Home Musica Biagio Antonacci: “Dediche e Manie” è un bel viaggio oltre le frontiere...

Biagio Antonacci: “Dediche e Manie” è un bel viaggio oltre le frontiere del Pop – Conferenza Stampa

Biagio Antonacci esce oggi,10 Novembre, il nuovo album di inediti, "Dediche e Manie", anticipato dal singolo “In mezzo al mondo“ .

33
0
SHARE
biagio antonacci
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

di Corrado Salemi

Biagio Antonacci è ritornato! E’ finita l’attesa del suo nuovo album di inediti. Anticipato dal singolo “In mezzo al mondo“ (ne abbiamo parlato qui) esce finalmente oggi 10 Novembre per l’etichetta Sony Music Entertainment Italy/Iris l’album “Dediche e Manie” (prodotto da Davide Tagliapietra), quattordicesimo disco in studio dell’artista milanese.

Il disco è stato presentato il 9 novembre, giorno del cinquataquattresimo compleanno di Biagio Antonacci, nella cornice della Civica Scuola di Teatro Piero Grassi di Milano, diretta da Giampiero Solari.

Noi di Faremusic.it non potevamo perderci questo evento.

biagio antonacci

La sala che ci accoglie è un teatro nel quale è stato allestico un piccolo palco su cui spicca una consolle con un piatto giradischi e un mixer. Alla destra del palco una chitarra acustica. Tutto lascia presagire una presentazione live.

Biagio arriva puntuale vestito di una morbida giacca. Pochi gesti e tutto diventa chiaro: ascolteremo parte del disco direttamente dalle tracce di un vinile. Scelta molto suggestiva, vintage e moderna allo stesso tempo.

biagio antonacci

Biagio parte dalla prima traccia, “Il migliore“. Incipit di chitarra acustica per una apparente ballata intima. Ma il brano è forte, e ha un tiro molto paricolare e determinato: si passa dall’acustico iniziale al funky/oul della parte centrale per chiudere con fermezza nella dance. Nonostante l’eccessivo ripiegamente nell’electro pop attuale, e legià sentite citazioni dei Coldplay, il pezzo prende davvero e merita. “Il migliore” sarà il brano di apertura di ogni tappa del tour: parola di Biagio.

Si passa a “Sei nell’aria” che vede la partecipazione del giovanissimo Laioung, artista della scena TRAP che Biagio dichiara di aver conosciuto tramite i suoi figli. Un brano pop che ben si sposa con l’intervento ritmato di Laioung, ragazzo che davvero promette bene.

biagio antonacci

Continuando a “saltare” le tracce sul vinile Biagio Antonacci ci propone adesso “Un bacio lungo una canzone“. “Si tratta di una canzone che ho scritto dopo aver visto i ragazzi baciarsi ai concerti di Vasco durante le canzoni. Ho pensato che sarebbe stato bello immaginare che i ragazzi del mio concerto si baciassero durante una mia canzone, e da qui è nato tutto.

Eccoci ad un momento assolutamente insolito per lo stile di Biagio: “Mio fratello” che vede la partecipazione del bravissimo artista siciliano Mario Incudine (noi di FareMusic.it lo avevamo intervistato ben due anni fa). Un partecipazione davvero inaspettata per un artista Pop come Biagio Antonacci. Il brano è davvero bello: narra la storia di due fratelli, uno buono e l’altro cattivo, che dopo varie vicessitudini si conclude con la riconciliazione e il perdono tra i due. Mario Incudine interviene con un cuntu cantato in siciliano, “una sorta di rap antelitteram” per usare le parole dell’artista ennese. Questo brano da solo, a parere dello scrivente, vale già tutto il disco.

biagio antonacci

C’è il tempo per sentire ancora qualcosa: ecco che ascoltiamo “L’appello dei popoli“, che per Biagio è una “carezza tenerissima” nella quale si ribasce ancora una volta la necessità dell’amore come risposta alle esigenze umane.

Biagio chiude la presentazione del disco proponendo come ultimo brano “Annina piena di grazie“, struggente brano sulla malattia capace di strappare i sogni e la vita, senza a volte lasciare il tempo di conoscersi a fondo.

E’ davvero il momento dei saluti: ci si lascia con una versione acustica di “Se io, se lei” accompagnata dal chitarrista Placido Salamone.

biagio antonacci

L’album “Dediche e Manie” conferma la forte sensibilità di autore di Biagio Antonacci, capace di affrontare sia le tematiche di amore che lo hanno sempre contraddistinto, sia tematiche più sociali e universali. Netta la svolta nei suoni rispetto gli ultimi lavori, dovuto non tanto ad un adeguamento ai gusti attuali ma ad una più profonda necessità di ritrovarsi artisticamente.

biagio antonacci

Ecco la tracking list completa:

  1. IL MIGLIORE
  2. MIO FRATELLO (feat. Mario Incudine)
  3. SEI NELL’ARIA (feat. Laioung)
  4. UN BACIO LUNGO COME UNA CANZONE
  5. IN MEZZO AL MONDO
  6. FORTUNA CHE CI SEI
  7. VORREI AMARTI ANCH’IO
  8. L’ADDIO CHE MANCAVA
  9. PERCHE’ TE NE VAI
  10. SUPER
  11. STANCO
  12. L’APPELLO DEI POPOLI
  13. ANNINA PIENA DI GRAZIA

biagio antonacci

Biagio Antonacci sarà in tuor prima dal 15 dicembre nel BIAGIO ANTONACCI TOUR 2017-2018 e successivamente da maggio nel DEDICHE E MANIE TOUR.

Ecco le date:

  • 15 dicembre 2017, Nelson Mandela Forum, Firenze
  • 16 dicembre 2017, RDS Stadium, Rimini
  • 18 dicembre 2017, Pala Rasega, Lugano
  • 19 dicembre 2017, RDS Stadium, Genova
  • 21 dicembre 2017, Pala Alpitour, Torino
  • 27 dicembre 2017, Pala Giovanni Paolo II, Pescara
  • 29 dicembre 2017, Pal’Hart Hotel, Acireale
  • 30 dicembre 2017, Pal’Hart Hotel, Acireale
  • 8 gennaio 2018, Pala Forio, Bari
  • 9 gennaio 2018, Pala Forio, Bari
  • 13 gennaio 2018, PalaSele, Eboli (SA)
  • 14 gennaio 2018, PalaSele, Eboli (SA)
  • 16 gennaio 2018, Palasport, Reggio Calabria
  • 17 gennaio 2018, Palasport, Reggio Calabria
  • 19 gennaio 2018, Pala Evangelisti, Perugia
  • 20 gennaio 2018, Modigliani Forum, Livorno
  • 23 gennaio 2018, Atlantic Arena, Pesaro
  • 24 gennaio 2018, Pala Bam, Mantova
  • 26 gennaio 2018, Kipene Arena, Padova
  • 27 gennaio 2018, Kipene Arena, Padova
  • 4 maggio 2018, Pala Florio, Bari
  • 9 maggio 2018, Mediolanum Forum, Milano
  • 10 maggio 2018, Mediolanum Forum, Milano
  • 23 maggio 2018, Palalottomatica, Roma
  • 25 maggio 2018, Palalottomatica, Roma

biagio antonacci

Commento su FMD