor, Manuel ha festeggiato i trent’anni di carriera con gli Afterhours con un tour che si concluderà il 10 aprile con una data speciale al Forum di Assago, e la raccolta dal titolo Foto di pura gioia.

manuel agnelli

Caravaggio – L’Anima e il Sangue, in formato Cinemascope 2:40 per una visione delle immagini simile a quelle su tela, dopo l’esordio nei cinema italiani a febbraio, approderà su Sky e verrà infine proiettato nei cinema di tutto il mondo da Nexo Digital.

Responsabile e direttore artistico del progetto per Sky è Cosetta Lagani; produttore esecutivo per Magnitudo Film è invece Francesco Invernizzi. La sceneggiatura è di Laura Allievi e la regia è affidata a Jesus Garces Lambert, cui si devono molti documentari per Sky, National Geographic, BBC e Arte.

Una grande produzione, quindi, tesa a omaggiare uno dei più affascinanti artisti che il mondo abbia mai conosciuto indagandone da vicino la vita non soltanto artistica ma anche, soprattutto, interiore.

Commento su FMD