Home Cult Music Pink Floyd: approda a Roma “Their Mortal Remains”, monumentale retrospettiva sulla band

Pink Floyd: approda a Roma “Their Mortal Remains”, monumentale retrospettiva sulla band

27
0
SHARE
pink floyd
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 2.5]

di Corrado Salemi

Pink Floyd in mostra a Roma.

A meno di due mesi dal grande successo ottenuto a Londra, arriva la notizia ufficiale dell’approdo a Roma del Pink Floyd Exibition “Their Mortal Remains, la monumentale retrospettiva dedicata ai Pink Floyd nata in occasione dei 50 anni dal loro debutto discografico con “The Piper at the Gates of Down“.

Sarà infatti la città imperiale per eccellenza la prima tappa di un viaggio che attraverso una mostra svela il suggestivo mondo dei Pink Floyd. La sede scelta è quella del MACRO, il Museo di Arte Contemporanea di Roma, che ospiterà dal prossimo 19 gennaio 2018 la raccolta di cimeli, progetti, scenografie offerti al pubblico attraverso un percorso multisensoriale, ricco di installazioni, musiche capaci di ridare vita alla storia artistica della band inglese.

Particolarmente interessante, infatti, la possibilità di entrare nel mondo simbolico e immaginario dei Pink Floyd non solo attraverso tutta l’iconografia ufficiale, ma soprattutto grazie alle ricostruzioni delle scenografie (come il muro originale di “The Wall) e delle copertine (le imponenti strutture di Battersea Power Station dell’album “Animals” e i volti di “The Division Bell“) oltre alla raccolta di alcuni strumenti musicali.

pink floyd

Nella conferenza stampa di presentazione Nick Mason ha annunciato insieme alla sua presenza all’inaugurazione anche quella di Roger Waters. La mostra resterà aperta fino al 29 aprile. I biglietti e tutte le info sono già disponibili sul sito ufficiale della mostra.

Commento su FMD