Home Musica X Factor Edizione 11: Report del terzo LIVE – Escono Sem&Stenn della...

X Factor Edizione 11: Report del terzo LIVE – Escono Sem&Stenn della squadra di Agnelli

X Factor 11 è arrivato alla 3rza puntata dei Live. Questa al ballottaggio due gruppi della squadra di Manuel Agnelli. Escono ala fine Sem&Stenn

53
0
SHARE
x factor

Voto Utenti
[Total: 9 Average: 4.9]

di Marco Fioravanti

X Factor 11 è arrivato alla Terza puntata dei Live (qui l’articolo sulla seconda puntata dei Live), e Alessandro Cattelan parte subito presentando il tema della serata, La Musica del Terzo Millennio ovvero brani dal 2000 al 2017.

Parte la serata presentando i giudici, Levante vestita di rosa sembra la quarta sorella del Trio Lescano, Manuel ha la solita giacca in pseudo ciniglia dai colori sottobosco, Fedez per l’ennesima settimana vince il premio per il peggior outfit, sia quello della prima manche che quello della seconda. Mara invece trionfa a mani basse; stasera il look va benissimo e con la spilla di Gene Simmons dei Kiss sul revers della giacca è la numero uno!

x factor

La squadra di Mara Maionchi inizia la 3’ puntata del talent con Sere Nere di Tiziano Ferro per Lorenzo Licitra, anche se il risultato, nonostante la grande voce di Lorenzo, non decolla come al suo solito. La splendida Il Mio Nemico di Daniele Silvestri viene presentata benissimo da Enrico Nigiotti, forse mai nel pezzo come questa volta, nonostante le critiche un po’ gratuite degli altri coach. Need a Dollar di Aloe Blacc per Andrea Radice poteva sembrare una scelta azzeccata, ma anche lui stasera non gli da il groove giusto per farla risaltare.

x factor

Manuel Agnelli decide di cambiare obiettivo con i Ros e gli fa cantare Supermassive Black Hole dei Muse, dando finalmente il giusto inquadramento per la grandi capacità del gruppo. Somebody Told Me dei The Killers per i Maneskin li riconferma come uno dei più papabili alla vittoria e ad un futuro dopo X Factor. Electric Feel di Mgmt presentata da Sem&Stenn ci proietta piacevolmente nei suoni degli anni ‘80 e con una coreografia del bravo Luca Tommassini che cita un po’ Aquarius dal musical Hair. Loro credibili e curiosamente godibili.

x factor

Levante inizia con Camille Cabaltera che canta Royals di Lorde, riconfermando le sue qualità, bravissima nel canto e disinvolta anche nel ballo. Poi si passa Rita Bellanza che prova a cambiare registro con Lost On You di LP; purtroppo la voce è ancora calante ma tolto il solito pathos che permeava le precedenti esibizioni, Rita riesce ad essere più tranquilla e forse ad aprirsi una strada parallela a quella che sembrava segnata fin dall’inizio.

x factor

Fedez ha assegnato Super Rich Kids di Frank Ocean per Samuel Storm, e come sempre Samuel lo affronta alla grande, anche se anche lui, come Lorenzo e Andrea, è sembrato un po’ spento. Growing Up di Macklemore Ryan Lewis Feat. Ed Sheeran scelta per Gabriele Esposito è di certo un bel brano, ma il problema è lui, assente e acerbo.

Ospite dopo la prima manche Michele Bravi, ex vincitore di X-Factor, che presenta una fantasia di tre brani, Mad world citando un sua performance di quattro anni fa, la sua hit di Sanremo 2017 Il diario degli errori e il suo nuovo pezzo Tanto per cominciare. Da denuncia la camicia che indossava.

x factor

L’ospite internazionale è Harry Styles alla fine della seconda manche, che torna in Italia dopo lo straordinario successo della hit platino in Italia Sign of The Times e dopo il lancio del nuovo singolo Two Ghosts, inclusi nel suo album di debutto.

In ballottaggio vanno Sem&Stenn e per la seconda volta i Ros, nonostante entrambe le esibizioni siano state superiori a delle altre. Ma certamente non si poteva lasciare Fedez con un concorrente solo e quindi Manuel, che ha forse la squadra più forte, viene penalizzato e viene ripagato dal pubblico per la poca simpatia che esprime ad ogni puntata. 

x factor

Vengono esclusi Sem&Stenn.

Mi sembra che la serata sia stata un po’ fiacca… forse il repertorio del terzo millenio è più debole rispetto a quello del vecchio secolo? Un po’ anacronistici certi commenti dei giudici, che nonostante tutto, dicono sempre che l’esibizione del proprio concorrente sia stata buona, anche quando è evidente che non lo sia. Una buona notizia è che Levante ha finalmente smesso di dire Sei credibile.

Commento su FMD