Home Musica Neil Young esce con il singolo “Already great” – A dicembre l’album...

Neil Young esce con il singolo “Already great” – A dicembre l’album “The visitor”

Neil Young esce con il singolo Already Great. A dicembre esce l'album The Visitor e verranno aperti gli archivi per ascoltare ogni traccia da lui registrata

41
0
SHARE
Neil Young
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

di Luca Viviani

Neil Young è uno di quegli artisti che non dovrebbe avere bisogno di presentazioni,

uno che ha segnato la storia del rock come pochi altri, toccando con il suo spirito inquieto e selvaggio, vari stili e epoche. Il suo approccio libero profuma di arte, di estro e di creatività, la sua musica, di lotta e quindi, di voglia di vivere.
Neil Young è un padre, un padre benevolo e duro, che ammansisce con la dolcezza di melodie bellissime e atmosfere acustiche e poi ti sputa in faccia la ribellione con la forza di una chitarra che ancora oggi, canta da Dio.
Neil, cavallo pazzo, non è ancora domo, lui che scriveva “meglio bruciare in fretta che spegnersi lentamente“, verso che avrebbe poi usato Kurt Cobain come epitaffio nella sua lettera di addio al mondo.

Neil Young News

Neil è ancora in sella ai suoi crazy horse pronto a regalarci la follia di un’anima mai stanca e, dopo la pubblicazione di “Hitchicker”, album fantasma che sarebbe dovuto uscire nel lontano 1976, voci indiscrete ci dicono che sta per essere messo in commercio il suo trentanovesimo album dal titolo “The visitor”. Per l’esattezza, la data di uscita è il primo dicembre, ma il primo singolo “Already great” è già ascoltabile e acquistabile su tutte le piattaforme ed è proprio sporco, crudo e bellissimo come ce lo aspetteremmo.

Archivi aperti a tutti

Ma le notizie non finiscono qua, anzi direi che la più succulenta ancora non ve l’ho detta: infatti, nella stessa data, Neil Young aprirà gli archivi e darà a tutti la possibilità di ascoltare “ogni singola traccia che abbia registrato“. Per cui, appuntamento davvero da non perdere per tutti gli amanti di buona musica, per tutti gli appassionati del canadese, come per tutti coloro che vorranno scoprire la musica di uno dei più grandi artisti di sempre.

SHARE
Previous articleAmici 17 di Maria De Filippi: si ricomincia – Formate le squadre scelte dai casting
Next article American Music Awards 2017: Trionfa Bruno Mars – Premio alla carriera a Diana Ross
Luca Viviani

Iscritto alla SIAE dal 2002. Autore di testi e poeta

Ho partecipato ad alcuni premi a livello nazionale ottenendo ottimi riconoscimenti e segnalazioni; tra gli altri: 1° class. Pr. Alpi Apuane; 1° class. Pr. Artepoesia a Montepulciano; 2° class. Pr. festa della donna – Viareggio; ecc…
Alcuni componimenti sono stati pubblicati in antologie a livello nazionale quali: “Note di poesia – il meglio di Roxyweb.it”, “Navigando nelle parole” ed. il Filo ecc.

Ideatore e curatore di incontri letterari in ambito poetico e di una rubrica di poesia su un mensile locale dal titolo “Officine Versilia” per il quale ho scritto anche alcune recensioni musicali.

Dee-jay radiofonico per emittenti (sempre a livello locale) anche di prestigio come Radio Forte dei Marmi e Radio Babilonia, con programmi atti a promuovere la musica d’autore sia italiana che straniera e programmi di puro divertimento e satira.

Nel 2007 vincitore della sezione autore di testi premio inedito – citta di Chieri

Nel 2011 vincitore della sezione testo inedito del Premio Lunezia.

Dal 2013 iscritto all’associazione muovilamusica, nata da un’idea di Alberto Salerno
Nel 2014 ho partecipato al work-shop di lavoro organizzato dall’associazione muovilamusica, a cui ha partecipato Alberto Salerno, Alberto Simonluca Favata, Mara Maionchi, Giulia Fasolino, Mariano Dattoli, Tino Silvestri, Umberto Iervolino,

Iniziatore e fondatore della pagina facebook volta alla promozione degli artisti emergenti e/o indipendenti, “musica dal web”

Nel settembre 2013 esce il singolo “vado via” interpretato da Alino Vignali, di cui sono autore del testo

Il 15 settembre 2014 è uscito il primo singolo di Camillo Avella dal titolo “uomo libero”, di cui sono autore del testo, prodotto dalla Skè entartainment
Nello stesso anno, vedono la luce anche il brano “tra le stanze di seta” scritto e interpretato da Corrado Halo e gli A7ico,

e il primo singolo di Giuliana Danzé, “giorni pesanti”, di cui sono autore del testo e produttore artistico e esecutivo insieme al compositore Massimo Pellegrini.

Uscito nel novembre 2015, “Io”, primo album della bresciana Elly che mi vede collaborare in qualità di autore di testi, nei brani: “andare avanti”, “un brivido leggero”, un amore a metà

Uscito nel 2015, anche il singolo di Filippo Fuccillo, “notte per notte”, con marchio Sony

Del 2015 anche “matrix” e “salta le scale”, scritte con Elio Aldrighetti

A giugno 2015 ho pubblicato il mio primo libro di poesie intitolato “dietro la notte”, reperibile sulla piattaforma de la repubblica “ilmiolibro.it” e piazzatosi tra i primi dieci nel premio omonimo

Settembre 2016, usciti, in contemporanea, il singolo “non lasciarsi mai”, apripista dell’album “gomena”, di Filippo Minoia e “le predicazioni” di Michele Papale
Aprile 2017 fa la sua apparizione il brano “madre di Salem”, interpretato da Franky Harper e scritto in collaborazione con Tony Simeone

Commento su FMD